Matera 2019

Matera 2019

Grazie alla collaborazione con la Fondazione Matera Basilicata 2019, Artribune dedica una nuova sezione di approfondimento al programma di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. Scaricabile qui gratuitamente anche la guida bimestrale in distribuzione a Matera e in tutta Italia.

Matera 2019. Cittadini x cittadini

La corsa dei poveri Cristi
Grande successo per il bando "Chiamata Pubblica dei Progetti di Comunità", con cui la Fondazione Matera Basilicata 2019 ha invitato le associazioni lucane a partecipare attivamente al programma della Capitale Europea della Cultura. Tante le iniziative che si svolgeranno in queste ultime settimane, fra le quali ne abbiamo selezionate sei.

Volontari per Matera 2019

Matera 2019. Cinque volontari giapponesi. Photo Luca Centola
Oltre alla delegazione giapponese, Matera continua a essere la meta di volontari in arrivo da tutta Europa, nel solco della collaborazione con B-Link: sfiorano la cinquantina i partecipanti originari di Francia, Grecia, Bulgaria, Spagna, Ungheria, Serbia, Russia, Turchia, Russia, Portogallo, Lettonia, Malta e Germania.

Giappone chiama Italia. Gakutoshi Kojima a Matera

Gakutoshi Kojima
L’architetto giapponese Gakutoshi Kojima ricostruisce la singolare vicenda della sua partecipazione al Concorso Internazionale per la sistemazione dei Sassi di Matera nel 1974.

Ritorno al futuro. L.A.R.P. e urban games a Matera

Penombra. Courtesy Associazione Culturale Il Vagabondo
A metà giugno Matera guarda al futuro anche nel campo dell’ambito ludico. Merito del Festival N*Stories e dei tanti eventi che si dipaneranno fra Le Monacelle, il Campus Unibas e Piazza San Francesco.

Matera 2019. L’editoriale di Paolo Verri

Dettaglio della copertina del primo fascicolo della guida di Artribune Magazine a Matera 2019
Il Direttore Generale della Fondazione Matera Basilicata 2019, Paolo Verri, traccia un rapido bilancio dei primi mesi di Matera Capitale Europea della Cultura. E un passo importante è la guida in quattro fascicoli coprodotta con Artribune Magazine.

I-DEA. La terza tappa è con Virgilio Sieni

Virgilio Sieni, Madri e figli. Courtesy Fondazione Prada. Photo OKNOstudio
Dopo quelle curate da Mario Cresci e Formafantasma, la terza mostra del ciclo I-DEA è firmata Virgilio Sieni.

Fotografia una e trina

Mozia, insediamento fenicio, VIII sec. a.C. Lungo la costa di fronte all’isola, il paesaggio è caratterizzato dalle saline dello Stagnone. Immagine satellitare © 2019 Maxar Technologies
Nella seconda metà di settembre, sono tre le mostre che vedono nella fotografia il mezzo espressivo predominante. Spaziando da quel “continente marino” che è il Mediterraneo a una panoramica che percorre 28 Paesi europei, fino alla situazione dell’Italia post-sisma.

La Luna a Matera. Intervista con Roger Eno

The Apollo Soundtrack. Photo © Luca Centola
Il 20 luglio si festeggia mezzo secolo del primo passo umano sulla Luna. Due giorni prima, però, a Matera andrà in scena “Apollo Soundtrack”, il progetto di Brian e Roger Eno con Daniel Lanois per la prima volta in Italia.

Archivi e memoria a Matera

I DEA. From Sieni to Khan Dossos & Bridle. Photo Pierangelo Laterza
Affondano le radici nelle logiche dell’archivio le due mostre conclusive del progetto I-DEA, colonna portante del calendario espositivo di Matera 2019.

Future Digs. Temi caldi per discussioni aperte

Matera 2019. Future Digs. Franco Cardini
A Matera si è discusso di democrazia, migrazioni e artificializzazione. In attesa della seconda fase del progetto “Future Digs”, in programma a metà novembre.

Il Pollino chiama Matera

Ka Art. Photo © Luca Centola
Dal Parco del Pollino a Matera, una serie di itinerari ad arte alla scoperta del territorio. Vi raccontiamo il progetto Ka Art.

Pitagora in Basilicata

La poetica dei numeri primi. Photo © Luca Centola
Scoprire la bellezza universale della matematica attraverso i suoi numeri e comprenderne le relazioni con il resto della cultura. Sono questi gli obiettivi de “La poetica dei numeri primi”.