La pellicola in onda su Sky Arte ripercorre la storia di Jane Mansfield, attrice dirompente presentata al grande pubblico come l’anti Marylin Monroe.
Skam è la serie tv italiana dedicata agli adolescenti meglio costruita, sviluppata, interpretata e già da tempi non sospetti. Con la stagione 4 supera ogni aspettativa. Si concentra sulle seconde generazioni e sulla scelta personale e non imposta di culto e credo.
La morte di Michel Piccoli è una notizia straziante non solo per il cinema francese ma anche per quello italiano che spesso, spessissimo lo ha visto partecipare in film sublimi. Piccoli ha infatti lavorato sia con Bellocchio sia con Moretti.
Un docufilm assegna due nuove opere a Raffaello, ma gli studiosi le contestano e segnalano l’esclusione di dipinti basilari. Sullo sfondo il tema (affascinante e ancora irrisolto) dell’esordio dell’artista.
Nonostante la smaterializzazione sempre più massiccia dei supporti, sono tanti i musicisti e gli ascoltatori affezionati al vinile. Un documentario racconta il “rinascimento” di questo oggetto negli Stati Uniti, tra nuovi negozi e nuovissimi fan
I due nuovi episodi della serie “Stili ribelli” narrano agli spettatori di Sky Arte origini ed evoluzione di due capi di abbigliamento e accessori che hanno fatto epoca.
Debutta online il 18 maggio la piattaforma MioCinema. Uno spazio digitale pensato per sostenere le sale cinematografiche in questo momento difficile e anche per il pubblico, soprattutto quello dai gusti più ricercati.
Selezionati otto artisti e tre curatori per interpretare una problematica che ha raggiunto il culmine durante l’isolamento. Mascarilla 19 è anche un modo per indagare sulle nuove tendenze dell’immagine in movimento e per tentare di sostenere un settore in crisi
L’Italia potrebbe, attraverso la modalità drive-in, riportare la gente al cinema. E sperimentare qualcosa di diverso anche per lo spettacolo dal vivo e per i concerti.
Un patrimonio visivo composto da circa trentamila pellicole originali, girate in maniera amatoriale tra gli anni Venti e gli Ottanta del Novecento. Stiamo parlando di “Memoryscapes”, la prima grande piattaforma digitale dedicata al cinema privato
Pensiamo di non conoscere nulla del cinema sudafricano ma in realtà non è così: Jonathan Liebesman (‘Non aprite quella porta’), Roger Michell (‘Notting Hill’) o Gavin Hood (‘X-Man’) sono registi molto noti che provengono proprio da lì.
Il documentario in onda su Sky Arte ripercorre la storia di Scotty Bowers, amante segreto di alcune fra le più celebri star della Golden Age hollywoodiana

I PIÙ LETTI