Artribune University

Artribune Univeristy

Conoscere, studiare, scoprire, imparare e approfondire in maniera continuativa. E farlo non solo nella fase iniziale della vita. Sono secondo noi i pilastri della passione e del successo. 

COME NASCE ARTRIBUNE UNIVERSITY

Artribune University nasce proprio per questo motivo. Con l’obiettivo di suggerire contenuti in aggiunta a quelli che già ogni giorno ininterrottamente da 10 anni prepariamo per i lettori di Artribune. Assieme ai nostri partner di Universitas Mercatorum abbiamo immaginato una università digitale che via via si arricchirà con un catalogo di programmi di alta formazione, corsi di laurea e master per chi opera o abbia intenzione di operare nei settori dell’arte, della cultura, della creatività.

In questo modo diamo una struttura a relazioni, approfondimenti e rapporti che dal 2011 ad oggi abbiamo coltivato con le filiere che sono state vicine all’universo di Artribune. Quella dell’arte in primo luogo, ma poi quelle dell’architettura, del restauro, del design, del turismo, del fumetto, del cinema, del videogame, della comunicazione, della creatività in generale senza mai dimenticare gli stimoli di tutto l’universo del Made in Italy specie sui comparti dell’artigianato e della moda. 

LA NECESSITÀ DEL MERCATO: FORMAZIONE CONTINUA

In tutti questi settori – ce ne rendiamo conto raccontandoli ogni giorno – la necessità di formazione e aggiornamento continuo è impellente. Specie in uno scenario ricchissimo di aziende con dimensioni ridotte ma con un tasso altissimo di creatività. Le imprese, i musei, le fondazioni, le non profit hanno bisogno di una formazione continua ed evolutiva dal punto di vista manageriale ed imprenditoriale e di aggiornamento sulle più attuali espressioni della creatività e delle nuove tecnologie. 

ARTRIBUNE UNIVERSITY: I CORSI

I primi due corsi proposti da Artribune University sono:

Il primo ha caratteristiche orizzontali ed è stato pensato per formare comunicatori di tutti i potenziali ambiti dell’arte, della cultura e dei mestieri della creatività.

Il secondo affronta invece in maniera verticale, quanto sta accadendo nel settore moda in termini di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, di produzione circolare, materiali e soluzioni innovative.

Naturalmente è solo l’inizio. L’offerta di Artribune University in collaborazione con Universitas Mercatorum si amplierà a breve con altri indirizzi culturali e professionali.