Davide Dall’Osso. Lo Spazio per Essere. Castelfiorentino 2019

Lo spazio per essere. Davide Dall’Osso in Toscana

Sedi varie, Castelfiorentino – fino all’11 ottobre 2019. Antico e contemporaneo si mescolano tra le vie di Castelfiorentino, che accolgono gli interventi di Davide Dall’Osso.
Arienti con Stefano Pallotti e Simone Ciglia, foto Gino Di Paolo

Retina: il progetto di Stefano Arienti per Fondazione Malvina Menegaz e Italian Council

La prima tappa del progetto si svolgerà il 21 giugno all’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona. Abbiamo incontrato Stefano Arienti che ci ha raccontato il progetto.
Michal Szlaga, Cantiere Navale, 2008

Radere al suolo il Novecento. Michał Szlaga a Roma

Interzone Photoartgallery, Roma – fino al 28 giugno 2019. Focus sui cantieri navali di Danzica e sul loro smantellamento, avvenuto gradualmente dopo il collasso del cosiddetto blocco sovietico. In mostra un corpus di foto scattate tra il 2004 e il 2013, e non solo. Spiccano gli scatti più icastici e stratificati simbolicamente.
Daniele Spanò, Orbis, Jerevan, 2019video

Orbis. Il video-mapping di Daniele Spanò illumina la capitale armena

Un artista italiano porta a Jerevan una grande installazione di video-mapping. La Cascata, monumento simbolo della città, si è animata di luci e colori grazie all'opera di Daniele Spanò. Ecco il video che documenta il progetto
Andrea Famà. Famà chi? Exhibition view at Galleria Davide Paludetto, Torino 2019. Photo Jessica Quadrelli

Il pensiero come forma di aggressione. Andrea Famà a Torino

Galleria Davide Paludetto, Torino ‒ fino al 20 giugno 2019. Andrea Famà riflette sul sistema dell’arte contemporanea e sull’idea di mostra-evento come perdita di coscienza ‒ critica ‒ da parte del pubblico, che guarda con superficialità alle esperienze espositive, stilistiche e curatoriali.
Isla del Rey, Minorca

Hauser & Wirth apre un grande centro d’arte in un ex ospedale dismesso sull’isola...

Con all’attivo 7 gallerie in tre continenti e un centro d’arte nelle campagne inglesi del Somerset, la galleria svizzera replica l’esperienza del polo culturale realizzando un centro anche sull’Isla del Rey, a Minorca. All’insegna dell’arte contemporanea e del rispetto per la natura e le tradizioni locali
Pino Boresta, Foto Grup.Oreste Uno, 1998

Il progetto Oreste raccontato da Pino Boresta

Non solo residenza artistica, il Progetto Oreste è stato celebrato da una recente mostra al MAMbo di Bologna. Pino Boresta, uno dei protagonisti di quell’esperienza, ne ripercorre le tappe.
Roy Lichtenstein. Multiple visions. Exhibition view at MUDEC, Milano 2019. Photo © Carlotta Coppo

Oltre ai fumetti c’è di più. Roy Lichtenstein a Milano

Mudec, Milano – fino all’8 settembre 2019. La mostra “Multiple visions” propone una rilettura dell’esponente di spicco dell’estetica pop, il cui stile continua a influenzare l’arte, la moda e il design.
Lawrence Carroll, Snow road – 2, 2019

Le fotografie di Lawrence Carroll. In Canton Ticino

Fondazione Rolla, Bruzella – fino al 1° settembre 2019. Il ricordo di Lawrence Carroll riecheggia nella mostra allestita alla Fondazione Rolla, che ne celebra gli scatti.
58. Biennale d’Arte di Venezia. Christoph Büchel, Barca Nostra, 2018 19. Photo Andrea Avezzù. Courtesy La Biennale di Venezia

Biennale di Venezia. Oggetti e memoria

Una lettura della Biennale di Venezia curata da Ralph Rugoff attraverso il tema universale della memoria esplicitato dagli oggetti.
Matteo Fato, Eresia (del) Florilegio, 2018. Photo Carlo Alberto Sereni

L’autoritratto come sintesi. Matteo Fato a Milano

Studio Museo Francesco Messina, Milano – fino al 23 giugno 2019. Cos’altro è l’autoritratto se non una sintesi tra autore, soggetto e spettatore? Tema ricorrente nell’arte di Matteo Fato, stavolta, però, “sotto gli occhi” di Francesco Messina.
if i could unless we BERNHARD WILLHELM - PH Niccolò Vonci Margherita Villani

Firenze: l’arte contemporanea accende le notti della Manifattura Tabacchi

Nella settimana di Pitti Immagine Uomo, la Manifattura Tabacchi resta aperta fino a mezzanotte ospitando la collettiva If i could, unless we, a cura di Linda Loppa: il “preludio” di un’estate di iniziative, tra arte e musica. Tutte le immagini

I PIÙ LETTI