Le baiser de l’Hôtel de Ville, Paris 1950 © Robert Doisneau

Umanità della fotografia. Gli scatti di Robert Doisneau a Palazzo Roverella a Rovigo

Inaugurerà il prossimo settembre la retrospettiva dedicata a uno dei principali esponenti della fotografia francese. In mostra anche il celeberrimo “bacio”
'Titian 'Danae, probably 1554–6

Tiziano: amore, desiderio, morte. Alla National Gallery, inedita reunion delle opere del mito

In primavera, una grande mostra sul ciclo di dipinti del maestro veneto che raffigurano storie della mitologia classica, tratte dalle Metamorfosi di Ovidio. Per la prima volta insieme.
Anna Marongiu, Illustrazioni per Il Circolo Pickwick di Charles Dickens, 1928, inchiostro e acquerello su carta. Collezione Charles Dickens Museum

Illustrazione e racconto. Anna Marongiu a Nuoro

MAN, Nuoro – fino al 1° marzo 2020. Il MAN di Nuoro dedica una retrospettiva ad Anna Marongiu e riporta sull’isola le illustrazioni di una delle artiste sarde più interessanti del primo Novecento. La mostra affianca un riallestimento della collezione permanente.
Dora Maar, 29 rue d’Astorg c.1936 Photo © Centre Pompidou, MNAM CCI P. Migeat Dist. RMN GP © ADAGP, Paris and DACS, London 2019

Non solo musa di Picasso. Dora Maar alla Tate: prima retrospettiva dell’artista surrealista in...

La Tate Modern di Londra la celebra con oltre 200 opere. Tra dipinti astratti del dopoguerra e scatti realizzati negli anni ‘80 senza macchina fotografica, fino ad ora poco conosciuti
Claude Monet, La Seine à Lavacourt, 1878video

Impressionisti segreti. Il trailer del nuovo documentario

Dal 10 al 12 febbraio 2020 al cinema c'è “Impressionisti segreti”, un docu-film diretto da Daniele Pini dedicato ai pittori più amati della storia dell'arte moderna. Ecco il trailer
Magritte Golconde © Ch. Herscovici, with his kind authorization co SABAM, Belgium

10 anni di Museo Magritte a Bruxelles: la mostra Dalì & Magritte è l’evento...

Con più di 80 pezzi tra dipinti, fotografie, sculture, filmati e disegni da oltre 40 musei, gallerie e collezioni private di tutto il mondo, la mostra pone per la prima volta a confronto le due icone del surrealismo.
Deutscher Expressionismus

Vienna a Capodanno. 6 mostre da non perdere in città

Desiderio di voltarci indietro e guardare ciò che ci siamo lasciati alle spalle. Nonostante i chiaroscuri della storia, nel passato scorgiamo un crescendo continuo di fenomeni artistici da contemplare, riesaminare, orizzonti da fondere. Lo dimostrano le prospettive in corso nella capitale austriaca
Fotogramma del documentario Museo del Prado credits

Prado di Madrid. Tutto sul documentario girato per i 200 anni del museo

Su SkyArte il primo Gennaio 2020 va in onda Il Museo del Prado - La corte delle meraviglie, il documentario del bicentenario. Ne abbiamo parlato con la regista Valeria Parisi e la sceneggiatrice Sabina Fedeli
Ubaldo Oppi, L’Adriatico (1926), Vicenza, Accademia Olimpica

Amiche, muse, amazzoni: le donne di Ubaldo Oppi. A Vicenza

Basilica Palladiana, Vicenza ‒ fino al 13 aprile 2020. Riscoprire un pittore dimenticato grazie a un progetto che mette al centro le donne, viste nel momento della loro emancipazione dai più grandi artisti degli Anni Venti. Ubaldo Oppi diventa allora il nesso che collega le tante storie e letture su cui è costruita una mostra suggestiva e ammaliante.
BBPR Ottemi della Rotta

L’affresco di Leonardo al Castello Sforzesco di Milano. Il restauro e le nuove tecnologie...

Strumenti di massima precisione hanno permesso in pochi anni di far tornare alla luce la grande opera leonardesca che era stata fortemente danneggiata da secoli di abbandono e incuria. Ecco di cosa si tratta.
Giuseppe De Nittis, Al Bois, 1873, olio su tela, cm 20 x 30. Courtesy Archivi Boldini De Nittis Zandomeneghi

Istantanee di fine secolo. Giuseppe De Nittis a Ferrara

Palazzo dei Diamanti, Ferrara – fino al 13 aprile 2020. A Ferrara la monografica dedicata a Giuseppe De Nittis indaga il suo rivoluzionario sguardo sulla realtà: un viaggio in carrozza dalle pendici del Vesuvio alle grandi capitali della modernità, tra pittura e fotografia, realismo e suggestione.
MASI Palazzo Reali Interno © MASI Lugano 2019 Foto Studio Pagi

Il Museo Cantonale di Lugano diventa Palazzo Reali. Con un nuovo allestimento

Dopo due anni di restauro riapre il Cantonale di Lugano, ribattezzato Palazzo Reali. L'esordio con un allestimento di grande qualità di opere della collezione

I PIÙ LETTI