Dopo l'esposizione di alcuni highlight a Palazzo Serbelloni durante la settimana del design, Sotheby's Milano annuncia Design Edit Milan, la sua prima asta in assoluto dedicata ai maestri del design italiano dagli anni Cinquanta al Postmoderno
Dopo aver vissuto e raccontato la settimana del design, è arrivato il momento dei bilanci. Dalle proposte dei distretti agli eventi, fino all’impatto sulla città: ecco che cosa ci è piaciuto e cosa, invece, ci ha lasciati perplessi
Lo stile canadese dei gemelli Dean e Dan ha conquistato la design week. In collaborazione con il brand Londonart di Nicola Bottegai. L’intervista
Quest'anno DesignMiami, fondata dall'italiana Ambra Medda, è curata da un'altra importante personalità italiana del design: Maria Cristina Didero. Le novità e le foto in anteprima
Patatas Nana idea un'edizione ispirata alla sabbia della terra d'origine del marchio, Senigallia: è la Special Edition delle chips sabbiate. Il packaging è stato concepito da Antonio Colomboni in arte Scombinanto
L’artista argentino ha ridisegnato la mitica poltrona Archibald di Jean-Marie Massaud in occasione del 110° anniversario dell’azienda Poltrona Frau. Ecco la storia di questa collaborazione, dai pixel alla materia
Il collettivo di writers torinese ha realizzato un’opera site specific sulla facciata della palazzina già “zippata” da Alex Chinneck nel 2019, all’interno dell’Opificio 31 in zona Tortona. Due membri della crew ci raccontano il loro lavoro
In bilico tra lo statuto di opera d’arte e quello di oggetto funzionale, gli artefatti al centro delle mostre collettive di cui vi parliamo hanno in comune il fatto di testare i limiti dei materiali suggerendone nuovi usi.
Ci sono gli architetti di Margstudio dietro al progetto che ha dato forma all’idea di Fluid, caffetteria specialty fondata sull’inclusività. Colore, materiali sostenibili, tecnologia e funzionalità sono le linee guida del nuovo bar, unico nel suo genere in Italia
Il progetto Puglia Art&Craft trasforma la tradizione pugliese del fatto a mano in opere d’arte. Testimone di questo talento è l’artigiano ceramista Paolo Lorusso
Con l'inaugurazione del nuovo bagno di Duomo M1 e gli scatti diffusi di Daidō Moriyama va in scena un progetto che mette al centro la cultura dell'ospitalità giapponese
Scopo della startup? Creare un network di musei (di cui fa parte la Triennale di Milano) che metta gli allestimenti utilizzati per mostre a disposizione di altre istituzioni museali. Un progetto all’insegna della rigenerazione creativa, del riuso, della sostenibilità ambientale ed economica

I PIÙ LETTI