Un’opera immersiva ad accogliere il visitatore e tanti nomi del design sono la cifra del Fuorisalone di Palazzo Litta, che si conferma anno dopo anno spot imperdibile della kermesse del design internazionale a Milano.
L’artista lavora con la fotografia e la vernice termica. Tramite il tocco dei visitatori, le opere si attivano, parlandoci della sofferenza del corpo femminile
Tutti i dettagli sulle attività di OfficinaBASE durante i concitati giorni della Design Week milanese.
Le mostre inaugurate a Milano durante la settimana del Salone del Mobile 2019 sono a dir poco innumerevoli. Qui una selezione di appuntamenti da non mancare.
La partecipazione degli artisti, con installazioni dedicate oppure impegnandosi in prima persona nella progettazione di oggetti di design, è uno dei trend forti di questa edizione.
La lezione della Triennale di Paola Antonelli? Oltre l’industrial design c’è tutto un mondo. Per tamponare l’emergenza ambientale in corso è essenziale saper immaginare scenari complessi e prototipare modelli di comportamento. Due atout fondamentali in possesso dei designer.
Quest’anno il Fuorisalone sembra puntare su una componente del prodotto spesso sussurrata, ma che ha dato a molte icone del passato la forza di parlare a diverse generazioni: l’empatia.
Giunto alla sua sesta edizione, il distretto del centro storico del Fuorisalone àncora la propria offerta ad un nucleo solido di mostre che non hanno paura di affrontare temi complessi.
A 500 anni dalla morte, Leonardo da Vinci non passa di moda. Anzi, molti tra i protagonisti della Design Week hanno scelto di rendergli omaggio con progetti ispirati alle sue invenzioni. Un fitto palinsesto con un elemento in comune: Milano.
Arte e design dialogano spesso e pure volentieri. Anche nella settimana del Salone, naturalmente. Abbiamo selezionato quattro progetti che si muovono in un territorio ibrido fra queste due discipline.
Sono tanti i progetti internazionali presentati alla Design Week che celebrano la natura e aspirano a rendere il presente e il futuro più ecosostenibili. Dall’utilizzo consapevole delle materie prime all’impiego di biotecnologie alla mobilità sostenibile, i designer mirano a rinsaldare il legame tra uomo e natura.
Tredici oggetti stampabili in 3D sono a disposizione online tramite un sito lanciato da Ikea Israele. Piccoli upgrade che rendono i mobili e gli accessori di arredamento più semplici da utilizzare per le persone con disabilità

I PIÙ LETTI