La tech company che digitalizza i beni culturali ha clonato il famoso “Ritratto di W.A. Mozart” all’età di 13 anni del Cignaroli: il dipinto che sembra un’istantanea dell’esibizione del compositore austriaco a Verona nel 1770.
Fino al prossimo 8 febbraio – giorno in cui decorre il 150esimo anniversario dalla prima dell’Aida tenutasi al Teatro alla Scala di Milano – il MiC rende omaggio a una delle più celebri opere di Verdi con una campagna sui social che ne racconta la storia attraverso partiture, bozzetti e documenti d’archivio
Un NFT che suona all’infinito: è questo il progetto messo a punto da Davide Dileo, in arte Boosta, compositore, tastierista e co-fondatore dei Subsonica
Per celebrare i 40 anni dal debutto dell’album Tattoo you dei Rolling Stones, Boston Dynamics viene chiamata a realizzare una nuova clip musicale, sulla scia della fama conquistata sul web lo scorso anno con il video “do you love me?”
Com’è stato l’anno appena trascorso, dominato ancora dal Covid e dalla pressochè assenza di musica live? Ecco la classifica dei 10 migliori progetti musicali di quest’ anno. Tra vecchie e nuove categorie su misura per inedite soluzioni creative
Il dodicesimo appuntamento con la serie di articoli dell’artista Samantha Stella presenta il ritratto del chitarrista e compositore tedesco Kristof Hahn, membro della band statunitense Swans
“Figlia” è il nuovo singolo di Max Gazzè. Una canzone che parla di futuro, natura e rinascita. Il suo videoclip è un corto animato che fonde grafica 3D e illustrazione tradizionale
Le tecnologie immersive permettono agli artisti di connettersi sempre più con i loro fan: concerti live immersivi, eventi virtuali nel metaverso e il crescente utilizzo degli NFT stanno trasformando radicalmente il mercato rispetto a come lo conosciamo oggi
L’album “Il quadro di Troisi” è uscito un anno fa, ma è un enigma ancora da decifrare. Ne abbiamo parlato con i suoi autori: il maestro e veterano della techno italiana Donato Scaramuzzi e l'artista e cantautrice Andrea Noce
Esiste a Ravenna un luogo particolare: una scuola di vocalità ma anche un centro destinato allo studio e alla “conservazione” della voce e del suono. È Malagola, palazzo storico nel centro della città romagnola che il Teatro delle Albe ha trasformato in spazio di formazione e ricerca
Altro che noia. Le oltre due ore dell’oratorio in latino “Juditha Triumphans” di Antonio Vivaldi diretto da Federico Maria Sardelli lo scorso 24 novembre sono trascorse veloci. La recensione
Al Torino Film Festival debutta l’opera Gianni Schicchi in versione cinematografica diretta da Damiano Michieletto, tra i registi teatrali più interessanti del nostro contemporaneo e amato in tutta Europa