Il programma 2020 del MAN di Nuoro. Intervista al direttore Luigi...

Continua il ciclo di interviste che Artribune ha dedicato ai musei e alle fondazioni italiane nel difficile anno che stiamo vivendo. Andiamo in Sardegna e parliamo con Luigi Fassi, direttore del MAN di Nuoro.

Alberto Sordi e l’umanità fragile. La mostra a Roma

Una mostra di fotografie per ricordare Alberto Sordi e i suoi personaggi cinematografici più celebri. Dal 20 ottobre al 28 novembre alla Casa del Cinema di Roma. Ecco un tour virtuale in anteprima

Bosco Sodi e l’energia del colore. A Firenze

Da Eduardo Secci Contemporary, prima assoluta a Firenze per l’artista messicano Bosco Sodi, celebre grazie a opere di grande formato e dai colori vivaci. Metafore della razionalità e della casualità dell’esistenza.

Chutzpah! La mostra di Corinna Gosmaro a Roma

The Gallery Apart ospita la seconda personale dell’artista Corinna Gosmaro: un percorso intuitivo, spontaneo, scevro da qualsiasi sovrastruttura interpretativa. Dando lustro all’atto creativo e alla forza “impertinente” che avvolge ogni singola opera.

“È un momentaccio”. La storica insegna Ansaldo a Genova rivisitata dall’artista...

Progettata negli anni Ottanta dallo studio Sottsass, l’insegna è stata salvata dalla demolizione dell’edificio ex-NIRA (che rientra nel piano di riqualificazione del waterfront di Levante, con un progetto firmato da Renzo Piano) e ricollocata nel parco del Museo di Villa Croce. Rivisitata dall’intervento dell’artista Lia Cecchin

L’immagine sottratta. La mostra di Franco Guerzoni a Milano

Archeologia dell’esistenza. Potrebbe essere una buona epigrafe per riassumere l’esperienza creativa di Franco Guerzoni: la mostra al Museo del Novecento di Milano ne ripercorre cinquant’anni di carriera.

Spazi matriarcali, parte seconda (VII). Resistere e cambiare

“Ciò che non resiste, e non resisterà, è il sistema più ampio (capitalistico; turbocapitalistico), che era gravemente disfunzionale già prima del Covid, e che è del tutto insostenibile”. Le nuove riflessioni di Christian Caliandro nell’ambito dei saggi sugli spazi matriarcali.

Isernia città chiusa. Il reportage fotografico

La poetessa Shaana De Santi introduce le fotografie di Giada De Santis dedicate a una Isernia abbandonata, eppure ancora tenacemente viva.

L’arte in volto. Da Cattelan ad Ai Weiwei, le mascherine d’artista...

Obbligatorie sì, ma d’autore: le mascherine d’artista continuano a spopolare, e oltre a proteggere dal virus, veicolano messaggi proprio come le opere d’arte. Ecco la nostra selezione

La Fantastica. Tre artisti esplorano la periferia della Capitale

Si è svolto tra la fine di settembre e i primi di ottobre a Roma “La Fantastica”, terza edizione del progetto internazionale “Magic Carpets”, co-finanziato dal Creative Europe Large Scale Programme. Ecco, in esclusiva i video prodotti durante le residenze artistiche e i laboratori

L’azienda Buzzi Unicem apre nella sede a Guidonia uno spazio dedicato...

L’azienda italiana specializzata nella produzione di cemento Buzzi Unicem ha lanciato un progetto che mette in dialogo arte, architettura e industria per la valorizzazione del territorio. Con la partecipazione dell’artista Alfredo Pirri

La scena sperimentale italiana nelle opere di Carpi e Melotti. A...

Alla Fondazione Ragghianti di Lucca, due monografiche di studio, una retrospettiva e una ricerca archivistica con materiale inedito ‒ capitoli di una più ampia narrazione della scena sperimentale italiana degli Anni Settanta voluta dal direttore Paolo Bolpagni ‒, riscoprono altrettante figure centrali dell’arte contemporanea. Le sperimentazioni di Cioni Carpi e Gianni Melotti fra cinema, teatro, pittura e fotografia, specchio di un clima artistico improntato a una creatività libera da qualsiasi condizionamento, come “predicato” dal movimento Fluxus.

I PIÙ LETTI