Nonostante la confusione dettata dalle norme per arginare la pandemia, la recente settimana della moda parigina ha regalato qualche momento memorabile. Eccone alcuni.
Lo sguardo di undici donne accoglie il visitatore nel nuovo spazio della galleria Antonella Villanova a Foiano della Chiana, dove, fino al 20 ottobre, si può visitare il progetto espositivo dedicato a Paola Gandolfi e Daniel Kruger. Qui Marco Bazzini cura il settimo appuntamento del “Two-fold project”, nato per offrire un’esperienza artistica nella quale due artisti, uno dei quali specificatamente dedito alla creazione di gioielli contemporanei, dialogano in maniera totalmente inusuale.
La storia di Kenzo e di quell’eroico periodo della moda giapponese che ha contagiato anche Parigi
In occasione dell’ultima Milano Fashion Week, svoltasi in versione “phygital” dal 21 al 28 settembre, il direttore artistico di Moschino Jeremy Scott ha presentato uno show molto particolare. A sfilare non c'erano modelle in carne ossa bensì marionette con abiti in miniatura. Ecco il video
È lutto nel mondo della moda. Il fashion designer, fondatore della casa di moda Kenzo, si è spento a Parigi all’età di 81 anni, affetto dal virus responsabile della pandemia mondiale tutt’ora in corso.
In tempi di distanziamento sociale e pandemia, il video sta diventando un prezioso alleato anche per chi produce moda. Ma non sempre i risultati sono all’altezza degli intenti.
Sempre più colossi della moda stanno facendo propria la logica del riutilizzo, in linea con le esigenze dei compratori, particolarmente attenti alla sostenibilità e alla salvaguardia delle risorse naturali. E il fashion sbarca su Amazon.
La tre giorni romana dedicata alla moda termina dopo aver assegnato ai tre vincitori del concorso di scouting “Who Is On Next?” il premio dedicato a Franca Sozzani, storica direttrice di ‘Vogue Italia’. Tra passerelle reali e online, il progetto espositivo ‘Showcase’ e giovani talenti che non sono passati inosservati, la manifestazione si è svolta, con coraggio e impegno, nonostante la pandemia Covid-19.
Quali sono le esigenze della Gen Z nei confronti della moda? E come sta rispondendo il settore del lusso a una generazione che punta all’etica e al riuso consapevole?
Dal 15 al 17 settembre Roma ospita di nuovo la kermesse capitolina dedicata ai creativi e agli emergenti del fashion made in Italy. Tre giorni di sfilate, mostre, proiezioni, eventi reali nella nuova sede di Palazzo Brancaccio e virtuali in streaming grazie a una piattaforma digitale. Mentre il concorso di talent scouting “Who Is On Next?” giunge alla sua 16esima edizione.
La figura di Cardi B campeggia sulla facciata laterale del Louvre, nell’ambito della campagna pubblicitaria firmata da Balenciaga per la collezione autunno/inverno. Siamo di fronte al trash che diventa glamour?
Accessorio raccomandato dall’OMS per arginare la diffusione della pandemia, la mascherina è diventata oggetto d’uso quotidiano. Come ha reagito il mercato (anche quello della moda)?

I PIÙ LETTI