Se n’è andato il 5 luglio 2019 Enrico Cattaneo, il fotografo milanese che ha passato la sua vita tra gli artisti, le gallerie e la propria ricerca. Angela Madesani ricorda le vicende di una lunga e sincera amicizia
Parola al fotografo newyorkese, in mostra alla galleria Carla Sozzani di Milano con una serie di scatti che ne ripercorrono la carriera.
Buon compleanno ai Rencontres de la Photographie di Arles, che quest’anno compiono mezzo secolo di vita. La manifestazione fotografica tra le più prestigiose d’Europa inaugura il 1° luglio con un grande numero di manifestazioni, mostre dibattiti
Il Santa Maria della Scala di Siena ospita una enorme retrospettiva sul fotografo giapponese.
Il famoso reporter della Magnum Photos si racconta in una video-intervista a cura dell'editore Phaidon. Un viaggio per immagini attraverso i decenni, per scoprire uno dei fotografi più amati dal pubblico in tutto il mondo
Il documentario in onda sul canale tematico satellitare indaga le ragioni che hanno trasformato il Che in una icona “virale”.
Inaugurata nel 2018 e maturata dopo il progetto fotografico sull’Asinara realizzato dal suo direttore artistico Marco Delogu, la scuola di fotografia accoglie anche quest’anno 20 studenti che per 3 giorni si confronteranno con alcuni protagonisti del mondo della cultura contemporanea
Il fotografo, che con il progetto “Artviewers” documenta da oltre dieci anni il panorama contemporaneo nazionale e internazionale fotografando il pubblico delle fiere d’arte, ha realizzato una serie su Art Basel 2019 che vi mostriamo qui.
Palazzo Bisaccioni, Jesi – fino al 1° settembre 2019. Una mostra a Jesi racconta la fotografa e rivoluzionaria di origini friulane emigrata negli Stati Uniti e poi trasferitasi in Messico, dove partecipò attivamente alla fervida vita culturale e politica che negli Anni Venti del Novecento animava il Paese.
Tra i Sassi, patrimonio dell’Unesco, al via la mostra dei vincitori dell’edizione 2019 del prestigioso premio fotogiornalistico con i migliori scatti che raccontano l’attualità
Offeso per la mancanza di riconoscimento della sua invenzione, il francese Hippolyte Bayard si ritrasse, nel 1840, nei panni di un uomo morto affogato. Uno dei primissimi esempi di fotografia “messa in scena” raccontato in questo video di Vox magazine
In attesa del grande approfondimento sulla fotografia tassonomica pubblicato fra le pagine del nostro magazine, l’intervista a uno dei massimi esperti del settore, Joan Fontcuberta. Protagonista del talk “Il tradimento delle immagini”, in programma da Camera, a Torino, il 13 giugno.

I PIÙ LETTI