Dal 5 al 27 ottobre, per quattro fine settimana consecutivi, torna a Lodi la manifestazione, che interesserà tutto il centro storico del capoluogo lombardo aprendo ai visitatori le porte di luoghi e di location di grande suggestione
Felicità e tessuto urbano. Sono questi i poli tematici (e geografici) attorno a cui prende forma la ricerca di Göran Gnaudschun, che ha dedicato un progetto fotografico alla Prenestina, nella periferia di Roma.
Podbielski Contemporary, Milano ‒ fino al 15 novembre 2019. Gli scatti di Giulio Di Sturco evocano le atmosfere del fiume Gange, tra quiete apparente e urgenze climatiche.
Fotografia, residenze artistiche e teatro: ecco gli appuntamenti più interessanti in programma questo fine settimana a Matera, nell’ambito degli eventi di Capitale Europea della Cultura.
Vistamarestudio, Milano – fino al 9 novembre 2019. Gli scatti di Mimmo Jodice vanno in mostra nella galleria milanese. Testimoniando il linguaggio visivo dell’artista napoletano.
Dal 26 luglio al 31 agosto scorso la città di Gibellina ha ospitato il festival di fotografia “Gibellina Photo Road”, vinto quest’anno dal collettivo Kublaiklan. Il progetto è dedicato all’enigmatico foto-manipolatore Fontanesi. Ecco il resoconto del loro intervento
La Fondazione Giovanni Michelucci è capofila del gruppo di istituzioni culturali fiorentine che ha dato vita a una nuova rassegna, interamente dedicata alla fotografia d’architettura. Con la vocazione di acquisire frequenza annuale, FFdA consentirà in questa prima edizione di accedere a prestigiosi archivi storici cittadini.
Si svolge fino al 22 settembre Photoville 2019, uno degli appuntamenti più attesi dell’agenda newyorkese. Qui il fotoracconto di Francesca Magnani per Artribune
Galleria Bluklein, Cesena – fino al 29 settembre 2019. 8 Tipologie, 8 serie di immagini riprese dal grande archivio del fotografo ravennate Giovanni Zaffagnini, che da molti anni lavora con e sulla fotografia, sono esposte nella galleria di Cesena.
Il MASILugano ospita una mostra di scatti realizzati dal fotografo americano William Wegman nel corso della sua carriera. Protagonista assoluto: il bracco di Weimar.
Si è spento a 77 anni il fotografo che ha firmato le copertine di Times, Life, Newsweek e New York Times con i suoi scatti dai paesi più a rischio al mondo. Celebri i suoi ritratti d’artista e le fotografie che immortalano i capolavori della Land Art
Aveva 94 anni. È stato tra i maggiori cantori della fotografia e dell’immaginario americano. I suoi ritratti pubblicati nel 1958 nel libro The Americans

I PIÙ LETTI