Nonostante il Paese si sta progressivamente avvicinando alla Fase 2 il mondo del teatro è ancora in lockdown. Continuano quindi le nostre pillole a distanza, questa volta con Anna della Rosa
Grazie al colosso americano dell’IT si potranno scoprire le collezioni del Museo, le mostre dedicate alla storia del famoso teatro di Milano e ai suoi protagonisti e arrivare nei suoi luoghi più inaccessibili
Il festival torinese Interplay reagisce all’emergenza Coronavirus andando in scena dapprima in versione digitale e poi, in autunno, dal vivo, ospite di altre rassegne e teatri.
Dopo le prime valutazioni del Comitato tecnico-scientifico, secondo cui le attività di cinema e teatri potranno ripartire a giugno, l’Opera di Roma annuncia la programmazione estiva che si terrà a Villa Borghese. Si parte con il Rigoletto, all’insegna delle misure anti-contagio per artisti e pubblico
“Futuro Fantastico”, la 50esima edizione di Santarcangelo Festival, diretta da Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande della compagnia Motus, non sarà annullata né posticipata, ma si ripensa in un progetto culturale in tre atti della durata di un anno.
Una nuova produzione realizzata in quarantena dalla Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto. Quindici danzatori, una coreografia originale, una colonna sonora coinvolgente e una sapiente regia. Ecco il video
Uno sguardo al futuro di una delle manifestazioni più attese in Veneto; il festival BMotion di Bassano del Grappa.
Appuntamento con il teatro: in questo video l’attore Walter Manfrè recita per Artribune il Canto XXXII della Divina Commedia
Slitta in autunno “Primavera dei Teatri”, kermesse sui nuovi linguaggi teatrali alla sua 21esima edizione.
Anche la Biennale Danza si racconta attraverso un programma fruibile online, mettendo a disposizione del pubblico materiali d’archivio. Che raccontano la storia della rassegna
Resoconto risolutamente sommario e parziale della febbrile attività in quarantena della danza in remoto, anche in concomitanza della Giornata Internazionale del 29 aprile, tra pensate videocreazioni coreografiche e più estemporanee e improvvisate incursioni di screendance, di certo non meno efficaci o perentorie perché homemade.
In occasione della Giornata Internazionale della Danza, venerdì 8 maggio Bim, Romaeuropa e MYmovies lanciano un evento esclusivo. Un dibattito tra esperti di danza e la proiezione gratuita del film di Wim Wenders dedicato a Pina Bausch

I PIÙ LETTI