Massimo Bartolini, Corrimano, particolare

Ordine al caos. Massimo Bartolini al Magazzino di Roma

Magazzino d’Arte Moderna, Roma – fino al 31 gennaio 2015. Quarta mostra al Magazzino per Massimo Bartolini. Che in contemporanea è al Museo Marino Marini di Firenze.
David Simpson, Monocromi. Foto Luca Casonato

Non solo arte sacra. Il nuovo Museo San Fedele a Milano

Lo scorso 31 dicembre a Milano ha inaugurato il Museo San Fedele, nuovo spazio espositivo allestito da Mario Broggi. E tutto dedicato al rapporto tra arte e fede. Uno spazio per ripensare criticamente religione e laicità.

Un blog d’artista per un film d’artista. Partita la seconda fase del progetto Free...

Vi ricordate del progetto Free Janez Janša, di cui abbiamo parlato nelle scorse settimane? Si tratta di un progetto multidiscliplinare ideato da un trio...
Nicola Samorì, Il digiuno, 2014 - olio su rame, 100 x 100 cm

Poco sacro e tanto profano nei dipinti di Nicola Samorì. Al Trafo di Stettino

Trafo, Stettino – fino al 22 marzo 2015. Esordisce in Polonia il 37enne Nicola Samorì. Con una mostra che dal museo esonda alla chiesa di San Jana. Fra dipinti noti, inediti e sculture.
Ines Musumeci Greco - © Giovanni De Angelis

Ines Musumeci Greco e la sua collezione traslocano. Case d’arte a Roma

Un testo di Mariagrazia Pontorno, artista e docente, per raccontare di una casa romana che ha fatto storia. È quella di Ines Musumeci Greco, collezionista e maieuta. Che ora trasloca. E gli artisti impacchettano le opere.
Fondazione Achille Castiglioni, Milano

Le regole del gioco. Il contemporaneo nello Studio di Achille Castiglioni

Il 20 febbraio, a Milano, diciassette artisti “curati” da Luca Lo Pinto daranno vita a un percorso prodotto dalla Triennale di Milano in collaborazione con la Fondazione Achille Castiglioni. Il direttore artistico, Edoardo Bonaspetti ne svela proporzioni e peculiarità.
Possibilità di un’isola - veduta della mostra presso Via Farini 68, Milano 2014 - photo Claudia Ferri

A casa, su un’isola. Una mostra in appartamento a Milano

Via Farini 68, Milano – fino al 30 gennaio 2015. In uno dei cortili segreti del capoluogo lombardo, Arianna Rosica invita nella propria abitazione. Una mostra che è l’occasione per fare il punto della situazione sullo scenario artistico italiano.
Archie Comics

Un fumetto all’ex Elettrofonica. In una mostra curata da Ben Crothers

Ex Elettrofonica, Roma – fino al 7 marzo 2015. “Glumba Skzx” è la mostra allestita da Ben Crothers, curatore con base a Belfast. Per la prima volta in Italia per inaugurare il progetto “Be My Guest” di Manuela Pacella.
Santi Moix - Brooklyn Studio - veduta della mostra presso M77 Gallery, Milano 2014

La paratassi di Santi Moix. Per la seconda mostra da M77

M77 Gallery, Milano – fino al 31 gennaio 2015. Secondo appuntamento nel nuovo spazio espositivo meneghino. Che conferma la sua attenzione per la pittura con una personale di Santi Moix, il quale racconta il suo “Brooklyn Studio”.
Marco Bolognesi, Big Brain

Il futuro è finito. La Sendai City di Marco Bolognesi

ABC, Bologna – fino al 15 febbraio 2015. Sendai city, il cosmo cyberpunk e le cupe immagini dal futuro. È il progetto del visionario Marco Bolognesi.
Mathilde Rosier, Abstracting Attraction, 2014 - View at Galleria Raffaella Cortese, Milano 2015 - performers Silvia Bonavigo, Fabrizio Mastrangelo - Photo videorize

Il turbamento della calzamaglia. Mathilde Rosier e T.J. Wilcox a Milano

Galleria Raffaella Cortese, Milano – fino al 14 febbraio 2015. Mathilde Rosier e T.J. Wilcox espongono in una doppia personale da Raffaella Cortese. Ad accomunarli: la danza, la musica e il gusto per il perturbante. Una mostra “aperta”, assolutamente da vedere.
La copertina di Acque chete, progetto di Eugenio Tibaldi e Tommaso Pincio

Questo non è un libro d’artista. Su “Acque chete” di Eugenio Tibaldi e Tommaso...

Ripasso: la rubrica “Stralcio di prova” parla di libri che hanno a che fare con l’arte. E fin qui siamo nei vasti possedimenti di Monsieur de La Palice. Ma il fatto è che non sono saggi, non sono cataloghi, non sono regesti. Sono generalmente testi di narrativa che fanno intervenire l’arte come oggetto, come pretesto, come componente del plot: un protagonista scultore, una scena alla Biennale, un omicidio a colpi di pennello… Questa volta però siamo in territori più complicati ancora.

I PIÙ LETTI