Quando l’arte è donna. Silvia Fiorentino al Museo Omero

Museo Tattile Statale Omero, Ancona - fino al 7 settembre 2014. “Percepire il soffio” è la mostra di Silvia Fiorentino allestita alla Mole Vanvitelliana. Installazioni, sculture, pitture, disegni, audio e testi che sanno coinvolgere tutti i sensi.

Juventus: 3 stelle e 4 artisti

Il capolavoro, lei, l’ha fatto su un campo da calcio. Ottenendo il record di punti in un campionato a girone unico e vincendo il terzo scudetto consecutivo, impresa che - se escludiamo la facile preistoria del pallone - spetta giusto all’epico Milan di Capello e all’Inter degli Anni Zero; raggiungendo finalmente e in modo inoppugnabile l’agognata terza stella, riconoscimento per la vittoria del 30esimo titolo nazionale al centro delle polemiche e degli sfottò tra tifosi nell’amarissima era del post-calciopoli. E ora si dà anche al contemporaneo.

Art-Design Gallery

Si contano ancora sulle dita di una mano, ma sono in costante crescita. Dietro le più note gallerie di art-design italiane del momento ci sono donne appassionate e curiose. Che hanno tramutato il loro amore per l’arte e la sperimentazione in un format di successo.

Buonconsiglio eccentrico: Dosso Dossi ritorna a Trento

Castello del Buonconsiglio, Trento - fino al 2 novembre 2014. Dosso Dossi ritrova la strada verso le Alpi, verso quel castello che ora accoglie, sotto i soffitti affrescati dallo stesso artista e dal fratello Battista, una mostra che ripercorre tutte le tappe della loro vita artistica. Rivelando novità e inedite connessioni.

Giuseppe Penone a Firenze. La Prospettiva Vegetale che parla all’uomo

Ancora una volta ospite dell'ecosistema di una reggia, dopo Versailles a Parigi, Venaria a Torino, Villa Medici a Roma, Penone semina stavolta i suoi alberi di bronzo in una posizione quasi all'incrocio dei venti. Nel punto di un'angolazione multipla fra i blocchi in bugnato di Palazzo Pitti, le tegole rosse della cupola del Brunelleschi, l'obelisco e le statue del parco, adornate dalla vegetazione rigogliosa che ne abbraccia ogni più remoto anfratto. La recensione della mostra del vincitore del Praemium Imperiale 2014.

Arte, architettura, design, food. E storie di capodogli: in altre parole...

È cominciata poco prima del tramonto, ed è durata fino all'alba, la quarta edizione di Demanio Marittimo Km 278, curata dagli instancabili ed entusiasti...

Una questione di pelle. Scout Paré-Phillips a Parma

Loppis Gallery, Parma - fino al 14 agosto 2014. Due concerti, una mostra, uno shooting fotografico e un video. Il soggiorno tra Parma e Reggio Emilia di Scout Paré-Phillips – fotografa e cantante neofolk di Brooklyn – è stato intenso. E più che a una tournèe si avvicina a una performance diffusa.

Luci sulla ribalta. Intervista con Lucia Baldini

Lavora “tra musica, teatro, cinema, danza e improvvisazione”. L’abbiamo incontrata alla diciassettesima edizione del Festival Inequilibrio di Castiglioncello. Dove ha anche fatto raccontare Hemingway a un gruppo di bambini.

“Maratti come Claudio Villa”. Vittorio Sgarbi a Camerano

Chiesa di Santa Faustina, Camerano - fino al 18 ottobre 2014. Una chiesa, un quadro di Carlo Maratti riportato al suo originario splendore, una mostra a cura di Vittorio Sgarbi: è il mix perfetto per un’inaugurazione in pompa magna con tanto di vescovo. Succede per il Caleidoscopio Festival.

Michele Trimarchi intervista Paola Ugolini. Dalla mostra di Chittrovanu Mazumdar al...

Va in scena al Macro di Roma la mostra di Chittrovanu Mazumdar, artista indiano con base a Parigi. A curare la mostra c'è Paola Ugolini, qui in conversazione con l'economista della cultura Michele Trimarchi. Due chiacchiere sulla mostra, sull'arte indiana e sul futuro (incerto) del museo romano.

Chi comanda sta dietro o davanti all’obiettivo? Massimo Pastore a Napoli

Galleria PrimoPiano, Napoli - fino al 30 luglio 2014. Chi si fa fotografare decide come e dove allestire il proprio ritratto. Rimodulando gli spazi espositivi e rinegoziando il rapporto fotografo/soggetto.

Spilimbergo Fotografia. Ventotto anni tra passato e presente

Spilimbergo Fotografia 2014, promossa dal CRAF - Centro di Ricerca per l'Archiviazione della Fotografia, ha inaugurato la sua 28esima edizione lo scorso sabato. La meravigliosa cornice è quella di Palazzo Tadea, con mostre, eventi, incontri e corsi.

I PIÙ LETTI