Biennale Updates: le Leonesse della pittura. Maria Lassnig e Marisa Merz,...

Se il Padiglione Italia di Bartolomeo Pietromarchi ignora pressoché totalmente la pittura, a recuperarla – e con grande centralità – ci pensa la mostra...

Italiani in trasferta. A Venezia

La valigia in mano ce l’abbiamo di default: condizione nomade per definizione quella dell’italiano, cittadino del mondo per voglia o necessità, oggi come allora fedele all’adagio che ci fa popolo di navigatori. Viaggiatori sulle rotte della cultura, che portano a vivere e creare all’estero; o anche solo a sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d’onda che, per quanto a distanza, anima la scena di altri Paesi.

Biennale Updates: con Gabriella Belli, arriva a Ca’ Pesaro la Collezione...

Collezioni a confronto: quella permanente, di arte italiana e internazionale del ‘900, completamente riorganizzata, e la Sonnabend Collection. Sono queste le due chicche della...

Biennale Updates: i soldi non sono tutto. Stefanos Tsivopoulos al Padiglione...

La crisi incalza, tanto che un giornalista alla conferenza stampa di Baratta e Gioni ha chiesto candidamente se per un Paese in crisi come...

Biennale Updates: dal Portogallo, in Ferry Boat. Joana Vasconcelos allestisce la...

Ci sono mostre che abbracciano, accarezzano, coccolano. In occasione della Biennale, Joana Vasconcelos (1971), ormai una star del sistema dell’arte, ne costruisce una che...

Biennale Updates: perché affaticarsi a cercare l’intuizione vincente quando si può...

Mica semplice partecipare alla Biennale: sia che tu venga invitato da questo o quel padiglione, sia che ti venga in mente di giocare da...

Golfo mistico

Molte le partecipazioni nazionali dai paesi del Golfo quest’anno alla Biennale di Venezia: Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Kuwait. Molte le ambizioni e le aspettative. Ma esiste un discorso comune? Valutazioni e risposte dalla nostra corrispondente in Medio Oriente.

Italian Strangers

Fra i 14 artisti selezionati da Bartolomeo Pietromarchi per “Vice versa”, la mostra del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia, ci sono anche alcuni “stranieri”. Che abbiamo intervistato.

Biennale Updates: macerie a Venezia. Fra Italia, Spagna, Israele e Grecia,...

“L’ambiente è tramutato in un sentiero tortuoso, invaso da ostacoli e macerie realizzati in bronzo, interrotto da un muro che impedisce l’accesso a un’ultima...

Lo spirito di “vice versa” secondo Bartolomeo Pietromarchi: una mostra solida...

Il curatore del Padiglione Italia racconta il suo progetto, non dimenticando di rispondere alla critiche. Un'intervista a Bartolomeo Pietromarchi, raccolta durante l'opening di "vice versa"

Le infinite vie della Street Art. A Modena un pomeriggio tra...

“Riflettere sulla street art significa addentrarsi in un territorio costellato dagli equivoci, in cui la vocazione critica e sovversiva dell’arte entra in risonanza con...

Gaspar van Wittel. O della genesi del vedutismo

Chiamatelo come volete, van Wittel o Vanvitelli, ma è lui il capostipite del vedutismo italiano. Dalla sua maniera discendono i grandi veneti: Carlevarijs, Canaletto, Guardi. I disegni esposti fino al 13 luglio alla Biblioteca Nazionale di Roma offrono oggi nuovi spunti di interpretazione critica dell’influenza olandese sul Settecento.

I PIÙ LETTI