Un’artista, mille lire e un ritratto di Boldini. A Napoli il...

Una maschera di cartone con il ritratto a colori del volto del musicista, famosissimo perché stampato sulla banconota da mille lire. E poi tre...

FRONTIER(a), a Bologna si parla di Writing e Street Art. Una...

Si è aperto oggi al MAMbo konFRONTIERt. Writing, Street Art e spazio pubblico: ipotesi, ricerche e confronti, un simposio per ascoltare il punto di...

Da Anya Gallaccio a Ryan Gander: big artists in corsa per...

Il pragmatismo e la logica incrollabile, uniti a una immancabile spruzzata di humour, restano fra le cifre distintive del popolo inglese. Nel dicembre 2011...

Preistoria e modernità, un dialogo “glaciale” al British Museum di Londra....

Inagurata oggi, alla Galleria 35 del British Museum, una mostra straordinaria che raccoglie manufatti artistici risalenti a 40.000/10.000 anni fa. Tesori che giungono dai...

Simon Roberts o la tassonomia del british

La milanese mc2 espone due progetti recenti del fotografo inglese: “Pierdom”, reportage sui moli caratteristici della costa britannica, ed esemplari da “XXX Olympiad”, scatti dai giochi londinesi della scorsa estate. Simon Roberts in mostra fino al 22 febbraio.

Cameriere, nel mio piatto c’è merda… d’artista! Nel cinquantesimo anniversario della...

Sassi, polistirolo, caolino, gesso. In cucina? Si può fare: naturalmente con qualche licenza, in parte poetica e in parte culinaria. Il menù è ricco...

Addio a Beppe Devalle. Morto a Milano a settantatre anni l’artista...

Dopo aver studiato scenografia all'Accademia Albertina di Torino, aveva iniziato la sua carriera di artista dapprima con i pastelli a cera, che lo portano...

Berengo Gardin: quando la storia di uno diventa la storia di...

Ricordi, emozioni, suggestioni: ai Tre Oci di Venezia i 130 scatti Berengo Gardin fanno viaggiare in lungo e in largo, in giro per il mondo. Un giro di giostra da cui non vorrete più scendere. Fino al 12 maggio.

Le Dolomiti di Stefano Zardini

Vedere le montagne attraverso un caleidoscopio. Alla GAManzoni di Milano, fino al 23 febbraio, il fotoreporter Stefano Zardini mostra come la documentazione possa tramutarsi in arte. Senza abbandonare la realtà.

“Corruzione e nepotismo”. Il successo di Blue and Joy secondo Blue...

Cervelli in fuga. Forse da sempre, dicono loro. Blue and Joy, Daniele Sigalot e Fabio la Fauci, da più di cinque anni lavorano a La Pizzeria. Così si chiama il loro studio berlinese dove, dopo aver lasciato l'agenzia Saatchi & Saatchi per cui lavoravano, si sono trasferiti per creare grandi opere, a cavallo tra il fumetto, la street art e l'arte concettuale. Hanno esposto un po' ovunque, ma Milano è la loro città. Qui una nuova personale fa il punto su una coppia d'artisti che ha reso l'inquietudine un sistema di vita.

Le donne provocatorie di Miss.Tic, la “regina della Street Art”

La galleria romana Wunderkammern continua la sua programmazione all’insegna della trasversalità, ponendo l’accento sui grandi nomi della Street Art internazionale. Dopo Invader, Mark Jenkins e Ludo, ora è la volta di Miss.Tic, figura chiave nella consacrazione della Street Art da arte minore a fenomeno culturale pienamente riconosciuto. Fino al 16 marzo, tra ironia, poesia e sensualità, giocando con gli stereotipi.

Nato due volte. È il MAC di Lissone, che a nove...

Tra tutte le forme espressive l’arte contemporanea è figlia della serva: arriva sempre per ultima – ossimoro curioso – nelle attenzioni di pubblico e...

I PIÙ LETTI