La sala del cinema dell’Haus der Kulturen der Welt, durante il festival Transmediale, è una zona da non sottovalutare. Marcel Schwierin, curatore da diversi anni della sezione video della rassegna berlinese, ha programmato un ciclo di screening intitolato “Satellite Stories around the in/compatible”. Ecco il programma.
Commento breve e a caldo sulla notte degli Oscar. Con la nostra Anna Maria Pasetti che puntava su Scorsese anziché su “The Artist”. Ma soprattutto puntava sul cinema, sull’arte del cinema. Che è stata un po’ dimenticata, al di là di quanto possa sembrare.
Avere in curriculum un’apparizione nei Simpson è ormai sinonimo di celebrità. Attori, cantanti, scrittori, scienziati, politici, artisti: la serie di cartoni più amata al mondo ospita da sempre personaggi noti all’interno delle proprie storie. In versione gialla e tondeggiante, naturalmente....
Gli Imperdibili, 25 febbraio 2012 Land art sulla neve. Sonja Hinrichsen, con l’aiuto di cinque volontari, ha disegnato grandi spirali sulla neve fresca del Colorado. Semplicemente camminando. John Lennon e Mick Jagger, Francis Bacon e William Burroughs, Robert De Niro e...
Non solo in sala. Due dei migliori film del 2011 arrivano “a casa”. E se la magia del grande schermo resta unica, il godimento dell’opera in home (Dvd o Blu Ray Disc) vale un piccolo acquisto. Le new entry...
Il cinema italiano ha un problema molto, molto serio. Tutte le sue criticità, che sono peraltro costantemente sotto gli occhi degli spettatori (difficoltà produttiva, insipienza creativa, obsolescenza narrativa, aridità interpretativa ecc.) possono in fin dei conti essere ricondotte a un’unica questione che riassume tutte le altre, e che ad esse preesiste, nel tempo e nella pratica: la dissociazione fondamentale, il distacco dalla realtà.
Fratelli d’Italia. L’impresa di Paolo e Vittorio Taviani alle 62esima Berlinale ha il dolce sapore dell’Italia migliore, di quella che oggi si stenta a ritrovare E non a caso, forse, da due decenni un titolo tricolore non conquistava un Orso d’oro (ma anche per ritrovare Palme e Leoni d’oro dobbiamo retrocedere al millennio scorso…).
Prigioni di fatto e prigioni dello spirito. La 62ma Berlinale concorre alla liberazione da entrambe. Un excursus tra i migliori film visti finora a Berlino dalla nostra Anna Maria Pasetti. Tra costrizione e fuga, gabbie imposte e ricerca della libertà.
Al netto degli “sconfinamenti” operati dai festival cinematografici più generalisti, son due gli appuntamenti da non mancare per chi si interessa di cinema dedicato all’arte: a Napoli, in ottobre, per artecinema (creatura della famiglia Trisorio nata nel 1996) e...
Nemmeno 35 anni e un curriculum da fare invidia a un artista navigato. Ryan McGinley, americano del New Jersey, nel 2003 esponeva già in una collettiva al Whitney Museum e diventava Photographer of the Year per American Photo Magazine....
Abbiamo incontrato Luca Bolognesi, vincitore della prima edizione del Premio Lo Schermo dell'Arte Film Festival. Il suo video “Ladies and Gentlemen” è ora in mostra al Museo Pecci Milano. Con lui abbiam parlato di arte, cinema, ambiente. E con Silvia Lucchesi, direttice artistico del festival...
Dopo l’anteprima autunnale al Festival Internazionale del Film di Roma, e i successivi passaggi al Festival del Cinema Italiano di Madrid e all’ultima Biennale di Venezia (tra i closing event del Padigline Italia), il film Piero Guccione, verso l’infinito...

I PIÙ LETTI