La scena è aperta

Al Centro Culturale Francese di Milano, l'arte contemporanea d’oltralpe si confronta con curatori italiani. Al suo secondo passaggio, “Scène Ouverte” mette in opera - fino a fine mese - un triplo proscenio strutturato come un atto narrativo e come una pausa prospettica.

L’ultimo scandalo di Jan Fabre. La madonna secca e la pietà verminosa. Qui intervista

Mentre il caldo torrido delle prime ore pomeridiane non interrompe gli ultimi preparativi che precedono le inaugurazioni in Laguna, Artribune fa tappa alla Nuova...

L’ultimo sport estremo per gli art-lovers no limit sarà passare la notte nel Geppetto...

La balena spiaggiata di Loris Greaud è ancora off-limit, ma fonti interne all’organizzazione della Biennale confermano una delle notizie più sfiziose che aleggia sui...

E prima del via alle danze, eccovi un’infornata da statistiche lagunari

Entriamo in pieno clima biennalesco, e anche noi cominciamo a dare i numeri. Anzi, a darvi i numeri: e altre curiosità, presenze particolari, statistiche...

Robe da non credere, al Padiglione Italia le opere non si vedono bene? Che...

All’inizio sinceramente non ci potevamo credere. L’ennesimo scherzo giocato ad Artribune da parte di chi già (giustamente) non ci sopporta più. Poi però, dopo...

E quelli del Padiglione Italia fanno pure i simpaticoni su Facebook. “Artribune? Dice un...

Guardate cosa abbiamo pizzicato su Facebook grazie alla solerzia ed alle segnalazioni tempestive di alcuni nostri lettori! Lo staff-internet del Padiglione Italia che ci...

Padiglioni nazionali che non fanno vergognare i propri cittadini. I britannici, per dire…

Negli ultimi 10 anni l’Italia o non ha avuto il suo padiglione nazionale in Biennale. O ce l’ha avuto con mostre da fare accapponare...

“Il Padiglione Italia? Mi interessa esporre la mia opera, e in Abruzzo”. Il sì...

Una nuova chiave di lettura, nella querelle cresciuta sulle pagine di Artribune fra gli artisti che all’invito di Vittorio Sgarbi per il Padiglione Italia...

Inutile e improduttivo andare in giro per Venezia senza. Ecco l’Agendissima Biennale di Artribune

Sì, avete capito bene: abbiamo deciso proprio di farvi uscire di senno. Perché questo accadrà, quando vi troverete davanti ad un elenco di qualcosa...
75. Mostra del Cinema di Venezia, Lady Gaga, A Star is Born, red carpet. Ph. Irene Fanizza

Gagalogy. La lady del pop

Fenomeno Gaga. Un frullato di musica, moda, teatro, cinema, pubblicità. E moltissima arte. La reginetta delle scene mediatiche cambia volto alla velocità della luce, fra travestitismo e ossessione performativa. Accanto a lei stilisti di grido, da McQueen a Mugler. Ma anche grandi nomi dell’art system internazionale: Vezzoli in primis, che domande! Storia di una 25enne vulcanica che conquistò il mondo a forza di canzonette e trasgressioni fashion. Attenzione, articolo ad altissimo contenuto di videoclip.

Metti una sera a Camogli. Scatti dal Vascellari show alla Fondazione Remotti…

In attesa dell’ampio resoconto su Artribune Television, vi regaliamo qualche momento della serata Vascellari di sabato scorso, in quel di Camogli. Siamo alla Fondazione...

La nazione all’epoca del post-post-moderno. Gioni e Curiger in dialogo

Il rapporto con il passato, che si tratti di Tintoretto o delle passate edizioni della Biennale. Le new entry in Laguna. L’integrazione fra padiglioni e mostra internazionale. Il ruolo di Venezia e della sua Biennale. I para-padiglioni, genesi e applicazione. Sono alcuni dei temi trattati nell’intervista esclusiva che Massimiliano Gioni ha realizzato per Artribune con Bice Curiger, direttrice della prossima Biennale di Venezia. Come dite, non trovate tutti questi contenuti su questa pagina? Ovvio, è solo uno stralcio di quanto leggerete sul primo numero cartaceo di Artribune.

I PIÙ LETTI