Michael Dean, Analogue Series (muscle), hnnnhhnnn-hnnnhnnnnh,2014, cemento, libro in diminuzione, cm 8,5 x 23 x 16,5. Courtesy Herald St, London e Supportico Lopez, Berlin

Anche le sculture muoiono. Non solo un bel titolo

Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, Firenze – fino al 26 luglio 2015. Riprendendo il titolo del documentario del 1953 di Chris Marker e Alain Resnais, la mostra indaga le potenzialità della scultura contemporanea. Nel dialogo tra ciò che non è più vivo e ciò che vive (e rivive) nella creazione.
Paolo Baratta

Intervista a Paolo Baratta. Il sinonimo di Biennale

La Biennale di Venezia come terzo polo della politica internazionale, dopo ONU e OCSE. Il meccanismo oliato fin nei minimi dettagli. L’edizione 2015 come chiusura di una trilogia iniziata con la mostra di Bice Curiger e proseguita con quella di Massimiliano Gioni. E moltissimo altro. È la Biennale raccontata dall’interno, dal suo presidente Paolo Baratta.
Biennale di Venezia 2015 - Padiglione Italia - Jean-Marie Straub

Vincenzo Trione racconta i 3 stranieri al Padiglione Italia: Straub, Greenaway, Kentridge

“Codice Italia”, la mostra del padiglione italiano alla Biennale di Venezia, vedrà la presenza di quindici artisti provenienti dal nostro Paese. Ma Vincenzo Trione ha invitato anche tre grandi artisti internazionali. Perché, e perché proprio loro? Glielo abbiamo chiesto. E lui ci ha anticipato parecchi dettagli dei loro progetti.
Braun Tube Jazz Bandvideo

Ei Wada e la sua Braun Tube Jazz Band al Sonar+D. Improvvisazioni noise, tra...

Ha girato il mondo, tra i più importanti festival di musica e arti elettroniche, dal Japan Media Arts al berlinese Transmediale, da Ars Electronica...
Yang Zenzhong - Diguise - Premio Ermanno Casoli 2015 - Shanghai

Yang Zhenzhong vince il Premio Ermanno Casoli, lavorando insieme ai dipendenti di Elica a...

La Fondazione Ermanno Casoli, da anni impegnata nella valorizzazione dell’arte contemporanea e del suo rapporto con il mondo dell’impresa, per la prima volta premia...
Javad Mirjavadov, Firemen,1976 - QGallery, Baku - photo Mirnaib Hasanov - courtesy of Heydar Aliyev Foundation

Biennale di Venezia. Il Padiglione dell’Azerbaijan raccontato da Emin Mammadov

Il Padiglione dell'Azerbaijan alla Biennale di Venezia presenta due mostre. Ma il progetto più storico e collegato alla cultura e alla storia azera sarà quello quasi prettamente pittorico. Siamo a Palazzo Lezze, in campo Santo Stefano: qui si svolgerà “Beyond the Line”.
La terra dei lombrichi - photo Simona Barducci

Festival Puerilia. La nascita della bellezza

Fino al 25 maggio a Cesena è in programma la quinta edizione del Festival Puerilia diretto da Chiara Guidi: spettacoli, racconti, dialoghi, film, laboratori, installazioni. C’è anche “Buchettino”, a vent’anni dal debutto. E una nuova collaborazione con il centro di arte e cultura contemporanea [NON]Museo.
Sonia Falcone & José Laura Yapita, Aerial view of the archeological complex, known as the Fortress of Samaipata..., Santa Cruz 2014 - photo Sonia Falcone - Courtesy of the Latin American Pavilion - IILA

Biennale di Venezia. Il padiglione dell’America Latina raccontato da Alfons Hug

Da Rainer Krause ad Adriana Barreto, da Barbara Prézeau Stephenson a Priscilla Monge: quindici artisti latino-americani esporranno e riprodurranno all’Arsenale – siamo alla Biennale di Venezia – i loro racconti, creati per salvare gli idiomi indigeni. Il curatore Alfons Hug ne racconta il lavoro di ricerca lessicale.
Biennale di Venezia - Padiglione San Marino - Eleonora Mazza

Biennale di Venezia. Il padiglione di San Marino raccontato da Vincenzo Sanfo

Vincenzo Sanfo dedica il suo progetto espositivo ai rapporti tra una delle più piccole repubbliche del mondo e una delle più grandi. Con “Friendship Project – China”, undici artisti rifletteranno conflittualità politiche, economiche e religiose.
Aleksandar Duravcevic, Another winter, 2007 - courtesy Galerie Stefan Röpke

Biennale di Venezia. Il padiglione del Montenegro raccontato da Aleksandar Duravcevic

A Palazzo Malipiero, in San Marco, Aleksandar Duravcevic allestirà per la Biennale di Venezia un nuovo progetto dal titolo “Ti ricordi Sjecaš li se You Remember”. Una mostra che si preannuncia come una nuova terra cangiante, unione di un futuro visionario e di un passato doloroso, che non dimentica. E in catalogo c'è un testo di Daria Filardo, ennesima presenza italiana nei padiglioni nazionali.
Isola di San Servolo

Parlare di critica d’arte nei giorni della Biennale. Accade all’Isola di San Servolo, con...

Mentre a Venezia tutti gli operatori del settore dell'arte stanno piantando chiodi e spostando pannelli, nei preparativi per le mostre della Biennale che inaugureranno...
Ryan Heshka, Today in Manitoba, Canada, 2015

Canada sci-fi. Ryan Heshka a Milano

Antonio Colombo Arte Contemporanea, Milano – fino al 16 maggio 2015. Illustrazioni dal fascino suadente, tempere pastello e uno stile che si rifà alla Comic Art e ai B-movie degli Anni Cinquanta. Ryan Heshka esplora cliché, miti e stereotipi di un Canada da cartolina. Popolato da creature fantastiche e femme fatale.

I PIÙ LETTI