Archivio / parigi

Come sarà la Tour Triangle di Herzog & de Meuron

Herzog & de Meuron cambieranno il volto di Parigi. Approvata la costruzione della Tour Triangle, il grattacielo piramide che i parigini già odiano

Presto, la Tour Eiffel non sarà più l’unica – anche se già unica non era – a svettare nel cielo di Parigi. Nonostante le lamentele dei cittadini, la capitale francese ha infine dato l’ok per la costruzione della Tour Triangle, un’imponente architettura……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: beni culturali fra leggi e regolamenti su La Stampa. E poi Riccardo Muti e la Scala, Libreria Rizzoli a New York, Musée d’Orsay

“Con quali criteri si stanno scegliendo i nuovi direttori dei venti maggiori musei italiani?”. Se lo domanda su La Stampa Massimo Montella, professore di Economia e gestione dei beni culturali all’Università di Macerata, che lamenta la perenne discrasia italiana fra la volontà……

Commenta
Fontana, Concetto spaziale, attese, 1966

Sarà a Londra la sesta sede di Tornabuoni Arte. Si espande il network galleristico partito da Firenze: inaugurazione a ottobre a Mayfair con Lucio Fontana

Se non fa concorrenza a sua maestà Gagosian, ormai poco ci manca. Dopo Firenze, Crans-Montana, Milano, Portofino, Forte dei Marmi e Parigi, ora arriva il sesto spazio espositivo, a Londra. Di chi parliamo? Di Tornabuoni Arte, che annuncia l’apertura del nuovo spazio……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: la storia della collezione nazista di Yves Saint Laurent su il Manifesto. E poi Reggia di Caserta, Woodman e Jurgenssen, Giambattista valli

“Una triste occupazione. Non è possibile, è una gag!”. Così Le Figaro nel 1971 titolava un articolo dedicato all’ultima collezione creata da Yves Saint Laurent: ora il Manifesto porta i suoi lettori a Parigi, dove la Fondation Pierre Bergé-Yves Saint Laurent dedica……

Commenta
Viktor & Rolf - AW15

Parigi, settimana della moda. Quando il fashion guarda all’arte. Guynon, Ferretti, Fournié, Viktor & Rolf: quattro collezioni che citano cinema, teatro, pittura

Si è appena chiusa, con la solita carrellata di grandi firme e splendide location, la settimana della moda di Parigi, proprio mentre in Italia i riflettori sono puntati sulla nuova edizione di AltaRoma. Da Versace a Zuhair Murad, da Chanel a Miuccia Prada, da……

Commenta
Fleur Pellerin

La Galleria Continua si monta la testa. Non condivide una decisione del ministro della cultura francese e scrive una lettera aperta per tirarle le orecchie. In difesa di Nicolas Bourriaud

“Eh no, su Bourriaud non si può”. Il refrain preso a prestito da un noto Carosello degli anni Settanta torna a proposito per introdurre la lettera a sostegno di Nicolas Bourriaud, licenziato – come commentavamo nei giorni scorsi – dalla guida dell’Ecole……

Commenta
Nicolas Bourriaud

Il Ministro della Cultura francese Fleur Pellerin licenzia Nicolas Bourriaud. L’Ecole Nationale des Beaux-Arts non ha più un direttore. E scatta il gossip

Lo ha annunciato lui stesso tramite il suo profilo Facebook, anticipando qualunque comunicazione ufficiale. Poche righe, secche, con una punta di inevitabile polemica: “Cari amici, il Ministro mi ha appena licenziato per motivi di cambio d’indirizzo della sua politica. Nessun argomento concreto……

Commenta
François Pinault

François Pinault cerca casa per la sua collezione. Abbandonata l’idea dell’Île Seguin, il boss di Kering studia nuove soluzioni a Parigi

“Se la Fondazione Pinault avesse scelto uno spazio nel comune di Parigi invece che di Boulogne-Billancourt, io avrei fatto qualsiasi cosa per facilitarla, e per non lasciarla andare via verso Venezia. Allo stesso modo in cui abbiamo fatto di tutto per facilitare……

Commenta
Adrian Villar Rojas, vincitore del Prix Canson 2015, Palais de Tokyo 5 © Silvia Neri

Adrian Villar Rojas vince a Parigi il Prix Canson 2015. Ecco le immagini della mostra del premio che apre l’estate del Palais de Tokyo

Con il vernissage del Prix Canson si è aperto la sera del 22 giugno il programma estivo del Palais de Tokyo a Parigi: la Maison Canson, il fornitore ufficiale dei più grandi artisti da secoli, ogni anno dedica ai giovani artisti un……

Commenta
Mark Lewis, Above and Below, 2014 - il libro

Mark Lewis e il racconto di un istante da costruire

Lo scorso 17 maggio presso il Centro Le Bal di Parigi si è conclusa la più ampia retrospettiva sul videomaker canadese classe 1958. Tra i sette film proposti spicca “Above and Below”, ultimo lavoro di Mark Lewis. Che instaura un rapporto diretto tra immagini e spettatore. …

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: ecco come sarà a Roma il Museo di Alberto Sordi su Il Tempo. E poi Nicolas Poussin, Museo delle Catacombe a San Callisto, Festa del Cinema a Roma

“Forse Sordi non avrebbe gradi to tutto questo trambusto, e il fatto che siamo andati a mettere il naso nella sua casa che custodiva così gelosamente”. Il Tempo apre l’articolo con il commento del ministro Dario Franceschini: argomento? La villa di Alberto……

Commenta
Gregorio Samsa, Self-Portrait, 2015 - Courtesy AlbumArte, Roma - photo Sebastiano Luciano

Abele a Expo. Una mostra di Gregorio Samsa

AlbumArte, Roma – fino al 20 luglio 2015. Gli affascinanti spazi della ex stalla di Villa Poniatowsky vengono trasformati dal duo romano Gregorio Samsa in un padiglione dell’Expo di Parigi del 1937. Una curiosa occasione per celebrare uno…

Commenta
Acca Atelier 2015 Torino - Studio Pepe Fotografia (3)

Torna Acca Atelier: studi d’artista aperti a Torino. Con Glasgow e Parigi città ospiti. E l’inaugurazione di uno spazio-laboratorio dove aleggia il fantasma di Cattelan

Seconda edizione a Torino (con un’anticipazione-convegno alla Cavallerizza Reale a cura di Monica Trigona) dell’Acca Atelier, la due giorni (13 e 14 giugno) dedicata agli studi d’artista torinesi aperti al pubblico. Con alcune novità: spazi raddoppiati, con quasi quaranta atelier. E poi……

Commenta
Ai Weiwei, 2012. Photo by Gao Yuan

Art Digest: ora però pensiamo a servire le masse, Ai. Dove li trova i soldi, mister Christo? C’era un Maccarone a Los Angeles

Ai Weiwei? Ha avuto il permesso di fare la sua mostra, ora smetta di compiacere l’Occidente, e pensi “a servire le masse”. La stampa di regime di Pechino non abbassa la guardia… (dailymail.co.uk) Coma fa Christo a finanziare i suoi elaborati progetti?……

Commenta
Alexander McQueen Savage Beauty at the V&A (foto Victoria and Albert Museum, Londra)

Food, Furniture and… Fashion?

Come ormai tutti sanno, Expo ruota in senso ampio intorno al food, uno dei grandi asset del Belpaese. Qual è invece il ruolo del fashion, seconda F del nostro sistema, che insieme al furniture design rappresenta il tanto celebrato Italian style? …

Commenta
Anish Kapoor Versailles, C-Curve 2007, Courtesy Kapoor Studio, Kamel Mennour e Lisson Gallery © Silvia Neri

Il tempo incerto (e contemporaneo) di Anish Kapoor. Le cinque installazioni per Versailles

Anish Kapoor è a Versailles, con cinque grandi opere installate nei giardini del Re Sole. Un progetto in cui si incontrano il corpo, il sacro e una certa idea del tempo. Lo abbiamo intervistato, catturando immagini e riflessioni…

Commenta
Jeff Koons, Museo Guggenheim, Bilbao 02

Arriva al Guggenheim di Bilbao la monumentale retrospettiva di Jeff Koons. Tante foto dalla preview della mostra che apre al pubblico questa settimana

Apre al pubblico il 9 giugno la grande retrospettiva di Jeff Koons al Museo Guggenheim di Bilbao. Ed è una chiusura eloquente del tour iniziato al Whitney di New York (ultima mostra nella “vecchia” sede) e transitato al Pompidou. Se infatti l’edificio……

Commenta
Pablo Picasso, Home au Maillot (1965)

Parigi si difende bene nell’asta del contemporaneo di Sotheby’s. Non sarà New York, ma porta a casa 28,4 milioni di euro. Numeri soddisfacenti anche per l’arte moderna

Sotheby’s festeggia a Parigi il totale più alto raggiunto da un’asta di arte contemporanea in Francia, da quando dieci anni fa la casa d’aste inglese ha messo radici per il contemporaneo anche nella Ville Lumière. Nelle aste del 2 e del 3……

Commenta
Gérard Rondeau, Au Bord de l'ombre

Sul bordo dell’ombra. La fotografia di Gérard Rondeau

La fotografia è un istante. Ma può essere anche racconto suggerito da ciò che mostra e anche dall’unione di singoli scatti, posti l’uno vicino all’altro per formare un racconto unico e particolare perché proprio di chi osserva. Focus su Gérard Rondeau….

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: chi paga i 140mila euro di bollette per il Teatro Valle occupato? su Il Tempo. E poi Palmira, Grande Guerra, Roberto Longhi

Il Teatro Valle occupato? Potrebbe costare 140mila euro. Non agli occupanti, non all’amministrazione pubblica, ma a due ex direttori del dipartimento Cultura di Roma Capitale. Il Tempo informa che oggi vanno “a processo davanti alla Corte dei Conti del Lazio Mario Defacqz……

Commenta
Rosa Barba, Stage Archive, 2011

Renato Barilli e la scomparsa degli artisti italiani

Un tema molto preoccupante è l’assenza, o scarsa presenza, di artisti italiani delle ultime leve nelle grandi rassegne internazionali. Tema qui affrontato da Renato Barilli,…

Commenta
Pagina 1 di 28
12345...1020...Ultima »