Palermo

Inaugura a Palermo il Festival delle Letterature Migranti. Ecco il programma

Per quattro giorni il capoluogo siciliano ospiterà il festival letterario dedicato alla multiculturalità e all’approfondimento del fenomeno della migrazione attraverso lo studio della cultura letteraria mediterranea. All’interno della manifestazione, anche un palinsesto dedicato alle arti visive con un progetto promosso dalla Fondazione Merz
Ungà - Biffi Arte, Piacenza 2014 - Giacomo Balla

Verità non caduca, non fuggitiva: Ungaretti e i suoi artisti

Galleria Biffi Arte, Piacenza – fino all’8 febbraio 2015. Una dotta rassegna che fa luce sull’intenso rapporto, durato una vita intera, fra Giuseppe Ungaretti e gli artisti di cui scrisse.

Al via a Faenza il progetto Meme, curato da Menoventi, gruppo nanou e In_Ocula....

MEME – unità contagiosa di evoluzione culturale giunge alla seconda edizione e amplifica l’offerta formativa, articolando il proprio percorso in tre differenti proposte laboratoriali:...
Eugenio Tibaldi – Seconda chance - exhibition view at Museo Ettore Fico, Torino 2016

La seconda chance di Eugenio Tibaldi. Al Museo Fico di Torino

MEF – Museo Ettore Fico, Torino – fino al 29 gennaio 2017. Dopo anni trascorsi a Napoli, l’albese Eugenio Tibaldi torna nel capoluogo piemontese per cogliere la “seconda chance”. E occupa tutto il primo piano del MEF con una grande installazione dedicata al quartiere Barriera di Milano.
Jeff Koons per Snapchatvideo

Il nuovo progetto in realtà aumentata di Jeff Koons per Snapchat

Sculture virtuali, visualizzabili soltanto attraverso lo schermo del telefonino. Snapchat lancia una nuova feature che permette di ammirare opere d'arte che in realtà non ci sono. Si parte, senza troppa fantasia, con quelle di Jeff Koons
Mariana Telleria - El nombre de un país

Biennale d’Arte 2019, Mariana Telleria rappresenterà l’Argentina a Venezia

Un’installazione composta da sette sculture monumentali darà forma all’immaginario di Mariana Telleria, artista selezionata per rappresentare l’Argentina alla prossima Biennale di Venezia

Fluxia. Nuova vita in superficie, a Milano

Fluxia Gallery, Milano – fino al 17 gennaio 2015. Cinque artisti interrogano le profondità di superficie. Chris Cornish, Sara Cwynar, Calla Henke, Max Pitegoff e Hanne Lillee utilizzano gli spazi costruttivi di via Ventura come un contenitore dedicato alla materialità dell’apparenza formale.

Latini in Laguna

Cosa ci fanno i latini in Laguna? In questo caso i padiglioni nazionali. Camminata virtuale in Argentina, Cile, Cuba e gran tour sudamericano con l'IILA, il padiglione dei Paesi che ancora non hanno padiglione. Un altro percorso nella Biennale di Venezia.
Brasile. Il coltello nella carne, exhibition view at PAC, Milano 2018, photo Nico Covre, Vulcano

Brasile, una ferita aperta. A Milano

L’ultimo progetto espositivo del PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano offre uno spaccato dell’arte brasiliana. Dagli Anni Sessanta a oggi.
g. olmo stuppia, Skype_Mirror (SM), Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia 2017

Arte in residenza. A Venezia

Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia – fino al 26 marzo 2017. La Galleria di Piazza San Marco ospita la consueta mostra di fine residenza degli artisti che, nel corso del 2016, sono stati assegnatari degli atelier messi in palio dall’istituzione lagunare. Mentre è già attivo il nuovo bando per aggiudicarsi uno dei dodici studi, con qualche modifica rispetto al passato.
Antonella Zazzera, C-S B 167-08, 2015 - C-S B 168-08, 2015

Antonella Zazzera a Firenze. La scultura come tappeto

Galleria Santo Ficara, Firenze – fino al 7 dicembre 2015. “Un possibile nomadismo della scultura”, titolo della personale di Antonella Zazzera, ci rivela un aspetto della scultura che, attraverso il segno e la luce, si fa movimento e dinamismo.
Maddalena Migliore, Occupazione della base militare USA, Niscemi, 2013. Wallpaper 300 x 200 cm Courtesy the artist and Laveronica arte contemporanea -1024x1024

Artisti contro il Muos. In Sicilia la galleria Laveronica contro le antenne militari USA

Immagini, appunti e memorie da una mostra a Modica e da una vicenda siciliana. La galleria Laveronica ospita opere e documentazioni realizzate da artisti e attivisti No Muos. Una battaglia dal territorio ragusano, contro le antenne di una base americana.

I PIÙ LETTI