Dall’8 febbraio nelle sale italiane arriva il film diretto da Stanley Tucci e dedicato all’arte e alle suggestioni di Giacometti, artista di origini svizzere. Il film segue come traccia quanto raccontato in un libro di James Lord.
Arriva nelle sale italiane “Final Portrait”, acclamato film su Alberto Giacometti firmato dall'americano Stanley Tucci. In questa video-intervista, il regista ci racconta qualcosa sul film e sulla sua personale passione per il cinema
Come annunciato lo scorso anno il Comune di Roma non è intenzionato a concedere per via diretta la solita piazza di Trastevere ai “ragazzi” del Cinema America. Quest'anno si farà un bando. E parte la polemica virale.
Approda sul canale tematico satellitare il documentario dedicato a uno dei registi più celebri di sempre. Restituendone un ritratto intimo e suggestivo.
Caotica quotidianità, dubbi e affinità. Stanley Tucci porta sul grande schermo un ritratto insolito dello scultore, incisore e pittore svizzero Alberto Giacometti, interpretato da Geoffrey Rush.
Osannato da pubblico e stampa, “Meraviglie. La penisola dei tesori”, il programma condotto da Alberto Angela su Rai 1, testimonia l’interesse da parte degli spettatori per una televisione che vada oltre il mero intrattenimento. Un segnale molto chiaro, di cui il servizio pubblico televisivo deve farsi interprete.
Una pellicola che racconta la parabola artistica di uno dei massimi geni della pittura. La vita e le opere di Caravaggio vengono raccontate attraverso un viaggio nei luoghi che l'hanno ispirato. E la voce del pittore è affidata a Manuel Agnelli. Al cinema e poi in programmazione su Sky.
A 100 anni dalla nascita di Bernstein, il museo torinese dedica una mostra al rapporto tra musica e immagini. Con un calendario di eventi lungo un anno: tra una sonorizzazione live dei Julie’s Haircut e una retrospettiva di Anton Corbjin
Amore, cambiamento e legami profondi con la propria terra. Luciano Ligabue presenta il suo nuovo film nato da un “seme” del passato, dalla canzone “Non ho che te”. Un film come concept album e come racconto di amore e verità verso l’Italia.
Al Museo del Cinema di Torino una mostra dal taglio innovativo racconta il rapporto tra la Settima Arte e la musica. Una storia che parte dagli albori del cinema e arriva fino a oggi
Fuori dal comune, selvaggia, trasgressiva e androgina, Grace Jones è tutto questo e molto altro. Un documentario, nelle sale italiane il 30 e 31 gennaio, racconta la sua storia. Vi mostriamo una clip in anteprima
Il nuovo spot della Volkswagen punta sul giusto grado di emotività e su un criterio comparativo vincente. Unendo immaginazione e concretezza.

I PIÙ LETTI