IN EVIDENZAtutto

Artribune Television tutto

I giochi sono fatti. Quindici artisti per il Padiglione Italia, annunciati a Roma dal curatore, Vincenzo Trione. E fra i dubbi e le critiche, sboccati intorno al suo “Codice Italia”, proviamo a capire di più. La parola a lui, con un po’ di considerazioni al…

GUARDA IL VIDEO

Presentato l’attesissimo “Codice Italia” di Vincenzo Trione. Un altro Padiglione in forma di collettiva (anche se lui non ama il termine), ma con un diamante nero. Aldo Tambellini: puro underground d’annata. Che da solo bastava. Una selezione di video e un ritratto del grande artista…

GUARDA IL VIDEO

François Ozon, regista di “Nella casa” e “Giovane e bella”, incontra Artribune per l’uscita del suo ultimo “Una nuova amica”. Un brillante ritratto della famiglia ibrida e antitradizionale. Tra madri androgine e padri travestiti…

GUARDA IL VIDEO

Un report sull’ultima edizione della kermesse fiorentina, che ogni anno mette insieme storie ed esperienze, tra management, creatività, lavoro e cultura. Scene da Villa Le Rondini e Palazzo Medici Riccardi, con le interviste a Tiziana Leopizzi e Andrea…

GUARDA IL VIDEO

1971-2015: dal debutto in una galleria di Venezia a una nuova riedizione newyorchese. La storica performance di Fabio Mauri è attesa il 24 marzo da Hauser & Wirth. Questo video documenta la versione del 1993, presentata alla Biennale di Venezia di Achille Bonito Oliva…

GUARDA IL VIDEO

25 settimane di gestazione. È la soglia sotto la quale sopravvivere diventa arduo, per i bambini prematuri. La lunga lotta dentro l’incubatrice, e il dolore dei genitori, gonfio di speranza: “Piccoli così”, un film sul senso della vita……

GUARDA IL VIDEO

Il peso di un insulto razzista, pronunciato guardando negli occhi la vittima: “scimmia, vattene”. Il 21 marzo si celebra la Giornata Mondiale contro il Razzismo: la campagna più toccante arriva dalla Lituania. E il pensiero va a un certo Calderoli…

GUARDA IL VIDEO

Una grande performance di Ryoji Ikeda a Verona. Arriva Supercodex, flusso di suoni e visioni digitali, per un’immersione tra algoritmi ed astrazioni tecnologiche. Come anteprima, un estratto della prima mondiale a Tokyo, nel 2013…

GUARDA IL VIDEO

report tutto

rubriche tutto

Silvio Lorusso, Google Image Quiz

Un quiz con Google Immagini

L’abitudine all’utilizzo quotidiano di uno strumento ci rende in una certa misura assuefatti nei suoi confronti, incapaci di vederlo con obiettività e distacco. Ad esempio, siamo certi che Google Images funzioni esattamente come crediamo?…

/ new media
Pierre Boulez

Pierre Boulez compie 90 anni. Omaggio a un paladino della libertà

Oggi, 26 marzo 2015, uno dei massimi compositori, saggisti e direttori d’orchestra del Novecento, Pierre Boulez, compie novant’anni. Un ritratto del nostro specialista, Giuseppe Pennisi. Per un campione della libertà che non ha eguali….

/ musica
Michaël R. Roskam – The Drop. Chi è senza colpa

Brooklyn come la Scandinavia. In sala arriva The Drop

Presentato al Torino Film Festival, arriva nelle sale il thriller dalle reminiscenze nord europee. Tra mazzette, malavita e corruzione, “The Drop – Chi è senza colpa” racconta una storia profondamente americana che passa attraverso gli sfumati contorni che separano il bene dal male. …

/ cinema
Tefaf 2015 - l'ingresso

Tefaf 2015. La rivincita del post-war?

Domenica scorsa si è chiusa l’edizione 2015 del Tefaf, la fiera d’arte che dal 1988 è organizzata ogni anno a Maastricht, in Olanda. Nei numeri, il bilancio è positivo: 75mila visitatori, collezionisti arrivati da 65 Paesi, 262 musei accreditati, 400 jet privati atterrati nell’aeroporto di Maastricht-Aachen. Parlando con gli espositori, emergeva la moderata soddisfazione per un andamento delle vendite definito “soft”. Non la frenesia di Art Basel Hong Kong (aperta negli stessi giorni) o quella delle primissime edizioni di Frieze, ma una risposta meno speculativa e più solida e rassicurante….

/ mercato
Giulia Ingarao, Leonora Carrington. Un viaggio nel Novecento

Il viaggio di Leonora Carrington. Dal sogno surrealista alla magia del Messico

Il racconto della vita dell’ultima surrealista nel saggio, come un romanzo, di Giulia Ingarao. Una monografia fra le pochissime dedicate a un’artista vulcanica: Leonora Carrington. …

/ editoria
gruppo nanou, John Doe

Il volto nascosto di gruppo nanou

Nell’ambito della preziosa stagione di teatro contemporaneo del Teatro Diego Fabbri di Forlì, siamo stati testimoni di “John Doe” di gruppo nanou. Alcune brevi note. E una spinosa domanda finale. …

/ teatro
Self-censored Lisa Lyon by Robert Mapplethorpe (1982) © Fotografiska

L’origine del mondo secondo Facebook

Il social network guidato da Mark Zuckerberg è stato citato in giudizio da un utente francese. La ragione? La chiusura del suo account dopo che aveva postato “L’origine del mondo” di Gustave Courbet. Opera che, per i criteri del sistema, avrebbe violato i limiti della comune decenza….

/ diritto
Arthur Arbesser - photo Alessandro Possati

Arbesser: l’arte della presentazione

Giovane stilista viennese trapiantato a Milano, Arthur Arbesser continua la sua ricerca in una maniera alternativa e originale per presentare la propria idea di moda. Qui ve ne raccontiamo alcune……

/ moda
Piazzadispagna9

Ceci n’est pas un art hotel. Il caso Piazzadispagna9

Perché dormire non è più solo una necessità, ma un’esperienza. Ne parliamo con Stefania Grippo, deus ex machina del progetto Piazzadispagna9. Non solo art hotel, ma anche luogo d’arte, mostre, installazioni sonore, incontri e naturalmente design, “il motore di tutto”. In attesa di nuovi appuntamenti….

/ turismo
Alejandro Ospina, Broken City, 2013. Courtesy Saatchi Gallery

Pittura, tecnologia, mercato, Saatchi. Intervista con Alejandro Ospina

Tra gli artisti in mostra in “Pangaea II: Nuova arte dall’Africa e dal Sudamerica”, l’ultimo evento della Saatchi Gallery, Alejandro Ospina è un artista che rappresenta, e al tempo stesso sfida, lo status di cittadinanza nel mondo dell’arte. Colombiano, studente in America ed Europa, di base tra Regno Unito e Colombia, è artista residente a Ministry of Nomads, spazio multidisciplinare attento a mercati ed estetiche emergenti. …

/ artisti
Transparent

Transparent. La famiglia che non piacerebbe a Dolce&Gabbana

Di famiglie complesse è pieno il piccolo schermo. Come il grande, del resto. Ma questa si candida a prendersi gioco di tutte, arrivando a un incastro di malinconiche ironie e a un’altalena di eccentriche passioni e depressioni da fare impallidire i folli assembramenti di Wes Anderson. …

/ cinema
Valerio Rocco Orlando, Quale educazione per Marte?, 2011

Lettera da una prof. Molte proposte, poche pretese

Questa lettera, la numero 22, è indirizzata a Elena Spoladore, mia ex studentessa che sta frequentando il primo anno della facoltà di Lettere con indirizzo Storia dell’Arte all’Università La Sapienza di Roma. A scriverla, come sempre, è Maria Rosa Sossai….

/ didattica
Settimana della Moda di Parigi - Chanel

Primavera fashion a Parigi. Appunti dalla settimana della moda

Conclusa una settimana della moda parigina più spettacolare del solito. Grazie anche alla genialità italiana del Premio Oscar Milena Canonero e della Maison Valentino. E poi Chanel, Galliano, Dior, Aganovich……

/ moda