Archivio / cinema

Halt and catch fire

Halt and catch fire. Tre antieroi raccontano gli Anni Ottanta

Uno yuppie sfuggente e ambiguo, capace di alternare diabolico cinismo e clamorose ingenuità umorali. Un’acerba riot girl, in bilico fra utopia e anarchia, inafferrabile nella sua calibrata sintesi di genio e sregolatezza. Un ingegnere informatico in crisi professionale, identitaria, coniugale; condannato a un costante saliscendi sull’ottovolante di una depressione spesso alcolica……

Commenta
Screen Actors Guild Awards 2015

Screen Actors Guild Awards, ecco gli “Oscar” assegnati dagli attori. Poche sorprese, ma Birdman di Inarritu pare ormai lanciato verso la statuetta…

Il cinema mondiale si mette in gioco: la notte scorsa è stata la volta degli Screen Actors Guild Awards, i premi conferiti dal sindacato hollywoodiano degli attori. E allora ennesimo giro (strategico) di giostra che semina indizi sulla strada verso gli Oscar…….

Commenta
Mike Leigh e Marion Bailey presentano Turner ad ArteFiera 2015

Sky Arte Updates: Mike Leigh faccia a faccia col suo Turner per il pubblico di ArteFiera

Durante una delle Conversations in programma ad ArteFiera 2015, il regista Mike Leigh e l’attrice Marion Bailey hanno presentato al pubblico fieristico l’atteso film Turner, biopic in uscita nelle sale italiane il 29 gennaio, incentrato sugli ultimi 25 anni di vita del pittore inglese romantico. …

Commenta
Richard Glatzer & Wash Westmoreland – Still Alice

La terapia del cinema. Still Alice di Richard Glatzer e Wash Westmoreland

Raccontare l’Alzheimer senza scadere in patetismi e pietismi. Ci riesce un film in cui Julianne Moore è in stato di grazie e dove uno dei registi comunica con la troupe tramite iPad….

Commenta
Musei Vaticani 3D

Il documentario d’arte più visto nella storia del cinema? È un successo italiano: Musei Vaticani 3D prodotto da Sky 3D e da Sky Arte, 160 mila spettatori in tutto il mondo

Avete ancora qualche dubbio sulle preferenze del pubblico, quando si parla di arte? Su quali sono i temi che fanno “i numeri”? Ecco la risposta per voi. Il documentario d’arte più visto nella storia del cinema è Musei Vaticani 3D, quindi arte……

Commenta
Mike Leigh, Mr. Turner (2014)

Mr. Turner. Mike Leigh fra nomination e presentazione ad Artefiera

Il progetto di un film su Joseph Mallord William Turner è rimasto sospeso per un bel po’ prima che Mike Leigh, tra i massimi esponenti…

Commenta
Wim Wenders, Joshua and John (behind), Odessa, Texas, 1983 - Wim Wenders, Wenders Images, Verlag der Autoren

L’America di Wim Wenders. In fotografia

Villa Menafoglio Litta Panza, Varese – fino al 29 marzo 2015. Dolcemente viaggiare. In mostra l’America on the road vista attraverso gli scatti di un…

Commenta
Turner, di Mike Leigh

Il talento di Mr. Turner. Presto nelle sale italiane il film sul paesaggista inglese, che intanto fa incetta di premi e nomination

Uscita italiana alle porte per il biopic d’artista più atteso dell’anno. Sarà infatti nelle sale dal 29 gennaio con anteprime speciali a Milano, Bologna (Arte Fiera) e Roma (Gnam), Turner, il film di Mike Leigh sul più blasonato tra i paesaggisti inglesi:……

Commenta
Submission

Submission, l’atto di morte di Theo van Gogh. Undici anni prima di Charlie Hebdo

Unidici anni fa moriva il regista Theo van Gogh, discendente del celebre pittore. A ucciderlo un giovane integralista islamico. La sua colpa? Avere girato un corto sul tema della condizione femminile nell’Islam. Lo ripubblichiamo, in memoria sua, di Charlie Hebdo e di tutte le vittime…

Commenta
Ridley Scott – Exodus

Quando la Bibbia è un blockbuster. Exodus di Ridley Scott

Dopo “Noah” di Darren Aronofsky, tocca al regista di “Alien” avere a che fare la materia biblica. E anche lui, come il collega statunitense, sceglie la via della fantascienza. Siamo andati a vedere “Exodus” di Ridley Scotto….

Commenta
Patricia Arquette

Dopo le nomination, un’altra anteprima degli Oscar. Ecco i vincitori dei Critics’ Choice Awards, assegnati dalla critica: anche all’italiana Milena Canonero

Confermano in larga parte quanto anticipato dai Golden Globe e dalle Nomination agli Oscar di ieri mattina, i risultati dei Critics’ Choice Awards, i premi assegnati dal sindacato dei critici cinematografici americani. Con qualche piccola variante. Delle 13 nominations Birdman di Alejandro……

Commenta
Luca Vecchi & Claudio Di Biagio – Dylan Dog

Dylan Dog e le produzioni dal basso. Per un nuovo cinema

Un mediometraggio su Dylan Dog. Realizzato grazie a due campagna di crowdfunding e intrecciato a triplo filo con il web. Parliamo di estetica youtuber? …

Commenta
Sciuscià (1946), regia Vittorio De Sica – Courtesy Film Museum

Tante immagini dell’omaggio di Vienna a Vittorio De Sica. Che non manca di ricordare gli amici scomparsi Francesco Rosi e Anita Ekberg

Trentaquattro film da non dimenticare. Una rassegna in fatale coincidenza con la morte di Francesco Rosi, altro grande maestro della cinematografia italiana. E poi l’addio alla Ekberg è come un red carpet che percorre i tunnel della metropolitana. Quattro Oscar personali per……

Commenta
Massimiliano Finazzer Flory nei panni di Marinetti

Marinetti a New York, una storia raccontata da Finazzer Flory. Dopo lo spettacolo teatrale, anche il film. Proiettato all’IIC di Los Angeles

Massimiliano Finazzer Flory racconta Filippo Tommaso Marinetti. Lo aveva fatto nel 2014 con “Gran Serata Futurista”, uno spettacolo teatrale, portato in tour negli USA, proprio quando il Guggenheim di New York omaggiava il Futurismo con una straordinaria mostra. Tappa principale fu proprio……

Commenta
Stanley Kubrick durante le riprese di Barry Lyndon

Scene come quadri. Barry Lyndon e il senso di Kubrick per l’arte

L’instancabile lavoro retrospettivo portato avanti dalla Cineteca di Bologna, nell’ambito dell’iniziativa “Il Cinema Ritrovato”, offre uno spunto di particolare interesse per tutti i lettori di…

Commenta
Anita Ekberg

Addio ad Anita Ekberg, quel “ghiaccio bollente” simbolo de La Dolce Vita

The Iceberg, la musa bionda di Fellini. Se n’è andata oggi Anita Ekberg, simbolo de La Dolce Vita, protagonista di un’iconica scena romana. La ricodiamo con qualche frammento video…

Commenta
Francesco Rosi, Il caso Mattei (1972)

Francesco Rosi, in memoriam (1922-2015)

Con Francesco Rosi se ne va il precursore e il rappresentante più alto di quel “neorealismo continuo” che ha innervato e accompagnato non solo il…

Commenta
Anita Ekberg nel momento di massimo splendore

Morta a Roma a 82 anni Anita Ekberg, l’icona della Dolce Vita. Da Miss Svezia a sex simbol degli anni Sessanta, consacrata dall’incontro con Federico Fellini

Ce la ricordiamo tutti così, sotto la Fontana di Trevi, fasciata in un abito nero con le spalle scoperte: Anita Ekberg, icona della Dolce Vita Romana, sex simbol degli anni Sessanta, è morta oggi – 11 gennaio – in una clinica privata……

Commenta
Francesco Rosi con il Leone d'Oro

Morto a Roma Francesco Rosi, padre del cinema d’inchiesta italiano. Lo omaggiamo con una fotogallery da red carpet…

  Francesco Rosi non aveva lasciato il cinema per stanchezza, ma per il timore di non essere più in grado di raccontare la realtà – quella sociale, e politica, italiana – in tutta la sua urgenza. Così aveva dichiarato in quella lunga……

Commenta
Francesco Rosi

Francesco Rosi, lo sguardo severo (e appassionato) di un cineasta

Cosa pensava Franceso Rosi del Neorealismo? Chi erano i suoi maestri? Che idea aveva del cinema e del suo rapporto con la società italiana? Un collage di interviste e un ricordo del maestro. Nel giorno della morte…

Commenta
Gustav Mahler, Symphony No. 1 (2014)

Quel Titano di Mahler, pomo della discordia tra Kurosawa e Takemitsu

La sua Sinfonia No. 1, meglio nota come “Titano”, è stata la causa della rottura tra il regista Akira Kurosawa e il compositore Tōru Takemitsu. Ora ne esce la registrazione, nell’esecuzione dell’Orchestra Filarmonica Nazionale Ungherese, diretta da Zoltán Kocsis….

Commenta
Pagina 1 di 39
12345...102030...Ultima »