La storica azienda d’illuminazione porta il design d’autore nelle strade di Stoccolma grazie al progetto fotografico Postcards of Light di Gianluca Vassallo
Al termine della mostra “Verso il Mediterraneo”, il co-curatore Antonio Ottomanelli traccia un bilancio dell’operazione che ha coinvolto undici fotografi. Un’occasione per introdurre i futuri sviluppi e tracciare un’analisi del territorio nazionale, a partire dai concetti di cura e ricostruzione.
Istituto Cervantes, Roma – fino al 25 febbraio 2017. La retrospettiva della fotoreporter Cristina García Rodero riunisce cinquanta fotografie in bianco e nero, scattate dalla fine degli Anni Settanta ai nostri giorni. Rendendo omaggio alla macchina fotografica come strumento per indagare la cultura subalterna.
A maggio parte la 12esima edizione del Festival di fotografia diffuso nella città emiliana, con oltre 30 mostre ufficiali e 300 del circuito off. Dal neorealismo italiano ai 50 anni della cultura hippie della Summer of Love
Focus sul Brasile, Ungheria e Principato delle Asturie. E poi 4 premi e diversi progetti dedicati alla performance. Il 30% delle gallerie invitate saranno straniere
Pub, supermarket, case private, grandi magazzini, negozi. E tanti volti carichi di storie e di vita vissuta: dopo il calare del sole. La Londra nascosta del fotografo italiano
Un'artista che da vent'anni lavora sull'autoritratto, senza compiacimenti ed esibizionismi. La finlandese Elina Brotherus racconta la propria poetica in questa video-intervista
An Assassination in Turkey fu scattata lo scorso dicembre da Burhan Ozbilici nel corso dell'attentato costato la vita all'ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov. Comello, Romenzi, Capriotti e Gibotta sono i fotografi italiani premiati in quest'edizione
Galleria Samonà, Padova – fino al 12 marzo 2017. L’artista veneta porta nella sua città di origine una selezione di scatti che rende omaggio alle sue passioni: il viaggio, la street photography e un approccio olistico e meditativo alla realtà.
Il fotografo palermitano racconta l’isola dopo la morte di Fidel Castro. Narrando il suo profondo legame con Cuba e una vita intensa, trascorsa dietro l’obiettivo.
Settima puntata della nostra inchiesta sui fotografi d’arte. L’elenco è ormai nutrito, fra nomi più noti e doverose riscoperte: Paolo Mussat Sartor, Enrico Cattaneo, Giorgio Colombo, Johnny Ricci, Claudio Abate, Paolo Pellion di Persano. Questa volta ci spostiamo a Firenze per incontrare Carlo Cantini.
Ecco il programma 2017 del nuovo direttore, tra pop e ricerca: centralità del pubblico, coinvolto in una serie di attività collaterali alle grandi mostre, dai 70 anni di Magnum ai Paparazzi

I PIÙ LETTI