Sono passati 34 anni da quell’operazione memorabile di fotografia e paesaggio, di sociologia ed ecologia che fu “Viaggio in Italia”. Da qui è partito a fine 2017 un nuovo ciclo di grandi interviste, che ripercorrono il filo di quel viaggio. Abbiamo cominciato con Giovanni Chiaramonte e qui proseguiamo con Guido Guidi.
Un progetto fotografico itinerante, che porta la pratica e la discussione in giro per l'Europa a bordo di due imbarcazioni. L'idea è degli artisti tedeschi Claudius Schulze e Maciej Markowicz. Ecco il video
Facciamo tutti le stesse foto quando siamo in viaggio? Stando a quello che si vede su Instagram, vetrina social per eccellenza, sembra proprio di si. Un video riunisce tutti i clichè delle foto turistiche contemporanee
Fino al 20 febbraio è possibile partecipare a Giovane Fotografia Italiana, call rivolta ad artisti under 35 nell’ambito del Festival Fotografia Europea di Reggio Emilia. In palio premi in denaro e la possibilità di esporre le proprie opere nella cornice della manifestazione
Parigi dedica una grande retrospettiva - fino al 25 febbraio – al fotografo italiano Nino Migliori (Bologna, 1926) presso la Maison Européenne de la photographie.
Presso la sede di Los Angeles della Gagosian Gallery fino al 17 febbraio è esposto un nucleo di fotografie di Man Ray realizzate tra il 1940-1951 durante il suo lungo soggiorno americano.
Fino al 30 aprile è possibile candidare i propri progetti per partecipare alla Milano PhotoWeek, manifestazione giunta alla sua seconda edizione dedicata alla fotografia. La call è rivolta ad artisti e istituzioni che vogliono entrare a fare parte della programmazione della kermesse
Conosciuto per il suo talento architettonico, Carlo Mollino nutriva anche una forte passione per la fotografia. La mostra allestita negli ambienti di Camera, a Torino, riunisce oltre cinquecento scatti dell’architetto, designer, pilota e sciatore piemontese.
Fondazione Brodbeck / Galleria Collicaligreggi, Catania ‒ fino all’8 aprile 2018. Gli scatti del fotografo catanese vanno in mostra nella sua città natale. Restituendo un’immagine del Giappone lontana dalle lusinghe degli “effetti speciali”.
Galleria Antonia Jannone, Milano ‒ fino al 31 gennaio 2018. Arte dello scatto e tipografia si incontrano nella mostra ospite della galleria milanese. Sullo sfondo delle immagini realizzate da Ferdinando Scianna.
La Fondation Cartier di Parigi torna a ospitare gli scatti dell’“occhio di Bamako”. Restituendo visibilità al fotografo che ha saputo ritrarre un capitolo cruciale della storia del Mali.
Una mostra in corso a Cagliari fino al 28 febbraio e un libro fotografico raccontano i mille volti dell’isola, parco naturale e un tempo luogo di detenzione e di esilio, attraverso gli scatti di Marco Delogu e le parole dello scrittore Edoardo Albinati

I PIÙ LETTI