Nuovo appuntamento con la serie video dedicata ai protagonisti della fotografia in Italia. Curata da Giulia Vannucci, si configura come un viaggio intimo e appassionato nella pratica della produzione di immagini. Oggi parliamo con il goriziano Roberto Kusterle
Il profondo legame con la Puglia, la fotografia intesa come strumento per la ricerca di verità, lo sguardo sugli ultimi, sugli emarginati, sugli oppressi, raccontati attraverso un crudo quanto eloquente realismo stilistico, caratterizzano la poetica di Lisetta Carmi. Protagonista della antologica allestita al Castello Carlo V di Lecce.
Dal 28 al 30 maggio è possibile presentare la domanda di partecipazione al contest che permetterà a fotografi e appassionati di fotografia, di aggirarsi liberamente tra la Reggia di Venaria e il Castello della Mandria per immortalarne gli scorci più suggestivi. Ecco come partecipare
La contemplazione di Thanatos, della rovina, dell’annullamento, l’inesorabilità della perdita e la nostalgia come “dolore per la vicinanza del lontano”: sono i temi centrali della poetica di Alberta Zallone. La fotografa pugliese espone ritratti dello Château de La Salle, un castello abbandonato del XIX secolo, in Borgogna, nella personale al Museo Nuova Era a Bari.
Scomparso nel 2016, Domenico Notarangelo è stato uno dei più grandi talenti italiani della fotografia, ma le sue vicende sono cadute nell’oblio. Il documentario in onda su Sky Arte domenica 23 maggio ne ripercorre la storia.
Otto fotografe italiane sono protagoniste di una nuova docu-serie targata Sky. Una carrellata sui diversi modi di vedere la realtà attraverso l'obiettivo, con un focus particolare sui temi della femminilità. Vi mostriamo una clip in anteprima
Al via su Sky Arte, lunedì 24 maggio, la prima docu-serie interamente dedicata alle fotografe italiane che affrontano temi legati all’universo femminile.
L’esposizione delle sue iconiche foto di top model e celebrities inaugura un ciclo di mostre internazionali che affiancheranno gli artisti emergenti della fiera a grandi figure dell’arte. Come Anton Corbijn a novembre ad esempio. Le immagini
L’architettura, l’arte antica e contemporanea, gli happening degli Anni Settanta, i ritratti nella prima esposizione che, in circa trecento immagini, raccoglie la quasi totalità della produzione del fotografo pistoiese. Una grande retrospettiva su sei decenni di carriera, allestita nella doppia sede di Palazzo Buontalenti e dell’Antico Palazzo dei Vescovi, visitabile fino al 25 luglio 2021.
A cinque anni dalla scomparsa di Luciano D’Alessandro, uno dei massimi esponenti del fotogiornalismo italiano, il Museo di Roma in Trastevere gli dedica una mostra antologica.
I gesti artistici di Letizia Cariello rivivono nelle fotografie di Camilla Gorini, intrecciando forza e creatività.Lo presenta in anteprima su Artribune la stessa fotografa.
Nuovo appuntamento con la serie video dedicata ai protagonisti della fotografia in Italia. Curata da Giulia Vannucci, si configura come un viaggio intimo e appassionato nella pratica della produzione di immagini. Oggi parliamo con Beatrice Speranza