“È strano il modo in cui si colloca nella città, perché vi si accede dalla strada asfaltata per poi terminare sul nulla… in realtà su dei campi verdi, alla fine dei quali ricominciano i palazzi, in fondo”. L’oggetto della...
Nell’immaginario collettivo la zona si identifica con la “zuppiera di Wedgwood”, come molti londinesi chiamano il massiccio volume della Royal Albert Hall. O forse ancor di più con il tempio mondiale dello shopping, al secolo i magazzini Harrods. Ma in...
Sui massicci “interni” della nuova galleria White Cube (o come ha sentenziato Artribune: Jay Jopling Museum) si è già scritto, detto, girato e fotografato assai. Tanto che vi basterà una rapida ricerca su web per trovare immagini e foto...
Salutato ora come il più grande centro commerciale di Roma, ora come il maggiore d’Italia, se non dell’Europa intera, Euroma2 è in ogni caso – con i suoi 50mila mq di superficie calpestabile – uno shopping mall mastodontico. Pronto ogni giorno ad accogliere migliaia di clienti, che ne escono sorridenti o imbufaliti o magari solo stanchi, ma quasi sempre carichi di pacchi, buste e sacchettini. Un nuovo articolo della rubrica Inpratica.
A portata di mouse, la seconda raffica di spunti e consigli di Luca Diffuse, direttamente da Artribume Magazine #2. Mentre stiamo impaginando la terza playlist, che in anteprima potrete leggere durante le fiere torinesi di inizio novembre.
Inserirsi in un contesto in cui il peso della storia si fa sentire, rende più difficile il compito di un architetto, più difficile e più stimolante insieme: è il caso della competition internazionale che in Inghilterra ha visto l’uruguaiano...
Un’anima di cemento armato, eppoi una fittissima struttura a rete che plasma quella che sarà poi la “pelle” dell’edificio. Zaha Hadid domina ancora una competizione internazionale, vincendo per il secondo anno consecutivo lo Stirling Prize, e domina anche le...
Una città della moda. Un tempio del consumo e dello shopping sfrenato. Un posto in cui vivere, lavorare, studiare. Nasce a Londra la Westfield Stratford City, celebrata a suon di musica e danza. Business e marketing d’alto livello, a due passi dal Parco Olimpico. Soluzioni per fronteggiare la crisi occupazionale o spaccio di falsi desideri per giovani allo sbando?
Dove sono finite le visioni tipiche delle grandi utopie anni ‘70, capaci di analizzare con allucinante precisione i punti fondamentali del dibattito architettonico? Kjellgren Kaminsky Architectus, giovanissimo studio svedese, con il progetto Architectural Dreams ce ne fa riassaporare l’essenza...
Un edificio scolastico, anzi quattro differenti edifici dotati di diversa identità, ma uniti insieme ed assemblati per aree funzionali. Un blocco muscoloso, come sempre sono le sue architetture, in corsa, poiché la sua morfologia inclinata insegue le piste da...
Appare così, il nuovo imponente Ordos Museum realizzato dallo studio cinese Mad Architects in Mongolia, come una grande massa amorfa praticamente priva di bucature e sagomata con un motivo fasciante simile a nastri di metallo brunito. Quasi come un...
Vale più di tre milioni di dollari il design, per lo più del XX secolo, mandato in asta da Phillips de Pury il 27 settembre a Londra. Con molte altre note positive. Prima tra tutte, il sold out della...

I PIÙ LETTI