grafica & illustrazione

grafica & illustrazione

“Wild Flowers” crescono a San Salvario. Workshop e mostra itinerante in cinque spazi torinesi...

Un pre-evento, un workshop e una mostra itinerante, in cui l’aspetto espositivo e quello formativo si intrecciano come “fiori spontanei”, portando a Torino quattro...

Da Pinocchio a Harry Potter

Questa volta l’Osservatorio Mostre e Musei propone ai lettori di Artribune non una recensione, ma un testo di introduzione alla mostra “Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall'Archivio Salani, 1862-2012”. La mostra è in corso fino al 6 gennaio al Castello Sforzesco di Milano, il testo è redatto da Giorgio Bacci, assegnista di ricerca presso la Scuola Normale e curatore della rassegna.

Sì, viaggiare. Con bloc notes al seguito, possibilmente. Tutte le foto de “Le metamorfosi...

Un concorso dedicato a fumettisti, artisti e illustratori italiani e stranieri. Prima edizione di un evento promosso dall’Associazione Illustratori, a Milano. Presidente della giuria...

Il logo più brutto del mondo. Sembrava uno scherzo della natura, ma stanno iniziando...

Probabilmente non c’è una gara mondiale sul brand più brutto del mondo. Ma nel caso ci fosse segnalatecelo, perché abbiamo da iscrivervi un sicuro...

Un logo per la Fondazione Achille Castiglioni

Il concorso è ambizioso, la sfida è irresisitibile e il tema paradossalmente semplice. È uscito il bando di concorso per progettare logo e immagine coordinata della Fondazione Achille Castiglioni. Un nome e un luogo d’eccezione nella Milano del design.

Una croce per Villa Croce. Massimo Grimaldi inaugura la nuova stagione del Museo genovese....

Nuova direzione, nuova grafica. Un binomio che torna, in questi giorni. Vi abbiamo già mostrato il logo di Artissima, appena sfornato: una piccola novità,...

Artissima restyling. Nuovo logo, nuova veste grafica, nuova direzione. Restano i progetti targati Manacorda,...

Torino, Artissima, edizione diciannovesima. Nel 2012 cambia tutto, un’altra volta. O meglio, cambia la sostanza, l’ingrediente base: nuova direzione, affidata a Sarah Cosulich Canarutto,...

Italian Poster Rock Art. In digitale

Considerato il fatto che oggi basta creare una pagina su Facebook per pubblicizzare un evento, il volantino musicale non avrebbe più ragione di esistere come strumento informativo. Se non fosse che può anche essere un’opera d’arte. Pertanto basterebbe cercare di ampliare il poco credito di cui gode l’oggetto-poster in Italia, facendolo conoscere sotto questa nuova veste.

Le infinite vie della moda. A Londra una mostra sull’illustrazione applicata al fashion. Tra...

Dici moda e dici contaminazioni. Pare essere nel dna di ogni fashion designer la tendenza allo sconfinamento verso territori limitrofi: il design, le arti...

Stefan Glerum interpreta Pirelli. Il bilancio annuale di un’azienda? Roba noiosa, che mai vi...

È il giovane illustratore olandese Stefan Glerum l’artista scelto da Pirelli per dare una veste grafica creativa alla sua ultima pubblicazione. Il rigore di...

Sangue, marmo e vibratori. Sul design musicale

Ormai una percentuale maggioritaria degli ascoltatori scarica - più o meno legalmente - la propria musica direttamente dal web. In forma digitale. Che ne è allora non solo del vecchio vinile, ma di tutto il packaging di settore? La risposta è semplice: è vivacissimo, ancora più di prima. Perché la difficoltà aguzza l’ingegno.

Triennale Design Museum, spazio al colore e alla linea. Gli arcobaleni di Fabio Novembre...

Conferenza stampa gremitissima a Milano, venerdì 13 aprile, per la presentazione del quinto progetto di restyling del Triennale Design Museum. E mentre si esponevano...

I PIÙ LETTI