Una galleria di personaggi noti provenienti dai mondi di televisione, cinema, arte, scienza e sport viene raccolta nell’ultima opera del fotografo, che devolve il ricavato a Doppia Difesa, la Onlus di Michelle Hunziker a difesa dei diritti delle donne.
Art Forum Würth, Capena ‒ fino al 14 marzo 2019. Dopo essere stata presentata per la prima volta nel 2003 alla Kunsthalle Würth di Schwäbisch Hall, la mostra “Art Faces. Ritratti d’artista nella Collezione Würth” fa tappa all’Art Forum Würth Capena. Una selezione di oltre cento fotografie di 32 fotografi, accompagnata da alcune opere originali della Collezione Würth di artisti come Jean-Michel Basquiat, Andy Warhol, Max Ernst, Jean Arp, Salvador Dalí, David Hockney, Keith Haring, Roy Lichtenstein, Sam Francis.
La rassegna ospite di Palazzo Ajutamicristo di Palermo evoca, attraverso scatti, installazioni, video, testi e documenti, il tema della malattia mentale, partendo dalla battaglia basagliana. La follia è una 'condizione umana', diceva Franco Basaglia. Proprio come la ragione. Un viaggio oltre la superficie del pregiudizio e l'istituzione manicomiale.
Torna il “Premio BNL Gruppo BNP Paribas”, affiancato dal nuovo progetto fotografico di Luigi Spina e a un percorso trasversale a cura di Emanuela Mazzonis: tutte le iniziative di BNL nell’ambito della nona edizione di MIA Photo Fair.
La prima mostra nel Marais è dedicata a Martine Franck, compagna di Cartier-Bresson.
Un’ambiziosa iniziativa partita dalla Germania: RomArchive contiene una documentazione mondiale su storia, arte, usi e tradizioni delle comunità Rom. Contro l’ignoranza e la discriminazione.
Forma Meravigli, Milano ‒ fino al 24 marzo 2019. Fotoreportage come testimonianza civile di un’umanità borderline, che lotta in silenzio.
Tecnologia, intelligenza umana, dialoghi che intrecciano passato e futuro. Sono queste le linee guida della mostra ospite del MAST di Bologna. Protagonisti assoluti gli scatti di Thomas Struth.
La fotografia come auto-affermazione, la strada, il racconto degli emarginati, il successo arrivato postumo: la mostra delle Scuderie racconta la vicenda della fotografa-bambinaia la cui figura è ancora avvolta nel mistero
Armani/Silos, Milano ‒ fino al 24 marzo 2019. Gli scatti di Charles Fréger volgono lo sguardo all’uomo e alle sue tradizioni. Da una parte all’altra del mondo.
CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia ospita gli scatti dell’artista americana. Autrice di un progetto fotografico e materico dal forte tono evocativo, attraverso personali visioni ibride.
Galleria Expowall, Milano ‒ fino al 1° marzo 2019. La galleria milanese inaugura il 2019 con una mostra sul lavoro inedito di Marco Introini ed Emanuele Piccardo, due fotografi italiani che hanno ritratto la Los Angeles contemporanea come una città fatta di paesaggi istantanei. Qui le prime immagini.

I PIÙ LETTI