Il fotografo romano Camillo Pasquarelli, classe 1988, descrive origini ed evoluzioni del progetto “Monsoons never cross the mountains”, pubblicato nel volume omonimo lo scorso dicembre. Un viaggio nel complesso territorio del Kashmir attraverso una prospettiva originale, quella dell’infanzia. Inoltre il designer del libro è Jacopo Undari, fondatore di Tatanka, il collettivo che sta firmando le cover del nostro magazine.
Frammentazione ed esclusione, natura e uomo. Sono questi i poli fra i quali si muove la fotografia di Vincenzo Castella, in mostra alla galleria Studio La Città di Verona.
La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma ospita il progetto fotografico di Anton Giulio Onofri, con gli scatti che hanno immortalato strade e piazze della Capitale durante il primo lockdown del 2020. Dato che il museo è chiuso a causa della zona rossa, in attesa della sua riapertura vi mostriamo le fotografie di Onofri
Aldo Premoli, alcuni anni fa direttore de L’Uomo Vogue, ricorda Giovanni Gastel, il noto fotografo di moda recentemente scomparso a causa del Covid. Ripercorrendone aneddoti biografici e professionali
Quinto appuntamento con la nostra serie video dedicata ai protagonisti della fotografia in Italia. Curata da Giulia Vannucci, si configura come un viaggio intimo e appassionato nella pratica della produzione di immagini. Oggi parliamo con Nino Migliori
Il celebre fotografo, noto per le sue collaborazioni con le maggiori maison di moda e i ritratti a personaggi famosi, era ricoverato a Milano a causa del virus. Una recente mostra al MAXXI ha omaggiato la sua carriera
I fotografi italiani pluripremiati Lorenzo Tugnoli e Antonio Faccilongo sono in gara per aggiudicarsi rispettivamente il World Press Photo of the Year e il World Press Photo Story of the Year. I vincitori verranno comunicati il prossimo 15 aprile.
Per oltre 30 anni il fotoreporter ha raccontato, con i suoi reportage, cosa accadeva nel mondo, dalla rivolta d’Ungheria del 1956 allo star system internazionale. La mostra a Venezia ripercorre vita e carriera di Mario De Biasi
Palazzo Barberini ospita la mostra che riunisce gli scatti di dodici fotografi: il tema per tutti è la pandemia e le dinamiche del lockdown che ne sono derivate.
Prima tappa di “Giro d’Italia”, una guida sentimentale che esplora la Penisola, dai più piccoli ai maggiori centri abitati. Seguendo la metafora del ciclismo, procede con lentezza, attraverso lo sguardo dei fotografi associato alle parole di autori di varie discipline. Un viaggio in soggettiva, per tracciare una mappa inedita del nostro Paese. Un viaggio curato da Emilia Giorgi.
Nuovo appuntamento della serie video dedicata ai protagonisti della fotografia in Italia. Curata da Giulia Vannucci, si configura come un viaggio intimo e appassionato nella pratica della produzione di immagini. Il quarto episodio è dedicato a Marco Signorini
La galleria bolognese P420 ospita per la seconda volta la personale dell’artista tedesco Joachim Schmid.