Reverie nel suo studio, Milano, giugno 2020. Photo Carlotta Coppo

Tra vita e scrittura. Dialogo con Reverie

Il libro d’artista di Reverie, "Librosogni", raccoglie un immaginario ragionato e inedito sulla pratica dell’artista e performer di origine toscana. Parlando del libro abbiamo intrapreso un’ampia conversazione in vista dei prossimi progetti.
Pinksummer goes to Castello di Senarega, Valbrevenna

Pinksummer di Genova va in un castello su Appennino ligure: mostra sui disegni del...

Il format “Pinksummer goes to” della galleria genovese approda nell’antica torre del dazio di Senarega, in alta Valbrevenna. In mostra anche i disegni di alberi di Luca Vitone per il concorso del Parco Polcevera vinto da Boeri.
Andrea Galvani, Instruments for Inquiring into the Wind and the Shaking Earth, 2019. Audemars Piguet Prize

Nuova vita per il Mattatoio di Roma. Andrea Galvani racconta la sua performance

Finalmente l'ex Mattatoio di Roma riprende una programmazione artistica degna di questo nome. Merito del neodirettore Angel Moya Garcia e della performance inaugurale di Andrea Galvani. Ecco l'intervista con l'artista.
Tomás Saraceno, Flying Gardens. Photo Studio Tomás Saraceno

Opera Prima. Flying Gardens di Tomás Saraceno

Fanno parte della mostra “Aria” in corso a Palazzo Strozzi, i “Fliyng Gardens” di Tomás Saraceno, con i quali prende avvio la nuova rubrica intitolata “Opera Prima”. Un focus su un'unica opera d'arte selezionata nell'ambito di una mostra in corso. L’approfondimento del suo pezzo forte, dell’opera che potrebbe tradurre al meglio il concetto sommario del progetto o che riassuma la poetica dell’artista in esame.
Barco Ducale, Urbania, Credits Elisa Mossa

BAR.co: praticare l’arte dell’otium in una residenza tra i colli marchigiani

In quella che fu la dimora del riposo estivo di artisti e intellettuali dell’epoca rinascimentale, ora viene organizzata una residenza che coinvolge alcuni giovani artisti contemporanei. A cura di Elisa Mossa e del collettivo curatoriale OTTN Projects.
Edoardo Tresoldi, Basilica, Siponto © Roberto Conte

Edoardo Tresoldi a Reggio Calabria: 46 colonne in rete metallica di 8 m sul...

È la sua seconda grande opera pubblica permanente in Italia dopo la Basilica di Siponto in Puglia e sorge all’interno di un parco di 2500mq, sotto il lungomare: inaugurazione prevista a settembre.
Fran Orallo, Death Dance. Courtesy Ibrida Festival

Edizione speciale di Ibrida, il Festival di Forlì dedicato alle arti intermediali

Nuovo formato per Ibrida Festival di Forlì, la rassegna dedicata alle forme d'arte intermediali. I direttori artistici raccontano tutto in questa intervista.
Filippo La Vaccara, Untitled, 2020. Photo Dino Vittimberga

Oltre la fisica. A Palazzolo Acreide in Sicilia la mostra di Filippo La Vaccara

L’artista catanese, nell’ambito della sua personale alla San Sebastiano Contemporary – Casa Bramante, propone una serie di opere ispirate alle atmosfere dei quadri di Giorgio de Chirico e Carlo Carrà.
Gesto Zero, installation view

GestoZERO: da Instagram alla realtà. Mostra itinerante per i musei di Bergamo, Brescia e...

Era aprile 2020 quando l’artista Maurizio Donzelli scriveva un manifesto sul momento storico che le città lombarde stavano vivendo: GestoZero è poi diventato una pagina Instagram partecipata da numerosi artisti e ora una mostra itinerante. Ecco le date e i luoghi in cui verrà ospitata
Mimmo Paladino, Il Sembra e l’Alzolaio

Storyboard, in mostra a Bagheria le tavole e i corti animati di Mimmo Paladino

Organizzata nell’ambito del festival Animaphix, la mostra racconta la ricerca e l’opera del maestro della Transavanguardia nel cinema d’animazione
Ivan Fassio

Muore a 41 anni il poeta e performer Ivan Fassio. Il ricordo di Gianluigi...

Lo scrittore e curatore Gianluigi Ricuperati ricorda Ivan Fassio, poeta, critico e performer scomparso dopo una lunga malattia. Ripercorrendone le tappe comuni all’insegna dell’arte
Paola Gaggiotti, Le immagini che restano, 2020. Quarta Vetrina, Libreria delle donne di Milano. 14 disegni su pannelli, cm 212x220. Particolare dei disegni

Di abusi e di disegni. Dialogo tra Francesca Pasini e Paola Gaggiotti

La Libreria delle donne di Milano ha un programma di arti visive. Iniziato anni fa da Corrado Levi, ora è curato da Francesca Pasini. Che qui dialoga con l'artista “messa in vetrina”, con una soluzione dettata dal Covid-19 e che ha fornito uno spunto decisivo.

I PIÙ LETTI