Matteo Fato, Arteparco 2019, making of. Photo Valentino Mastrella

Specchi angelici. Matteo Fato per Arteparco

Il 14 luglio ha inaugurato la seconda edizione di Arteparco, nel Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise Abruzzo. Stavolta il protagonista è Matteo Fato.
Takis

È morto l’artista greco Takis, che grazie ai magneti ha dato un nuovo volto...

Dietro la sperimentazione artistica sull’elettromagnetismo si nascondeva qualcosa di più ambizioso, la ricerca di un materiale che gli permettesse di canalizzare l’energia, il cosmo e le forze della natura nella sua opera
World record © Paola Pivi – Photo © Attilio Maranzano – Courtesy the artistvideo

World Record. Il video della mostra di Paola Pivi a Roma

Una grande installazione abitabile fatta di materassi, una trama di cuscini annodati, ruote piumate e divanetti profumati. La mostra di Paola Pivi al Maxxi di Roma, raccontata da artista e curatori
Kamruzzaman Shadhin, Maze_Installation view, 2019

Prima edizione per il Majhi International Art Residency Programme a Venezia

A Venezia, presso l’Ex Convento dei Crociferi, al via il Majhi International Art Residency Programme. Ne abbiamo parlato con la curatrice Caterina Corni
Warren Neidich. Rumor to Delusion. Exhibition view at Zuecca Project Space, Venezia 2019. Photo Karolina Sobel. Courtesy of Zuecca Projects, Venezia

Fake news e connessioni illuminanti. Warren Neidich a Venezia

Zuecca Project Space, Venezia ‒ fino al 30 novembre 2019. La mostra personale dell’artista e teorico statunitense Warren Neidich accende letteralmente le luci sull’attuale questione delle fake news e su come, nell’era di Donald Trump, le concezioni di potere e di percezione della realtà siano radicalmente cambiate.

Apre a Roma “La Fondazione”. Il nuovo spazio debutta con Piero Golia

Le indiscrezioni parlano di una prima mostra dedicata a Piero Golia. Lo spazio? Sono 1000 metri quadri nel basement esattamente sotto alla sede della Galleria Gagosian. Mecenate di questo nuovo spazio espositivo privato? Nino Bevilacqua
Marisa Merz Senza Titolo (scarpette), s.d. Filo di rame. Base in legno e teca in plexiglass 50 x 150 x 50 cm Dimensioni base 4 x 23 x 9 cm Dimensioni singoli elementi Fondazione Merz, Torino © Renato Ghiazza, courtesy Fondazione Merz

La Collezione Giancarlo e Danna Olgiati di Lugano dedica una retrospettiva a Marisa Merz

Organizzata in collaborazione con la Fondazione Merz, la mostra ripercorre le fasi salienti della ricerca dell’artista recentemente scomparsa, unica esponente femminile dell’Arte Povera
Ugo Nespolo, Window Poem, 1984

Arte senza gerarchie. Tutto Ugo Nespolo a Milano

Palazzo Reale, Milano – fino al 15 settembre 2019. Non solo "intarsi": l'antologica di Ugo Nespolo spazia dai lavori poveristi alle scenografie teatrali, dai libri d'artista alle commissioni commerciali. Un percorso più radicale rispetto a quello che gli si attribuisce di solito.
Edoardo Tresoldi, studio - Foto di Roberto Contevideo

Architetture poetiche. Una visita nello studio di Edoardo Tresoldi

Il magazine Designboom è andato a sbirciare nel luogo dove lavora Edoardo Tresoldi, artista italiano conosciuto per le sue spettacolari architetture in rete metallica. Ecco il video
Maya_Schweizer, Texture of Oblivion

La Stagione, allo Spaziosiena una rassegna di videoarte. Intervista al curatore Vincenzo Estremo

Lo spazio d’arte contemporanea vicino a Piazza del Campo, inaugurato nel 2017, presenta un programma di quattro appuntamenti a cadenza mensile che traccia la storia della videoarte dagli anni Novanta a oggi
Claudio Parmiggiani, Senza titolo, 2014. Courtesy Galleria Poggiali

La ricerca dell’essere. Claudio Parmiggiani a Firenze

Galleria Poggiali, Firenze ‒ fino al 29 ottobre 2019. Undici opere, molte delle quali site specific, raccontano in un allestimento museale un credo artistico fatto di poesia, dramma, concretezza e incorporeità. Dalla musica al naufragio, piacere e dolore si alternano in un’elegante mostra empatica che spinge all’introspezione.
Arte Povera. Installation view at Musei Civici, Cagliari 2019. Photo Giorgio Marturana

La Collezione Olnick Spanu. Arte Povera a Cagliari

È sbarcata a Cagliari una selezione di quindici capolavori dell’Arte Povera proveniente da una delle più importanti collezioni private d’arte contemporanea al mondo: la Collezione Olnick Spanu. E con essa il progetto del fotografo Marco Anelli che documenta l’evoluzione di Magazzino Italian Art Foundation.

I PIÙ LETTI

require(["mojo/signup-forms/Loader"], function(L) { L.start({"baseUrl":"mc.us10.list-manage.com","uuid":"dac4a3f480ace15f828415bfc","lid":"dc515150dd"}) })