Christian Fogarolli, Lithoterapy, 2018, white marble, quartz, light. Environmental dimensions, courtesy Galleria Alberta Pane and the artist

Scienza, suono e minimalismo. Christian Fogarolli e Michele Spanghero a Venezia

Galleria Alberta Pane, Venezia ‒ fino al 20 aprile 2019. Accomunati dall’età e da una poetica votata all’essenza, Christian Fogarolli e Michele Spanghero dialogano nella sede lagunare della galleria di Alberta Pane.
Maxxi installazione luminosa di Maurizio Nannucci 696x496

Ristorazione creativa e sperimentale al museo. Il MAXXI lancia il bando per nuovo ristorante...

L’importante polo museale progettato da Zaha Hadid lancia i bandi per l’affidamento in concessione del servizio di ristorante e di caffetteria, puntando sulla qualità dell’offerta e la creatività dell’allestimento
Cesare Viel Tutto ciò che accade 2011

Esercizi quotidiani. Luca Vitone in mostra a MoRE, museo dei progetti non realizzati

Opere utopistiche, irrealizzabili, scartate da commissioni o giurie, che per questo non verranno mai compiute: Vitone ne raccoglie alcune in una mostra collettiva, sottolineandone la potenzialità.
Sten Lex, Confini I, Stencil Poster, 2019

I confini ritagliati di Sten Lex. A Milano

Wunderkammern, Milano – fino al 20 aprile 2019. La mostra del duo romano di street artist riunisce una serie di opere inedite, create ad hoc per la sede espositiva milanese.
Padiglione Centrale Giardini_Photo by Andrea Avezzu_Courtesy of La Biennale di Venezia

Biennale d’Arte 2019. Per la prima volta a Venezia ci sarà l’Algeria

Il Paese nordafricano presenterà per la prima volta nella storia della Biennale un proprio Padiglione a Venezia. Unendosi così agli esordienti Madagascar e Pakistan
Kiasmo + Antonio Marras. Installation view at NonostanteMarras, Milano 2019. Photo Maurizio Montagna

Antonio Marras e Kiasmo. Un sodalizio a Milano

NonostanteMarras, Milano ‒ fino al 14 aprile 2019. Antonio Marras e Vincenzo D’Alba, con straordinaria complicità, hanno concepito centinaia di grandi e piccole forme per una mostra da non perdere nella Design Week milanese.
Hito Steyerl, How Not to Be Seen: A Fucking Didactic Educational .MOV File, 2013 (still), HD video, 15 minutes 52 seconds, colour, sound. Image CC 4.0 Courtesy of the Artist, Andrew Kreps Gallery (New York) and Esther Schipper Gallery (Berlin)

Hito Steyerl alle Serpentine Galleries. Tra realtà aumentata e polemiche

L'artista tedesca ha presentato a Londra la sua nuova mostra, composta da una serie di videosculture, delle camminate performative e ben due app in realtà aumentata. Ma durante la conferenza stampa ha sottolineato le responsabilità della famiglia Sackler, donor storico della Serpentine, nella crisi degli oppiacei negli Stati Uniti. Sollevando un problema etico che riguarda tutto il mondo dell'arte
Anne Imhof, Portrait. Photo © Nadine Fraczkowski, Courtesy Tate

Sex, la performance rivelazione di Anne Imhof

Tensione, aggressività, controllo degli istinti e perdita del sé. Ribaltamento del ruolo tra performer e partecipanti. Tutto questo e molto altro nella performance di Anne Inhof curata da Catherine Wood alla Tate Modern dal 22 al 31 marzo scorsi. Presto all'Art Institute di Chicago (30 maggio-7 luglio) e poi in Italia: al Castello di Rivoli (2020).
Biennale di Venezia. ph. Desirée Maida

La Romania alla Biennale di Venezia 2019 con gli artisti Făinaru, Mihălțianu e Onucsán

La Romania allestirà una doppia mostra tra il proprio Padiglione ai Giardini e a Palazzo Correr, in cui saranno protagoniste le installazioni realizzate dai tre artisti negli ultimi decenni
Satoshi Hirose, Star Dust, 2000. Photo Tartaruga. Courtesy Galerie Stadt Sindelfingen, Sindelfingen. Installation view at Galerie Stadt Sindelfingen, Sindelfingen 2000

Luce e trasparenza contemporanee. A San Celso, nel cuore di Milano

Basilica di San Celso, Milano ‒ fino al 14 aprile 2019. Cinque artisti per una riflessione laica e spirituale sul tema della conoscenza. Tra pieni e vuoti, toni minimal che sottolineano il fascino del luogo.
Giovanni Policastro e Lisa Ponti alla Galleria Toselli per la collettiva Hotel Acquarello. Photo Lucia Grassiccia

Morta Lisa Ponti, figlia del celebre designer e architetto Gio Ponti

Storica redattrice delle riviste Stile e Domus, ha raccontato le vicende artistiche e gli autori del suo tempo. Grazie alla sua sconfinata immaginazione, ha scritto libri di favole e poesie e realizzato poetiche opere su carta
Martin Creed. Amigos. Centro Botín, Santander 2019. Photo Belén de Benito

Martin Creed e i suoi amici. A Santander

Martin Creed invade il Centro Botín di Renzo Piano, a Santander. Pittura, musica e performance per promuovere l’arte nel segno dell’amicizia.

I PIÙ LETTI