Tra colossal cinesi e francesi dal gusto vintage, si è conclusa la prima tranche di prioezioni. Dati parziali, tutti da interpretare. Ecco le prime impressioni.
Valerie Donzelli, conosciuta in Italia soprattutto per il suo precedente La guerra è dichirata, concorre al Festival del Film di Roma per il Marc'Aurelio d'oro, con un lungometraggio dal titolo Hand in Hand, la sua terza prova come regista. Protagonista...
Delle donne e dell'amore: antologia di variazioni sul tema. Il russo Fedorchenko incanta gli spettatori con l'inatteso Spose celesti dei mari della pianura.
Una telefonata allunga la vita: carneficina al ritmo di “Mack The Knife”. Il film di Takashi Miike divide la critica e lui ci scherza sopra. Roma splatter per un festival che sembra in crisi, almeno a guardare la vedita dei biglietti.
Il titolo dell'allestimento è abbastanza evocativo da rendere l'idea: Archeologia della cartapesta: la storia di Cinecittà. Subito vengono alla memoria kolossal americani e successi italiani indimenticati. Si vedranno sfilare le star in carne e ossa, tra divinità egizie (Cleopatra,...
Dodici ore al Maxxi. Dal 10 al 17 novembre, escluso il lunedì (giornata di chiusura istituzionale per ogni museo che si rispetti), il Museo del XXI secolo resterà aperto dal mattino a sera inoltrata. Sette mostre in corso, cinquanta...
Quando Emile Zola incontra la Bbc. “The Paradise”, nuova miniserie in costume, miete successo in tutto il Regno Unito. Confermata la seconda serie, mentre in Italia non si sa se mai lo vedremo.
La star della serata è lui. David Thomas, fondatore dei Pere Ubu, mitica band statunitense, tra i pilastri della new wave internazionale, è l’autorevole,  indisciplinata, geniale ed esplosiva special guest, che il pubblico milanese incontrerà, faccia a faccia, durante...
Era solo questione di tempo, ma tutti sapevano che prima o poi un cavallo da corsa cinese sarebbe stato posizionato ai nastri di partenza. E allora ecco il direttore del "Festival Internazionale del Film di Roma", Marco Muller, esperto...
Parte Artissima: le previsioni e aspettative di Rocco Moliterni su La Stampa; ampia preview su L’Unità. Giacimenti di cultura? Arte e paesaggio non sono petrolio, semmai valori identitari: questa la riflessione di Andrea Dall’Asta su Avvenire. Niente soldi al cinema:...
Al Festival di Cannes, Michael Haneke ha vinto una Palma d'Oro ormai quasi automatica (e sempre meritata) per “Amour”. Interpretato da grandi vecchi come Jean-Louis Trintignant ed Emmanuelle Riva, è un film la cui sinossi appare centrata sui temi della malattia e dell'eutanasia, della vecchiaia e della morte.
Non solo fumetti. Ma anche cinema, musica, giochi, animazione, cosplay, performance. E ci si mettono pure le battaglie simulate. Lucca Comics & Games è questo e molto altro. Così, nonostante i detrattori, il secondo festival del fumetto più importate al mondo prende di nuovo forma in una città sospesa tra medioevo e rinascimento. Fino al 4 novembre.

I PIÙ LETTI