La nascita dell’associazione Artisti 7.6.07 e la tutela dei diritti connessi al diritto d’autore. Un’occasione per riflettere sulla gestione dei proventi legati alla cultura, sulla solita organizzazione approssimativa delle istituzioni italiane e su un po’ di sana autogestione.
Domani sarà la prima italiana. Parliamo del “Faust” di Berlioz messo in scena dal regista Terry Gilliam. Che abbiamo incontrato a Roma per farci raccontare l’impresa. Dopo i successi operistici londinesi.
La scorsa settimana abbiamo parlato del declino dei cinepanettoni. Battiamo il ferro, allora. Perché qui la questione della commedia va affrontata con rigore. E un film indecente come “Immaturi” è un buon pretesto.
Giunta alla quinta tappa, la saga dell'era della stupidità abbandona (temporaneamente?) la tweettologia per guardare a... un'altra saga. Anzi, alla saga par excellence. Parliamo ovviamente di Star Wars e del suo ideatore, George Lucas.
È un pordenonese trapiantato da tempo a Roma, regista di molti videoclip della scena musicale indie italiana (The Niro, Dente e Le luci della centrale elettrica, per esempio), e poi videomaker e fotografo. Dall’8 febbraio 2011 Dandaddy sta portando...
Mentre in America sta andando in onda nientemeno che la ventitreesima stagione, numero che la rende una delle serie televisive più longeve di sempre, il sito Complex.com ha deciso di rendere ai Simpson un singolare tributo. Un articolo firmato...
Incredibile: il cinepanettone sembra (definitivamente?) tramontato. Proprio mentre tramonta l’altro simbolo di questo ultimo Ventennio: Silvio Berlusconi. Che i due fenomeni siano collegati è evidente. Ecco perché.
I nuovi italiani sbarcano su Sky. Sul canale 141, esattamente un anno fa, nasceva Babel, la prima televisione tutta dedicata alla figura dell’italiano d’oggi. Storie, volti, usi e costumi di chi in Italia vive all’alba del terzo millennio, contribuendo...
Un’opera matura, in cui emergono tutti i tratti caratteristici del cinema di Kaurismaki. E una storia che ruota attorno a un’idea: quella del miracolo. Comunque no, non tutto è come sembra.
Apre il 3 gennaio prossimo a Duke of York’s Square, a cinquanta metri dal quartier generale di Saatchi a Londra, nel cuore di Chelsea, il nuovissimo Saatchi Screen, spazio interamente dedicato a film e video realizzato in collaborazione con...
Creativo, bizzarro, ribelle e squattrinato: il set degli stereotipi sull’artista è al completo. Ma è davvero così? Se il vostro filtro per la conoscenza del mondo è la televisione, questo è ciò che vi viene raccontato.
L’avevamo già notato nei giorni scorsi: questo del 2011 è un Natale di lavoro intenso per politici e amministratori “culturali” italiani. Tante e importanti sono infatti le decisioni sospese da prendere quanto prima, in particolare le nomine in posizioni...

I PIÙ LETTI