Archivio / Biennale di Venezia

Sarah Lucas, Eating a Banana, 1990 - copyright the artist, courtesy Sadie Coles HQ, London

Biennale di Venezia. Il padiglione della Gran Bretagna spiegato da Emma Dexter

Un anno fa è stato annunciato che Sarah Lucas avrebbe rappresentato il Regno Unito. “Per aver oltrepassato i limiti della sua stessa pratica artistica”, così…

Commenta
Luca Ronconi con Giorgio Ferrara

Addio a Luca Ronconi. È morto a Milano il regista che ha diretto il Piccolo Teatro, Leone d’Oro alla Carriera alla Biennale di Venezia nel 2013

Avrebbe compiuto 82 anni il prossimo 8 marzo. Luca Ronconi si è spento questa sera al Policlinico di Milano, dove si trovava ricoverato da alcuni giorni. Inizia la sua carriera come attore negli anni Cinquanta, trovandosi a recitare anche per Michelangelo Antonioni,……

Commenta
Damir Očko, TK, 2014 - still da film - courtesy l’artista & Tiziana Di Caro, Napoli

Biennale di Venezia. Il padiglione della Croazia spiegato da Damir Očko

Damir Očko rappresenterà la Croazia alla 56. Biennale di Venezia. Il padiglione ospiterà una rivisitazione, un’estensione inedita di uno dei processi visuali più poetici e…

Commenta
Adelina von Fürstenberg

Biennale di Venezia. Il padiglione dell’Armenia spiegato da Adelina von Fürstenberg

Il curatore e commissario Adelina Cüberyan von Fürstenberg rivela in anteprima la scelta del percorso d’arte contemporanea che si potrà osservare alla Biennale di Venezia…

Commenta
Vasco Bendini

Morto a 93 anni Vasco Bendini, fra i maggiori pittori italiani del secondo Novecento. Un allievo di Morandi, poi protagonista dell’Informale all’italiana

Questo 2015, iniziato con dolorosi addii che hanno accomunato tutte le “muse”, da Francesco Rosi a Elisabetta Catalano, da Anita Ekberg a Pino Daniele, continua a riservare brutte notizie per il mondo dell’arte italiana. Anche se avvolta da grande riserbo, arriva ora……

Commenta
Il rendering della nuova sede di Milano della Fondazione Prada

Fondazione Prada Milano apre a maggio insieme a Expo e Biennale di Venezia. Con una mostra d’arte antica

Sabato 9 maggio 2015. Era la scelta da tutti pronosticata, quella più logica, per tanti aspetti, e così infatti sarà: l’inaugurazione della nuova sede di Milano della Fondazione Prada avverrà nel pieno del via all’Expo 2015, quando Milano diventerà il centro del……

Commenta
Tamar Guimares and Kasper Akhõj, The Last Days of Watteau, 2012, Slide projection with synchronized sound, 25 mins, Courtesy the artists & Galeria Fortes Vilaáa and Ellen de Bruijne projects

Biennale di Venezia. Il padiglione del Belgio spiegato da Katerina Gregos

Quest’anno il padiglione belga sceglie tematiche di confronto. Il progetto espositivo presenterà non solo il lavoro del belga Vincent Meessen, ma anche di alcuni artisti…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Marisa Laurito invitata alla Biennale di Venezia su Il Giornale. E poi il boom di Andy Warhol nel 2015, scontro Sgarbi-Valensise, archeologia ebraica

A qualcuno prenderà un coccolone, altri magari – leggendo Il Giornale – saranno soddisfatti. Marisa Laurito invitata alla Biennale di Venezia, si legge nell’intervista di Renato Farina all’attrice/cantante e anche pittrice. I dettagli restano misteriosi: ma una rapida ricerca in rete svela……

Commenta
Nika Zupanc, Till death do us part (Black Cherry Lamps), 2009-2011 - photo © Dragan Arrigler

Una mostra che è un piacere. Al Mudac di Losanna è tempo di erotismo

L’artista vigila sulla libertà dell’individuo in una società che ha camuffato il senso del piacere in pornografia. Al Mudac di Losanna va in scena “Nirvana”,…

Commenta
Shilpa Gupta

Se India e Pakistan fanno la pace nel nome dell’arte. Alla Biennale di Venezia presenza congiunta con i big Shilpa Gupta e Rashid Rana: mentre il Belgio conferma il padiglione sovranazionale di Vincent Meessen

Si serrano i ranghi per dare una forma definitiva alla Biennale di Venezia 2015: subito dopo Irlanda e Brasile, tocca al Belgio rivelare i dettagli – anticipati solo nei caratteri generali – della sua partecipazione nazionale. Nello stesso giorno in cui anche……

Commenta
Sean Lynch

Biennale di Venezia 2015, Irlanda rappresentata dal minimalismo narrativo di Sean Lynch. Per il Brasile ancora un padiglione collettivo, con Antonio Manuel, Berna Reale e André Komatsu

Anche la soglia critica dei sei mesi al via della 56a Biennale d’Arte di Venezia è ormai stata valicata, e l’Italia – riempita con Vincenzo Trione la casella del curatore del padiglione – dovrà ormai attendere quantomeno il nuovo anno per conoscere……

Commenta
Carol Bove_Carlo Scarpa - veduta della mostra presso Museion, Bolzano 2014 - photo Luca Meneghel - 7

Carol Bove e Carlo Scarpa. Un confronto filosofico a Museion

Museion, Bolzano – fino al 1° marzo. Carol Bove si appropria dell’opera di Carlo Scarpa. Il risultato è una mostra stimolante, che affronta questioni urgenti. Qual è il rapporto tra arte e mondo? Dove si situano i confini…

Commenta
Street Art a Venezia

La Street Art debutterà alla Biennale di Venezia. Nell’edizione 2015 uno spazio dedicato nella zona portuale con grandi protagonisti internazionali

Il termine per l’inoltro dei progetti collaterali per la Biennale Arte di Venezia del 2015 è scaduto da quasi un mese, il 6 ottobre scorso. Ma solo qualche giorno fa si è saputo che, fra i diversi eventi a latere che dal……

Commenta
La presentazione dei programmi di Palazzo Grassi

Martial Raysse e Danh Vo. Ecco le mostre di Palazzo Grassi per la Biennale di Venezia. E tutte le conferme e le novità per il 2015 della Fondazione Pinault

Il 2014 volge al termine e, come di consueto, i musei (e non solo) tirano le somme dell’anno che sta per passare, e volgono lo sguardo al futuro, con una carrellata di novità. Ora è il turno della Fondazione Pinault, con Palazzo……

Commenta
Quarta dimensione, Aiace, Parma, TeatroDue, photo Michele Lamanna

Luca Pignatelli a teatro. Intervista tra poesia e mito

Un’inedita collaborazione, quella tra Luca Pignatelli e la nuova produzione di Teatro Due di Parma. Non una vera e propria scenografia, ma dipinti che fanno…

Commenta
Baratta e Koolhaas Corderie

La Biennale di Architettura più visitata di sempre. Record per i Foundamentals di Koolhaas che fanno 240mila visitatori. Ecco tutti i numeri

“L’energia dedicata dal curatore e dal suo team da un lato, l’alta professionalità e il grande impegno della struttura organizzativa della Biennale dall’altro, sono state premiate innanzitutto da una straordinaria attenzione ricevuta da parte del mondo dell’architettura, dei giornalisti e dei critici……

Commenta
La Power Station of Art, sede della Biennale di Shanghai

Biennale di Shanghai, 70 artisti provenienti da una ventina di stati. Triennale del New Museum, 51 artisti di 25 diverse nazionalità. Italiani assenti, da entrambe. Perchè?

Segnaliamo la cosa soltanto a beneficio di inventario, visto che ormai pare che l’assenza di artisti italiani – giovani o già affermati, non cambia – dalle grandi rassegne internazionali sia divenuta la norma, e semmai a fare notizia sarebbe l’inverso. Del resto……

Commenta
14esima Mostra Internazionale di Architettura, Fundamentals, la Biennale di Venezia – Photo Giorgio Zucchiatti. Courtesy la Biennale di Venezia (1)

Biennale di Architettura. L’ultima intervista prima della chiusura

Ultimi giorni della Biennale di architettura di Venezia. Facciamo il punto nell’intervista a Ippolito Pestellini, il giovane partner di Oma che, con Rem Koolhaas, ha…

Commenta
Padiglione Italia Lazio

Ancora sulla nomina di Vincenzo Trione. Postilla al Padiglione identitario

Non c’è davvero da aggiungere nulla alla bellissima serie di pezzi comparsi all’indomani della nomina di Vincenzo Trione a curatore del Padiglione Italia per la…

Commenta
Foto di gruppo per i vincitori del Furla 2015

Maria Iorio e Raphaël Cuomo vincono il Premio Furla 2015, nell’anno della decima edizione. Ma Vanessa Beecroft sceglie Gian Maria Tosatti

  La curatrice Chiara Bertola ha qualificato quello fatidico della nomina dei vincitori come momento “difficile”, se non addirittura “drammatico”; la madrina Vanessa Beecroft si è di fatto dissociata a parole (un po’ impacciate) e nei fatti (offrendo lei stessa una sorta……

Commenta
Luis Felipe Ortega e Tania Candiani

Saranno gli artisti Tania Candiani e Luis Felipe Ortega a rappresentare il Messico alla Biennale di Venezia 2015. Con un progetto fra memoria e realtà sociale

Ora anche l’Italia ha finalmente il curatore per il suo padiglione alla Biennale di Venezia, per cui si può guardare agli annunci degli altri stati con un pochino meno di depressione. Certo, manca ancora un progetto curatoriale, e mancano soprattutto gli artisti……

Commenta
Pagina 1 di 33
12345...102030...Ultima »