Archivio / Biennale di Venezia

Okwui Enwezor

Biennale di Venezia 2015. L’opinione di Massimo Mazzone

Mettere in scena Marx, leggere e cantare “Il Capitale”, e così neutralizzarlo una volta per tutte. Seppellendolo definitivamente. È questo in fondo l’obiettivo di Okwui…

Commenta
Biennale di Venezia 2015 - Biennale Sessions

Politica e Politiche Culturali. L’Accademia di Brera in Biennale

Si apre Biennale Sessions, interessante comparto educational nato nel 2010 e rivolto a studenti di facoltà d’arte e architettura e giovani ricercatori. Qui vi raccontiamo della prima iniziativa organizzata dall’Accademia di Brera….

Commenta
Cy Twombly, Untitled, 1951 - Cy Twombly Foundation

Cy Twombly a Venezia: oltre Pollock e Warhol

Ca’ Pesaro, Venezia – fino al 13 settembre 2015. Cy Twombly si è spento a Roma nel 2011: un artista incredibilmente creativo, dalla pittura potente e ricercata. Non si è mai riuscito a catalogarlo in qualche nicchia artistica,…

Commenta
Lucio Fontana, Testa di Medusa, 1948-1954

Se la nuova Fondazione Prada è il vero Padiglione Italia

Dov’è il vero Padiglione Italia? È quello che sta a Expo? Oppure quell’altro al fondo dell’Arsenale, alla Biennale di Venezia. Secondo Michele Dantini c’è una…

Commenta
Santa Maria della Misericordia adattata a moschea

Montano le polemiche per il padiglione-moschea alla Biennale. L’Islanda: “Tutto in regola”, e produce i documenti. Ma la chiesa ribadisce: “non è sconsacrata, ma semplicemente chiusa al culto”

L’ICELANDIC ART CENTER: TUTTO IN REGOLA, ECCO I DOCUMENTI “Nel 1973 l’allora Patriarca di Venezia Albino Luciani (poi divenuto Papa Giovanni Paolo I) decretò che la Chiesa sarebbe stata chiusa al culto e poi destinata ad usi profani. Fu venduto ad un……

Commenta
Biennale di Venezia 2015 - Jump into the Unknown

Arte, politica e società: non solo Biennale di Venezia

Se durante le vostre passeggiate biennalesche avete incontrato una banda di persone vestite in assetto antisommossa e non avete capito che diamine stava accadendo, leggete…

Commenta
John Akomfrah, The Unfinished Conversation, 2012 - 3 channel HD video installation, colour, sound, 46 min - Courtesy the artist

Biennale di Venezia 2015. L’opinione di Antonella Crippa

Exquisite Cacophony. Prendendo a prestito il titolo dell’opera di Sonia Boyce, Antonella Crippa sintetizza la sua visione – anzi, audizione – della Biennale di Venezia…

Commenta
Biennale di Venezia

Qual è il più bel padiglione straniero alla Biennale di Venezia? Ditecelo voi, partecipando al nuovo sondaggio di Artribune

Sondaggi che aprono, sondaggi che chiudono. Torniamo da voi a chiedervi la vostra opinione: siete stati alla Biennale di Venezia? Ci andrete a breve? Qualunque sia la vostra agenda fateci sapere qual è stato il Padiglione che vi è garbato di più…….

Commenta
Bruce Nauman - 56° Biennale di Venezia - Arsenale

Biennale di Venezia 2015. L’opinione di Renato Barilli

Proseguiamo, dopo gli editoriali di Gian Maria Tosatti e Helga Marsala, con i pezzi di riflessione sull’appena inaugurata Biennale di Venezia. Oggi è il turno…

Commenta
Santa Maria della Misericordia convertita in moschea

A rischio chiusura la chiesa convertita in moschea in occasione della Biennale. Ultimatum del Comune di Venezia per il provocatorio Padiglione islandese‏

Era prevedibile: ad appena una settimana dall’inaugurazione, il Comune di Venezia ha lanciato un ultimatum al Padiglione islandese e all’artista svizzero Christoph Büchel. In un paese in cui la popolazione musulmana supera ormai il milione e sono solo otto le moschee ufficiali……

Commenta
Chris Burden, Shoot, 1971

Chris Burden, quel proiettile nel cuore dell’arte. Riflessioni post Biennale

Mentre inaugurava la Biennale di Okwui Enwezor, si spegneva uno dei più grandi artisti contemporanei. Ricordando Chris Burden e l’incipit della sua carriera, un’immagine potente…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: il derby del cinema italiano a Cannes su La Repubblica. E poi Carrara ritratto di Bergamo, con la cultura si mangia, Padiglione Italia

Inter-Milan, Callas-Tebaldi, e – proprio nel cinema – Garrone-Sorrentino, nel 2008. Utilizza la metafora del “derby” Natalia Aspesi che su La Repubblica parla del 68° Festival di Cannes che prende il via oggi con tre registi nostrani in lizza: “Tutti e tre……

Commenta
Rosa Barba, Stage Archive, 2011

Renato Barilli e la scomparsa degli artisti italiani

Un tema molto preoccupante è l’assenza, o scarsa presenza, di artisti italiani delle ultime leve nelle grandi rassegne internazionali. Tema qui affrontato da Renato Barilli,…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: nuovi siti Unesco in arrivo in Sicilia su Il Sole 24 Ore. E poi Pierre Bonnard, Gabriel Magalhâes, moschea in chiesa a Venezia

“È attesa per i primi di luglio la decisione sull’inserimento dell’itinerario ‘Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale’ nei siti Unesco. Con il via libera i siti Unesco in Sicilia diventeranno dieci, sette materiali e tre immateriali”. È Il Sole……

Commenta
Okwui Enwezor (foto Andreas Gebert)

Biennale di Venezia 2015. L’opinione di Gian Maria Tosatti

La Biennale di Venezia, diretta quest’anno da Okwui Enwezor, ha appena aperto al pubblico. Ve l’abbiamo raccontata in diretta durante le giornate di preview, sul…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: nell’anno dell’anniversario, a Roma rischia lo sfratto la Casa di Dante su Il Messaggero. E poi artista in moschea a Venezia, manager per arte e cultura…

“Una settimana fa, il Presidente della Repubblica l’ha addirittura festeggiato in ‘pompa magna’ al Senato; ma domani, la Corte d’appello del Tribunale di Roma discuterà l’eventualità di una ben diversa celebrazione: cacciarlo da casa”. Il Messaggero racconta l’ultimo degli orrori culturali italiani:……

Commenta
Chris Burden

Se ne va a 69 anni Chris Burden. Il celebre artista concettuale è morto dopo una lunga malattia nella sua casa in California

Nella sua biografia fa bella mostra di sé la partecipazione alla 48ma edizione della Biennale di Venezia, assieme a molte altre importanti kermesse globali, fra cui ben tre edizioni della Whitney Biennial, nel 1977, 1989 e 1997. E proprio mentre la Biennale……

Commenta
Giuseppe Stampone, progetto Casa Particular, Padiglione Cuba, Biennale di Venezia 2015

Giuseppe Stampone. Fra Prometeogallery a Milano e Padiglione Cuba a Venezia

Per il Padiglione Cuba alla Biennale di Venezia ha costruito un modello di Casa particular un cubo minimale realizzato con grandi moduli della Lego. Per la Prometeogallery di Milano, il famigerato manifesto “Non togliete il pane ai figli dei nostri lavoratori. Acquistate prodotti italiani” declinato in lingue ed etnice. Focus su Giuseppe Stampone….

Commenta
Jump into the Unknow, Venezia

Venezia Updates: soldati in assetto da guerra in giro per Biennale & C.? No, sono i “sorveglianti” performer di Jump into the Unknown, ecco le immagini

Molti di voi li hanno visti aggirarsi minacciosi per le calli e nei canali veneziani a bordo delle barche e si sono chiesti. Che accade? Siamo forse in assetto di difesa? Si tratta di Jump into the Unknown, un salto nell’ignoto, performance ed……

Commenta
Emir Kusturica, Biennale di Venezia 2015

Venezia Updates: intervista a Emir Kusturica, che partecipa a sorpresa all’opening del Padiglione Serbo ai Giardini della Biennale

Opening affollato per il Padiglione Serbia, ieri ai Giardini della Biennale. A fare gli onori di casa c’era anche l’estroverso Ministro della Cultura per la Serbia, Ivan Tasovac, al fianco dell’artista Ivan Grubanov, ma non sono mancati fotografi, giornalisti stranieri, semplici curiosi……

Commenta
Disegni per il fregio Triumphs and Laments, di William Kentridge

Venezia Updates: lo strano caso di William Kentridge e del fregio sul Lungotevere approda alla Biennale con contorni misteriosi e incomprensibili…

Una bella nemesi al contrario quella che sta vivendo in questi giorni William Kentridge protagonista di una delle sale più riuscite del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia. La sala è tutta dedicata al fregio Triumphs and Laments che il grande artista……

Commenta
Pagina 1 di 37
12345...102030...Ultima »