La Triennale di Milano ‒ fino al 9 settembre 2018. Sette progetti inediti, commissionati e realizzati ad hoc per la mostra “Abitanti. Sette sguardi sull’Italia di oggi” confluiranno nelle collezioni del MuFoCo. Ce ne parla il curatore Matteo Balduzzi.
Paris Photo, la più importante fiera internazionale dedicata alla fotografia, inaugura per l’edizione 2018 una nuova sezione dedicata all’erotismo…
Tre artisti italiani partecipano fino al 30 giugno ad Art of Street Photography, la mostra a Dublino che racconta la fotografia di strada. Li abbiamo incontrati ed intervistati.
Una vita passata a raccontare ingiustizie, iniquità, soprusi di una società segnata dalla piaga razzista. Un grande fotografo sudafricano scompare, lasciando in eredità centinaia di scatti straordinari, in cui la durezza della denuncia incontra la quiete della normalità e la bellezza della sintesi formale.
Lucca Center of Contemporary Art ‒ fino all’11 novembre 2018. In 101 scatti in bianco e nero, l’America vista da Henri Cartier-Bresson, dal 1935 al 1971. Un reportage in più fasi che racconta uno spaccato di storia del Paese, con l’ampio respiro temporale che caratterizza le grandi avventure narrative, alla stregua di “Pastorale americana” del compianto Philip Roth.
Camera, Torino ‒ fino al 26 agosto 2018. Lo spazio è il tema cardine del concorso fotografico che riunisce nella sede torinese una galleria di autori noti in tutto il mondo.
22 scatti fotografici immortalano i performer, ballerini, dj e artisti che si sono esibiti nell’ultima stagione presso il club q|LAB, per una mostra che rientra tra gli eventi in programma della Milano Pride Week 2018
Palazzo delle Esposizioni, Roma – fino al 2 settembre 2018. Un viaggio nella storia della fotografia declinata al femminile; oltre duecento tra scatti e libri fotografici provenienti dalla Collezione Donata Pizzi documentano l’avvento delle donne nel sistema del fotogiornalismo, dagli esordi ai nostri giorni. Storie di mafia, cronaca ma anche cinema e lustrini per un’esplorazione da un nuovo punto di vista.
Inaugurata a Madrid una mostra fotografica del più famoso regista spagnolo degli ultimi trent’anni. Un racconto per immagini che parla di quotidianità, passione per l’arte e lotta alla depressione…
Palazzo Reale, Milano ‒ fino al 1° luglio 2018. La luce è il simbolo sacro per eccellenza, segno vitale e metafora del trascendente. La luce è anche il fil rouge della nuova collezione fotografica dei Musei Vaticani, esposta per la prima volta nelle sale di Palazzo Reale nell’ambito della Milano Photo Week.
“Ritrarre una città è un compito senza fine”: tra le citazioni usate per l’allestimento della mostra alla Fondazione MAST di Bologna questa meglio rappresenta il lavoro di W. Eugene Smith. Protagonista della rassegna, nel centenario della sua nascita.
Promosso da A/D/O a Greenpoint, l’intervento è in pochi giorni diventato la scultura più fotografata in città: ecco le immagini

I PIÙ LETTI