Da una parte, Léonie Hampton. Dall’altra, Paolo Pellegrin. Doppia esposizione, fino al 1° maggio, in uno dei luoghi più legittimati a parlar di fotografia a Milano e dintorni. Mostre che toccano le corde più intime del visitatore.
È online il nuovo sito della call che fa esporre al Festival Fotografia Europea di Reggio Emilia: raccoglie l’archivio delle passate edizioni con il lavoro di 70 artisti under 35 selezionati in 8 anni. Tra photogallery, news e interviste
La milanese mc2 espone due progetti recenti del fotografo inglese: “Pierdom”, reportage sui moli caratteristici della costa britannica, ed esemplari da “XXX Olympiad”, scatti dai giochi londinesi della scorsa estate. Simon Roberts in mostra fino al 22 febbraio.
Museo di Palazzo Mocenigo, Venezia – fino al 24 novembre 2019. Gli scatti della fotografa di moda Brigitte Niedermair innescano un dialogo con la raccolta del museo veneziano. Generando nuovi input semantici che stabiliscono legami, spesso provocatori, fra passato e presente.
Una mostra eccezionale, la più grande e accurata mai vista in Italia sulla fotografia giapponese del periodo Meiji. Accompagnata da un catalogo altrettanto curato. A Venezia, nelle sale dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, fino al 1° aprile.
Una mostra alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia, un’altra al Foro Boario di Modena, sotto l’egida della Fondazione Fotografia. Un progetto bilocato, due mostre curate da Filippo Maggia. E anche i contenuti rimandano l’uno all’altro. Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato le singole esposizioni, ora lasciamo la parola all’autore.
Una mostra che non celebra la mitologia del “Che”. Al contrario, qui è Ernesto Guevara in persona che illustra il suo mondo in 232 fotografie. Dopo aver girato una dozzina di città latinoamericane ed europee, l’esposizione approda - fino all’11 settembre - al Museo di Roma in Trastevere.
Il mito del fotografo “who shots the 60s” si ravviva al MNAF, con la personale curata dal figlio e inserita nel programma di Pitti Immagine. Da un archivio pressoché distrutto, un omaggio alla fotografia di moda, e d’autore. A Firenze, fino al 25 marzo.
Malgrado il botta e risposta a suon di record, aste non vuol dire solo New York, in questi giorni. Questa sera, anzi, al centro della scena c’è Milano: con l’inaugurazione - allo Spazio Vhernier, in Corso di Porta Nuova...
Omaggio a uno degli artisti più intensi del secondo Novecento, maestro indiscusso dell’immagine fotografica e della sua declinazione poetica, capace di leggere il reale con una delicatezza speciale, che è tutta nella sensibilità dello sguardo: angoli di città e...
Ha inaugurato il primo agosto sulla Fifth Avenue la mostra collettiva “New York Responds” organizzata dal Museum of the City of New York per documentare come la città sta reagendo alla sfida logistica continua del Coronavirus e all’impegno dell’attivismo Black Lives Matter esploso in città a seguito dell’uccisione di George Floyd a Minneapolis.
Non solo la fotografia, ma anche il cinema e il teatro hanno contribuito a formare la personalità artistica di Gian Paolo Barbieri, oggi in mostra nella sua Milano. Uno spaccato della sua storia in questa lunga intervista.