CSAC, Parma ‒ fino al 30 settembre 2018. Nell’ambito del festival Fotografia Europea, dedicato quest’anno al tema “Rivoluzioni. Ribellioni, cambiamenti, utopie”, lo CSAC ‒ Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma apre la mostra fotografica “Figure contro” a cura di Paolo Barbaro, Cristina Casero e Claudia Cavatorta.
A più di settanta anni dalla sua morte, un documentario racconta la storia dell’artista italiana più famosa in Messico e tra le più quotate al mondo. Tina Modotti da Udine a Città del Messico.
Inaugurata a Madrid una mostra fotografica del più famoso regista spagnolo degli ultimi trent’anni. Un racconto per immagini che parla di quotidianità, passione per l’arte e lotta alla depressione…
Presegue nell'azione per cui fu creata dallo scomparso Ludovico Corrao, la Fondazione Orestiadi, da anni impegnata nella rinascita e valorizzazione di Gibellina dopo il sisma del ’68. E lo fa lanciando, insieme all’associazione culturale Galleria X3 di Palermo, Gibellina...
Il 2012 prossima frontiera? In cerca di risposte, la Ono Arte di Bologna guarda al passato: il 1969, trampolino di una nuova era. Fino al 12 aprile, tra musica e fotografia.
Anticipazione per Periferie, rivista cult di architettura e urbanistica voluta da Renzo Piano e in uscita domani: l’editoriale dell’archistar prende una pagina su La Repubblica. È in tema il coccodrillo con cui La Stampa ricorda Lewis Baltz: muore a...
Museo di Roma in Trastevere, Roma – fino al 4 novembre 2018. A settant’anni dalla fondazione dello Stato di Israele, le fotografie di David Rubinger ne ripercorrono la storia.
C’è chi dice che l’epopea eroica del fotogiornalismo sia finita. Ormai i reportage dai luoghi di guerra o da quelli dove si stanno svolgendo disastri naturali li fanno i cittadini. O le videocamere di sorveglianza lasciate accese per errore. Intanto - o forse proprio per questo - il fotogiornalismo viene riscoperto dal mercato.
Laura e Daria, tra i cieli e le strade di Roma. Voli acrobatici e poetici tra le piazze e i monumenti, mappando la bellezza dell’Urbe con la prospettiva non di chi cammina, ma di chi volteggia. Una salta, l’altra...
Galleria A plus A, Venezia – fino al 10 febbraio 2016. Una ricerca inedita sul tema delle foibe, condotta da Silvia Mariotti nell’area istriana. E si aprono nuovi scenari di senso su una vicenda storica cruciale.
Come sarebbe il dipinto del 1942 Nighthawks di Edward Hopper se fosse una fotografia scattata oggi? O Gli amanti che René Magritte dipinse nel 1928? È quello che si è domandato Jeff Hamada – artista giappo-canadese fondatore del famoso...
Una mostra densa di immagini e contenuti descrive in modo inedito la figura di Luigi Ghirri negli ambienti della Triennale di Milano.

I PIÙ LETTI