“À rebours”, che sta per "controcorrente", ma anche per "a ritroso": una risalita, un percorso inverso, una direzione inattesa. Il termine francese, che subito rimanda al celebre romanzo simbolista di Huysmans, evoca un mondo visionario, costellato di provocazioni immaginifiche...
Sono collezionisti modenesi capeggiati dallo chef Massimo Bottura e guidati da Emilio Mazzoli. Hanno messo a disposizione della città le loro opere, altrimenti inaccessibili, per mostrare come l'arte possa essere internazionale anche nel collezionismo di provincia. Inaugura così un nuovo polo culturale comunale.
Fondazione Bisazza, Montecchio - fino al 27 luglio 2014. Una selezione di trenta immagini, dal 2004 al 2010. Tutti lavori di grande formato, in cui Candida Höfer fotografa spazi storici di transito e conservazione. Offrendo una dimensione metafisica del reale e stimolando il nostro sguardo a una contemplazione solitaria ed estatica.
Laureata in architettura, Giovanna Silva ha fatto della fotografia il suo mestiere. La serie di scatti realizzati in Afghanistan è confluita nel volume edito da Mousse Publishing e parla della guerra attraverso la sua assenza.
La Tate accusa il colpo dello stop ai cantieri della “extension” della Tate Modern. E prova a riguadagnare popolarità e credibilità, annunciando il record di 7,4 milioni di visitatori in un anno nelle sue quattro gallerie… (artdaily.org) “Non mi piacciono...
Un’altra scorpacciata d’arte contemporanea nella capitale francese è alle porte. Mancano infatti pochi giorni all’apertura della fiera annuale Paris Photo, che riunirà tendenze, nuove scoperte, oltre alle immagini storiche, del mondo della fotografia. E naturalmente non mancano fiere collaterali, eventi museali, serate dedicate. Per un mese intero focalizzato sull’arte della scrittura con la luce.
Siamo stati tra i primi a scoprirlo e presentarlo, nell’autunno del 2013. E ad apprezzarne la natura sociale, culturale e antropologica, ancor prima della qualità fotografica. Adesso, a distanza di un anno, il progetto Imprese Storiche  firmato da Thomas...
Ancora un ricordo di Franca Sozzani, scomparsa qualche giorno fa a 66 anni. Dopo averla omaggiata con le parole di Caroline Corbetta e di Clara Tosi Pamphili, ora è il turno di Angela Madesani. Per ripercorrere il rapporto della Sozzani con la fotografia.
MAXXI, Roma – fino al 23 ottobre 2016. Scorci inediti del Belpaese capaci di emozionare e far riflettere. Utopie di città ideali che si infrangono nel degrado quotidiano. Dimensioni parallele in cui il fruitore è attore e inconsapevole spettatore di un'Italia da guardare ma che ci osserva.
Forte di Bard – fino al 1° maggio e fino al 4 giugno 2017. In Valle d’Aosta due mostre molto diverse celebrano tutta la magia della forza vitale. Colta tra le meraviglie della natura, protagonista degli scatti selezionati nell’ambito del Wildlife Photographer of the Year, oppure immortalata da un maestro dell’obiettivo come Robert Doisneau.
Si tratta di una delle immagini più famose al mondo, una fotografia che ha fatto la storia. Dalì Atomicus, frutto della collaborazione tra Salvador Dalì e Philippe Halsman, viene riportata in vita dall'americano Karl Taylor
Osservatorio della Fondazione Prada, Milano ‒ fino al 22 luglio 2019. Gli scatti di Jamie Diamond ed Elena Dorfman ampliano le prospettive sull’amore e sul desiderio.

I PIÙ LETTI