Tante idee regalo per gli amanti dell’arte

Anche se il Natale quest’anno sarà all’insegna della sobrietà e della prudenza, molti non rinunceranno al tradizionale scambio di regali. Ecco alcune idee a tema artistico.

Dalle candele ispirate all’arte di Andy Warhol ai tarocchi di Salvador Dalí, tanti regali “creativi” per festeggiare questo strano Natale.

1. GIORGIO MORANDI IN CASA

Paolo Castelli, Omaggio a Morandi

Il designer Paolo Castelli, in collaborazione con l’Istituzione Bologna Musei, ha lanciato la capsule Oggetti d’autore: Omaggio a Morandi. La collezione si ispira alla vita e all’opera di Giorgio Morandi, a partire dagli oggetti presenti nello studio. “Volevo realizzare un sogno”, ha dichiarato Castelli, “dare vita a una collezione sublimata dallo sguardo creativo di Giorgio Morandi e, al tempo stesso, celebrare la nostra città: Bologna”.
Nella raccolta ci sono sedute, tavolini, lampade e oggetti per la casa, in un assortimento eclettico di arredamento e decor contemporaneo. Omaggio a Morandi viene commercializzata online tramite Artemest, piattaforma di e-commerce con sedi a Milano e a New York.

www.paolocastelli.com
www.artemest.com

2. PROFUMO DI ANDY

La candela Campbell ispirata a Andy Warhol

Le zuppe Campbell di Andy Warhol sono uno degli oggetti più iconici della storia dell’arte recente. Colorate e fotogeniche, hanno occupato, con la loro inconfondibile forma cilindrica, gli oggetti più svariati: magliette, stampe, tovagliette, cravatte e tappetini per il mouse. Risulta particolarmente simpatica la versione suggerita dallo store irlandese Hen’s Teeth che propone una candela Campbell turchese e gialla la quale, una volta accesa, emana un profumo dai toni muschiati.

www.hensteethstore.com

3. LE TAZZE DI LORENZO MARINI PER GUZZINI

Lorenzo Marini, Alphamug. Prod. Guzzini

Avevo appena terminato un’opera di lettere in libertà su tela e, a dire il vero, ne era soddisfatto. Ripensando a quanto le lettere siano uno strumento vivo perché danno origine alle parole e le parole hanno un’anima, mi sono immaginato che quelle lettere impresse sulla tela iniziassero una danza armonica che le portava a volteggiare nella stanza appoggiandosi, qua e là, agli oggetti che incontravano”, racconta Lorenzo Marini, pubblicitario, scrittore e artista italiano autore di AlphaMug, nuova linea di mug e coffee cup di Guzzini dedicata alla Type Art.
La capsule collection, già da novembre nei negozi di design, è stata concepita per incontrare un target di cultori d’arte e design ma anche per abitare le cucine di tutti.

www.fratelliguzzini.com

4. I TAROCCHI DI SALVADOR DALÍ

I tarocchi disegnati da Salvador Dalí pubblicati da Taschen

Pubblicati in edizione limitata nel 1984 e subito esauriti, i tarocchi disegnati da Salvador Dalí sono stati per anni un oggetto del desiderio per tutti i fan del maestro spagnolo. Il mazzo, che sembra sia nato da una commissione del produttore Albert Broccoli per le scenografie del film Agente 007 ‒ Vivi e lascia morire ‒ in seguito ritirata ‒ è stato ripubblicato lo scorso anno dalla casa editrice Taschen. L’affascinante mazzo di 78 carte offre interessanti interpretazioni di personaggi e simboli come il Mago, gli Amanti, la Luna, la Morte, il Papa e l’Imperatrice, attraverso collage di disegni, icone e schizzi di colore. Le carte sono accompagnate da un libretto a firma di Johannes Fiebig, noto autore tedesco specializzato in tarocchi.

ACQUISTA QUI i tarocchi di Dalí

5. I CALZINI DEL CURATORE

Curator’s Socks

Sul sito Curator’s Socks si possono trovare decine di calzini d’artista, in un assortimento che copre davvero tutti i gusti. Da Caravaggio a Gauguin, passando per Seurat, Mondrian, Botticelli e Van Gogh, le opere d’arte più amate di ogni tempo diventano motivi e colori destinati a impreziosire la vostra collezione di calze, con uno stile elegante e mai banale. Disegnati e prodotti in Portogallo, sono prodotti con 80% di cotone di qualità e senza fastidiose cuciture. Disponili anche multipack e confezioni regalo.

ACQUISTA QUI i Curator’s Socks

6. SANTA O SATAN?

La felpa Santa Satan in vendita sul Xmas Shop di Codalunga Nico Vascellari

Torna anche quest’anno l’Xmas Shop di Codalunga, che propone vecchi e nuovi articoli. Felpe, magliette, sciarpe e guanti disegnati da Nico Vascellari con gli ormai classici anagrammi: Dream Merda, Resist Sister, Santa Satan. Si presenta inoltre per la prima volta anche un pezzo unico: una stampa sperimentale su carta ottenuta mescolando vernice spray e carbone direttamente sulla prima pagina del quotidiano La Repubblica del 12 marzo 2020, giorno in cui l’Italia è entrata in lockdown.
Sono inoltre disponibili due edizioni da 100 pezzi ciascuna ‒ un cuscino e un pupazzo ‒ che riprendono la prima performance dell’artista intitolata I Don’t Give A Fuck e presentata a Rotterdam nel 2002. Questi due oggetti anticipano un nuovo progetto, ancora da svelare, al quale Nico Vascellari sta lavorando. Tutti gli acquisti saranno confezionati con una carta regalo fatta a mano.

www.codalunga.org

7. IL BAZAAR DI OLIVIERO TOSCANI

Oliviero Toscani, Biglie colorate – 1990

Uno shop online dove si possono trovare 100 fotografie di Oliviero Toscani, realizzate in quasi sessant’anni di carriera. Ogni fotografia, disponibile in quattro formati standard (ma anche di dimensioni maggiori su richiesta) arriva a casa firmata dall’autore, e quindi autenticata, dopo circa una settimana dal vostro ordine. In più, per i lettori di Artribune c’è uno sconto speciale: vi basterà inserire il codice artribunebazaar e avrete una riduzione del 15%.

www.olivierotoscanibazaar.com

8. UN MINI JENNY HOLZER DA SALOTTO

Jenny Holzer, Accumulation of Text Fragments. Fondation Beyeler, Basilea

In vendita in esclusiva sullo shop online della Fondazione Beyeler di Basilea, i mini LED di Jenny Holzer sono una vera e propria opera d’arte di piccolo formato. Gli ormai leggendari testi luminosi dell’artista americana scorrono su un piccolo schermo facilmente installabile in casa; la collezione comprende una serie di testi intitolata Accumulation of Text Fragments, che include saggi, brevi frasi e massime raccolte tra il 1979 e il 1996.

https://shop.fondationbeyeler.ch

9. LA SCATOLA SCARAMANTICA

La Scaramantica 2020 – Voiello

Molto particolare quest’anno la gift box di Voiello, un cofanetto che racchiude tutti i grandi simboli della tradizione napoletana. La Scaramantica 2020, questo il nome della confezione, contiene un set di quattro piatti in porcellana illustrati dal giovane designer campano Stefano Marra, cui si aggiunge un nuovo formato di pasta, ’O Pacchero Fortunato, rigato internamente ed esternamente. A completare il pacchetto c’è una tombola realizzata da Antonino Cannavacciuolo: il famoso chef ha infatti firmato in esclusiva 13 cartelle che contengono altrettante ricette da lui ideate.
La giftbox è in vendita in esclusiva su Amazon, ma sull’e-store della storica sartoria napoletana Ulturale sarà disponibile anche una luxury edition con all’interno un capo firmato e realizzato a mano per Voiello: un foulard per le donne e una cravatta per gli uomini.

www.amazon.it

10. IL GIARDINETTO DELLE DELIZIE

Le pins ispirate al Giardino delle Delizie di Hieronymus Bosch

Il Pin Museum è un sito fondato nel 2016 da una coppia di designer di Los Angeles, marito e moglie, che raccontano di essersi conosciuti e fidanzati quando frequentavano la scuola d’arte. La loro comune passione li ha portati alla creazione di questo particolarissimo web shop, in cui si possono acquistare spille smaltate che riproducono grandi capolavori dell’arte antica e moderna.
Tra le tantissime proposte, vi segnaliamo questa deliziosa spilletta-trittico ispirata al Giardino delle Delizie di Hieronymus Bosch.

www.pinmuseum.org

11. IL PANETTONE FORNASETTI

Il panettone disegnato dall’Atelier Fornasetti e panificato da Davide Longoni

Lo stile inconfondibile di Piero Fornasetti si incontra con il piacere del palato in questa edizione speciale del panettone realizzata in collaborazione con il panificio Davide Longoni. Si tratta di un progetto speciale nato dall’unione di due realtà con molti tratti comuni: dalla capacità di reinterpretare in chiave innovativa il patrimonio della tradizione all’ossequioso rispetto dei ritmi e delle tecniche produttive tradizionali. La ricetta, omaggio a Milano, è realizzata con lievito madre e arricchita dal sapiente utilizzo di zafferano e pesche candite, mentre l’elegante confezione è una creazione esclusiva dell’Atelier Fornasetti.

www.fornasetti.com

12. LE MATITE DELLA PACE

Le matite della pace di Yoko Ono

Direttamente dallo shop del Musem of Modern Art di New York, questo esclusivo set di matite firmato Yoko Ono è un regalo elegante, poetico e significativo. Sono cinque matite blu che portano le scritte: Think Peace, Act Peace, Spread Peace, Imagine Peace e Peace is Power. Quest’ultima scritta, un vero e proprio manifesto, campeggia anche sulla confezione, circondata dall’azzurro del cielo. L’artista giapponese ha messo questo genere di messaggi al centro della sua arte sin dagli Anni Sessanta, quando portava avanti campagne, proteste e performance con il compagno John Lennon.

https://store.moma.org

13. LIQUORI SPAZIALI

Il Gotto Esplosivo Pangalattico

Il Gotto Esplosivo Pangalattico è un liquore digestivo fresco, aromatico e balsamico. Il nome, naturalmente, viene dal romanzo culto Guida galattica per gli autostoppisti, capolavoro di fantascienza umoristica scritto da Douglas Adams nel 1979, dove si assegna a questa bevanda il primato di miglior alcolico dell’universo: “quando si beve un Gotto Esplosivo Pangalattico si ha l’impressione che il cervello venga spappolato da una fetta di limone legata intorno a un grosso mattone d’oro”.
La Farmacia dei Sani di Ruffano (Lecce) della chef Valentina Rizzo lo produce in edizione limitata e lo spedisce in una speciale confezione regalo. Da scoprire anche le altre bottiglie che vengono prodotte nella “Farmacia dei Contenti”, il loro Liquorificio Entropico: un laboratorio di ricerca nato nel 2018 e concepito per condividere arte, cultura, cocktail classici e salentini.

www.farmaciadeisani.eu

Dati correlati
AutoriAndy Warhol, Giorgio Morandi, Nico Vascellari, Salvador Dalì, Jenny Holzer, Piero Fornasetti, Yoko Ono
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.