Sky Arte Festival: cinema all’aperto al MADRE di Napoli

In occasione della prima edizione di Sky Arte Festival, il cortile interno del MADRE si trasforma in una sala cinematografica all’aperto. Sabato 6 e domenica 7 maggio verranno proiettati gratuitamente i docufilm di maggior successo firmati da Sky Arte HD.

Musei Vaticani 3D
Musei Vaticani 3D

Le acclamate produzioni Sky 3D, in collaborazione con Sky Arte HD, approdano al MADRE – Museo d’arte contemporanea Donnaregina, nel cuore di Napoli, in occasione dello Sky Arte Festival. Gratuitamente: chiunque lo desideri potrà assistere alle quattro proiezioni che si terranno, nelle giornate di sabato 6 e di domenica 7 maggio 2017, nel cortile del museo partenopeo. Trasformato, in concomitanza con l’attesa kermesse, in un vero e proprio cinema all’aperto, questo spazio farà da cornice agli eccezionali documentari Musei Vaticani 3D, Firenze e gli Uffizi 3D e San Pietro e le Basiliche Papali 3D.

TUTTI I FILM IN PROGRAMMA

Il programma prende il via alle 21 di sabato 6 maggio, con il film d’arte più visto nei cinema internazionali, vincitore del Nastro d’Argento 2016: Firenze e gli Uffizi 3D. Proiettato in 2k, condurrà gli spettatori in un sensazionale viaggio tra le meraviglie del capoluogo toscano. Attraverso le spettacolari immagini aeree della città – realizzate con l’impiego di un elicottero e di droni – e la coinvolgente narrazione affidata all’artista inglese Simon Merrels, il documentario affianca la bellezza di luoghi unici, tra cui la Cappella Brancacci, il Museo del Bargello, S. Maria del Fiore, la Cupola del Brunelleschi, Palazzo Vecchio, con la magnificenza della Galleria degli Uffizi. Cuore del film, il principale museo fiorentino e nazionale viene presentato da Antonio Natali, che con passione lo ha diretto tra il 2006 e il 2015.

I MUSEI VATICANI E LE BASILICHE PAPALI

Doppia proiezione – sabato 6 maggio alle 22.45 e domenica 7 maggio alle 22.45 – per
Musei Vaticani 3D – Tra cielo e terra; anche in questo caso, ad affiancare gli spettatori è una guida d’eccezione come Antonio Paolucci, direttore dell’istituzione fino al 2016. Il legame fra arte e religione raggiunge vertici assoluti nelle sale di questa prestigiosa istituzione, ripresa per la prima volta nel corso di questa produzione da telecamere Ultra HD 4K/3D. Il risultato è un racconto di notevole potenza visiva, capace di favorire la contemplazione e la comprensione di alcune delle più mirabili opere della storia dell’arte di tutti i tempi, come gli affreschi di Michelangelo nella Cappella Sistina.
Appuntamento, infine, domenica 7 alle 21.00 per la proiezione di San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D, il film evento campione di incassi, risultato di un lavoro congiunto di Sky 3D e CTV. Riconosciuto opera di interesse culturale dal MiBACT, nei suoi 90 minuti abbraccia quattro inestimabili tesori archittonici e artistici della Capitale: San Pietro, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo Fuori le Mura. Oltre alla presenza di ospiti unici, la pellicola è intervallata dalla lettura di brani selezionati dall’opera Passeggiate Romane di Stendhal, interpretati da Adriano Giannini.

Dati correlati
AutoreMichelangelo Buonarroti
CuratoriAntonio Paolucci , Antonio Natali
Spazi espositiviMADRE - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DONNAREGINA, GALLERIA DEGLI UFFIZI, MUSEI VATICANI
Indirizzo
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.