Palazzo Lanfranchi, Matera

Il museo nascosto. Palazzo Lanfranchi a Matera

Tutta la storia di Palazzo Lanfranchi. In attesa dell’anno di Matera come Capitale europea della cultura.
Dane Mitchell

Biennale d’Arte 2019: è Dane Mitchell l’artista che rappresenterà la Nuova Zelanda a Venezia

Finlandia, Austria, Francia, Estonia, Lituania, Scozia, Hong Kong e adesso anche la Nuova Zelanda: si va delineando il quadro delle partecipazioni nazionali alla prossima Biennale d’Arte di Venezia. In attesa di scoprire quali saranno gli artisti del Padiglione Italia…

150 anni dalla nascita di Pellizza da Volpedo: a Milano e in Piemonte lo...

Tante sono le iniziative che Milano e Volpedo hanno organizzato per festeggiare i 150 anni dalla nascita di uno dei più importanti maestri del secolo scorso che all’età di 41 anni si tolse la vita
Giovanni Bellini, The Agony in the Garden, about 1460–5, Egg tempera on panel, 80.4 × 127 cm, The National Gallery, London © The National Gallery, Londra

Mantegna e Bellini: i due maestri del Rinascimento in mostra alla National Gallery di...

Andrea Mantegna e Giovanni Bellini sono i protagonisti di una mostra a Londra il prossimo in autunno. Al centro del percorso espositivo, per la prima volta, gli influssi reciproci tra i due maestri del Rinascimento, legati da affinità artistiche e di parentela…
Josef Albers, Study for Sanctuary, 1941-42 ca. The Josef and Anni Albers Foundation © Josef Albers, by SIAE 2018

Quando Josef Albers era un turista in Messico

Peggy Guggenheim Collection, Venezia – fino al 3 settembre 2018. Josef Albers è il pittore degli “Omaggi al quadrato”. Ma in questa mostra che arriva da New York si racconta della sua passione per il Messico precolombiano. Con un paio di scoperte che permettono di guardare diversamente i suoi dipinti.
Pelagio Palagi, Virgilio legge l’Eneide ad Augusto e Ottavia, Collezioni d'Arte e di Storia della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, ante 1806, olio su tela

Pelagio Palagi pittore “rossiniano”. A Urbino

Palazzo Ducale, Urbino ‒ fino al 18 novembre 2018. Nella città di Raffaello la terza tappa delle celebrazioni rossiniane, curata da Vittorio Sgarbi, che presenta cinquanta opere, quasi tutte inedite, di Pelagio Palagi, misconosciuto pittore emiliano che con Rossini ebbe un’affinità elettiva. E come il pesarese fu apprezzato nei grandi centri della cultura italiana, da Bologna a Milano, da Roma a Torino.

I maestri di Venezia al Museo Statale di Arti Figurative A.S. Pushkin di Mosca....

Raccontare Venezia attraverso i suoi ultimi cantori, questa è l’essenza della mostra “Da Tiepolo a Canaletto a Guardi”, fino al 14 ottobre al Museo Statale di Arti Figurative A.S. Pushkin di Mosca
Santa Maria delle Grazie, Milano

Su Sky Arte: il Cenacolo di Leonardo

Il canale tematico satellitare dedica un focus all’Ultima Cena leonardesca, nella cornice di Santa Maria delle Grazie a Milano. Tappa della serie “Sei in un Paese Meraviglioso”.
Anni Albers in her weaving studio at Black Mountain College, 1937

Verso i 100 anni di Bauhaus: Anni Albers alla Tate Modern nella prima grande...

In autunno la Tate Modern di Londra presenterà la prima grande retrospettiva in terra britannica dell’artista tessile del Bauhaus. Con oltre 350 opere, molte delle quali esposte per la prima volta nel Regno Unito.
Le opere in mostra al Met Breuer di New York

L’erotismo in mostra al Met Breuer di New York. Le immagini

Al Met Breuer, fino al 3 ottobre, è in corso una grande mostra dove erotismo, trasparenze, scandali e sensualità la fanno da padroni. Le opere sono di Klimt, Schiele e Picasso e provengono dalla collezione Scofield Thayer che ora appartiene all’istituzione americana.
Uffizi, Sala 35 - Nuova sala di Leonardo. Courtesy Gallerie degli Uffizi

Firenze verso le celebrazioni leonardiane: pronta la nuova sala di Leonardo da Vinci agli...

Dopo le polemiche suscitate dal riallestimento della sala di Michelangelo e Raffaello, è stato presentato anche lo spazio dedicato al maestro toscano, orientato verso un linguaggio analogo. E, dopo oltre 30 anni dalla precedente mostra, a fine ottobre tornerà in città il Codice Leicester di Leonardo.
Musée du Louvre, Galerie Michel Ange, Les Esclaves

Al Louvre “clonano” i due Schiavi di Michelangelo per prestarli ad altri musei

Un gruppo di specialisti sta lavorando nei laboratori del Louvre alla clonazione dei due Schiavi di Michelangelo, tra le opere più note del museo. Lo scopo? Duplicarle per farle viaggiare in giro per il mondo senza privare il Louvre di due opere fondamentali…

I PIÙ LETTI