Bologna Updates: fra tanti classici del “moderno” e la novità dell’apertura all’Ottocento, ecco la prima fotogallery dai corridoi di Arte Fiera

La prima impressione, ci si perdoni la banalità però utilissima a chi pensa di passare da queste parti nel weekend, è meramente climatica: siamo ad Arte Fiera a Bologna a fine gennaio, ma sembra quasi di essere a Basilea agli inizi di giugno. Esaurita la riflessione pragmatica, la fiera: il primo giro a volo d’uccello […]

La prima impressione, ci si perdoni la banalità però utilissima a chi pensa di passare da queste parti nel weekend, è meramente climatica: siamo ad Arte Fiera a Bologna a fine gennaio, ma sembra quasi di essere a Basilea agli inizi di giugno. Esaurita la riflessione pragmatica, la fiera: il primo giro a volo d’uccello consente ben poca analisi, per cui ci affidiamo molto alle immagini. Fra tanti classici del “moderno”, sempre punto di forza della fiera bolognese, la novità più notevole, che per qualcuno sarà gradita, per altri sembrerà magari forzata, è l’apertura all’Otocento, con una buona presenza di espositori normalmente avulsi da rassegna di contemporaneo. Voi che ne pensate?

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.