Otto episodi per scoprire cosa succede dietro le quinte di uno dei più famosi e amati musei del mondo. Il MoMA di New York sta pubblicando ogni venerdì sul suo canale Youtube un episodio che getta luce sulle attività dello staff, tutti quei lavori invisibili ma necessari per far funzionare al meglio una grande istituzione artistica. At the Museum, questo il titolo della serie, ci mostra come le opere d’arte vengono allestite, disallestite, restaurate, trasportate e conservate, senza trascurare altri aspetti meno ovvi come lo studio delle reazioni del pubblico e la progettazione di un percorso espositivo.
Il primo episodio, che vi mostriamo in questa pagina, si intitola Shipping & Receiving e si concentra sulle delicate fasi di imballaggio, trasporto e disimballaggio di quadri, sculture e installazioni. Al momento dello shooting, infatti, il museo newyorkese stava preparandosi a spedire circa 200 capolavori alla Fondation Vuitton di Parigi, dove è attualmente in corso la mostra Etre Moderne: le MoMA à Paris. Seguono dei focus sulle mostre di Max Ernst e Louise Bourgeois e un episodio interamente dedicato ai possibili “scopi dell’arte”.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tanni è storica dell’arte, curatrice e docente; la sua ricerca è incentrata sul rapporto tra arte e tecnologia, con particolare attenzione alle culture del web. Insegna Digital Art al Politecnico di Milano e Culture Digitali alla Naba – Nuova Accademia di Belle Arti di Roma e Milano. Ha pubblicato “Random. Navigando contro mano, alla scoperta dell’arte in rete” (Link editions, 2011) e “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (Nero, 2020).