Benvenuti in paradiso

“Una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento”, cantava Lucio Dalla nell’indimenticabile Caruso. Oggi la vecchia terrazza si è trasformata in un art-hotel stilosissimo, che sabato 9 aprile inaugura la prima puntata del progetto Osservazioni: 100 e uno modi di andare oltre. Pezzi della collezione del proprietario, Mario Colonna, “condivisi” con gli ospiti dell’albergo, mescolando antiquariato, archeologia e soprattutto tanta, tantissima arte contemporanea (non stiamo a fare la lista della spesa, ma vi diciamo che ci sono praticamente tutti i bei nomi transitati per le gallerie napoletane). A questo punto, sentiamo cosa ne dicono il padrone di casa e il curatore, Pietro Montone. Iniziamo dal primo...

Brutta, ma interessante. Basilea tenta l’aggancio ai turisti con l’arte…

Emmenthal? Cioccolata? Magari coltellini pieghevoli? No, roba passata, apparato iconografico ormai adatto ai ricordi dei nostri nonni. Oggi è altro quello che alimenta la...

I PIÙ LETTI