“Humans of Cinque Terre” è la raccolta di storie e fotografie di cinquanta abitanti delle Cinque Terre. Fra turismo di massa e una pandemia in corso, alla ricerca dell'autenticità perduta.
Una raccolta di foto familiari - realizzata con la Sapienza e l'Isf - mostra la vita e la storia del popolare quartiere romano, sulle orme del fotografo Alessandro Imbriaco
Quaranta fotografi, venti regioni italiane, dodici mesi di lavoro. “Covisioni” è una ricerca collettiva che indaga e analizza le relazioni umane durante e dopo la pandemia. Tra perdite e ritrovamenti.
Poco più che ventenne, il fotografo siciliano Thomas Inghilterra ha immortalato i teatri milanesi chiusi per effetto della pandemia. Scatti vuoti e silenziosi che colgono tutto il dramma vissuto dal mondo della cultura in questo lungo anno di emergenza.
Veneziano, classe 1974, Thomas Quintavalle descrive la fotografia come uno strumento utile a superare anche i limiti della disabilità. Qui approfondisce la serie di 74 scatti dedicati a Berlino e realizzati fra il 2009 e il 2019.
In mostra all’International Center Photography of New York insieme a Piergiorgio Casotti, nell’ambito della collettiva “But Still, It Turns”, Emanuele Brutti racconta origini e sviluppi del progetto fotografico dedicato alla segregazione razziale negli Stati Uniti.
Nuovo appuntamento dell'imperdibile serie dedicata ai protagonisti della fotografia in Italia. Curata da Giulia Vannucci, si configura come un viaggio intimo e appassionato nella pratica della produzione di immagini. Stavolta parliamo con Silvia Camporesi
Il legame tra Mimmo Jodice e la sua città, Napoli, è la forza da cui traggono origine molte delle sue fotografie. Con lui abbiamo ripercorso una lunga carriera, scandita dalla fatica e dai grandi successi.
In attesa del mese di settembre, quando prenderà il via la nuova edizione del Festival della Fotografia Etica, ci siamo fatti raccontare dal suo coordinatore, Alberto Prina, origini e sviluppi della rassegna lodigiana.
Un appuntamento – alla prima edizione – dedicato alla fotografia contemporanea, al libro fotografico e all’editoria indipendente. E ci sarà anche un concorso rivolto anche agli autori di un libro ancora inedito. Ce ne ha parlato il direttore Francesco Rombaldi.
Mads Nissen e Antonio Faccilongo vincono rispettivamente il World Press Photo of the Year e il World Press Photo Story of the Year. Diversi i fotografi italiani premiati dal più importante contest internazionale del fotogiornalismo.
A settembre andrà in scena la 30esima edizione di SI FEST a Savignano sul Rubicone e a dirigerla sarà Denis Curti. Abbiamo parlato con lui della storia e del futuro del festival.