Aldo Premoli analizza l’opera dell’appena scomparso Peter Lindbergh, il suo rapporto con le super models e la ricerca ossessiva con un solo scopo: creare la donna perfetta
Fotografa le persone in pose scomposte – accartocciate a terra in ambienti dove sembra sia appena successa una catastrofe. Lui è Sandro Giordano e lo abbiamo intervistato.
Fino al 31 agosto mostre fotografiche invadono gli spazi pubblici di Gibellina, la città devastata tragicamente dal terremoto del 1968 e resa famosa dagli interventi di numerosi artisti contemporanei, Burri su tutti.
Edizione speciale per la rassegna che da ventotto edizioni si svolge a Savignano sul Rubicone: la sua sezione indipendente di fotografia e arti visive SI FEST OFF compie 10 anni
Brendan Barry ama costruire macchine fotografiche con i materiali più assurdi. In questo video, racconta il suo ultimo progetto: una polaroid gigante realizzata usando un container
PAN, Napoli – fino al 2 settembre 2019. L’attualissimo tema della migrazione è al centro della ricerca fotografica di Francesca Di Bonito, in mostra al Palazzo delle Arti di Napoli.
Il celebre fotografo pubblica su proprio profilo Instagram l’immagine di un’opera realizzata negli anni Ottanta che affronta il tema dell’urgenza ambientale, esprimendo la sua preoccupazione sull’incendio che in questi giorni sta devastando la Foresta Amazzonica
#MeuAyrton - Ayrton Senna alla velocità del cuore è la mostra che coglie, attraverso gli scatti della fotografa italiana, il profilo umano e psicologico del grande campione brasiliano
Tante le mostre da visitare in agosto tra le isole di Stoccolma. Le lunghissime giornate estive permettono di approfittare al meglio della ricca programmazione culturale, partendo da una escursione in barca all'Artipelag che celebra il genio creativo di Piero Fornasetti, passando a una visita al Moderna Museet e alla galleria Liljevalchs. E per finire, ci si gode le mostre al tramonto al Fotografiska, aperto fino a tarda sera. Ecco il nostro itinerario.
Fotografo, art director e stimato docente, era molto conosciuto per le sue indagini sull’immagine di advertising e per i suoi coloratissimi calendari
Villa Lysis, Capri – fino al 25 agosto 2019. Si ispirano alla teoria del vuoto gli scatti di Luca Gilli, in mostra negli ambienti liberty di Villa Lysis, a Capri.
Andata in scena a Novo Mesto, dal 31 luglio al 3 agosto, la rassegna slovena ha dato voce ad artisti locali e giovani artisti internazionali. Individuando nella attualità una importante chiave di lettura.

I PIÙ LETTI