Un ricordo e un ritratto del regista Bernardo Bertolucci morto a Roma a 77 anni.
Il regista è scomparso a Roma, all’età di 77 anni, dopo una lunga malattia. Ha iniziato la sua carriera come assistente di Pier Paolo Pasolini, per firmare poi pellicole celebri in tutto il mondo come “Ultimo tango a Parigi”, “Novecento” e “L’ultimo imperatore”
Il Torino Film Festival, edizione 2018, apre i riflettori con un film politico e personale. La storia dell’ex senatore Gary Hart e della sua rinuncia alla corsa presidenziale Usa per un errore commesso. Un film che apre un interessante dibattito sulla figura in generale dell’uomo politico e su quelli che sono i suoi compiti nei confronti dell’opinione pubblica.
Troppa grazia, Il vizio della speranza e A private war. I personaggi femminili conquistano le sale cinematografiche e dall’Italia spira un vento di riscatto e di storie, diverse, divertenti e profonde.
Dopo il successo del Tribeca Film Festival, arriva nelle sale italiane solo l’11 e 12 dicembre il film evento narrato da Iggy Pop su uno dei più grandi esponenti della Street Art internazionale. In anteprima a Milano il 26 novembre.
La pellicola in onda sul canale tematico satellitare ripercorre le vicende di Jane Fonda, il cui poliedrico talento ha conosciuto numerose declinazioni.
Tredici minuti di delirio in bianco e nero nel più puro stile lynchiano. È online Ant Head, un cortometraggio che il regista americano ha girato per promuovere un disco realizzato insieme ad Angelo Badalamenti
Il quarto episodio della celebre saga dei giocattoli firmata Disney Pixar sta per arrivare nei cinema. L'annuncio viene fatto con ben due trailer, uno dei quali prende (auto)ironicamente in giro la moda dei sequel
Styx, Animali fantastici - I crimini di Grindelwald e Widows – Eredità criminale: ecco i consigli cinematografici della settimana…
Il 36esimo Torino Film Festival (23 novembre – 1 dicembre 2018) è alle porte e come sempre presenta un programma ghiotto. Soprattutto per goderne da spettatori. Ecco cosa accadrà
Il rapporto col mito alla base di un film d’arte diviso in “fatiche”. Il collettivo Zapruder presenta il suo nuovo progetto a Firenze in una serata che vedrà protagonisti anche Peter Greenaway e Rä di Martino.
Le uscite cinematografiche della settimana in poche righe: cosa non perdere assolutamente nelle sale. Questa settimana tanto cinema italiano. Vario, vivo e frizzante che spazia dalla magia del tempo perduto alla forza dei ricordi piacevoli di giovani in preda all’entusiasmo.

I PIÙ LETTI