Due secoli di fotografia in un nuovo libro

Porta la firma di Walter Guadagnini il volume che ripercorre – in maniera dichiaratamente non esaustiva – le vicende di un linguaggio “giovane” come la fotografia

Claudia Andujar, Il giovane Susi Korihana thëri in un ruscello – Catrimani, Roroiama, dalla serie The Forest, 1972-74. Courtesy Galerie Vermelho © Claudia Andujar
Claudia Andujar, Il giovane Susi Korihana thëri in un ruscello – Catrimani, Roroiama, dalla serie The Forest, 1972-74. Courtesy Galerie Vermelho © Claudia Andujar

Due secoli di storia e immagini è il sottotitolo del libro di grandi dimensioni, a cura di Walter Guadagnini, intitolato Fotografia e dedicato alla storia di uno dei linguaggi che ha capovolto i destini dell’arte. È un percorso, quello proposto nel volume, non strettamente cronologico, in cui il lettore è guidato per mano attraverso una serie di immagini. Non è una vera e propria storia della fotografia quanto una raccolta di narrazioni, che ci conducono dai primi sperimentatori ‒ Niépce, Fox Talbot e Nadar ‒ alle opere di Weston, Walker Evans, Ansel Adams sino al dopoguerra e all’oggi con il fenomeno del digitale. È un libro fatto di immagini, di illustrazioni, diviso in sedici capitoli, in cui c’è molto da guardare, in linea perfetta con il nostro tempo storico.
Tra le pagine in bianco e nero e a colori è dato scoprire immagini dell’oggi, quelle famosissime di Andreas Gursky, che hanno raggiunto cifre miliardarie alle aste internazionali, ma anche quelle più vicine al mondo della comunicazione, dell’informazione.

Walter Guadagnini – Fotografia. Due secoli di storia e immagini (Skira, Milano 2022)
Walter Guadagnini – Fotografia. Due secoli di storia e immagini (Skira, Milano 2022)

IL LIBRO DI WALTER GUADAGNINI SULLA FOTOGRAFIA

Il libro, edito da Skira e da Gallerie d’Italia, non si limita alla solita visione legata al mondo occidentale, ma spazia in ambito internazionale, fornendo informazioni su diversi ambiti iconografici. Nel volume è presente un album fotografico tripartito, che costituisce una sorta di ossatura. L’autore stesso sottolinea l’impossibilità del volume di essere esaustivo e completo. Ci troviamo piuttosto di fronte a una serie di proposte di lettura. “In molti casi sono state privilegiate le idee, a discapito dei nomi di tanti attori: è una necessità in un campo come questo in cui il tempo non ha ancora fatto la sua cernita (due secoli possono sembrare tanti a chi si occupi di fotografia, ma sono pochissimi se misurati sul tempo delle arti)”.
Ogni volta che si tenta di comporre una storia della fotografia, data proprio l’esiguità del tempo passato, ci troviamo di fronte a un tentativo di costruzione che implica una cernita più o meno soggettiva e autoriale dei materiali a disposizione. A maggior ragione se collocati negli ultimi trent’anni, in cui l’immagine fotografica, in virtù dell’utilizzo del digitale, è diventata sempre più popolare. Un mondo in cui occorrono strumenti per entrare, per comprendere e dunque per farsi una propria idea.

Angela Madesani

Walter Guadagnini – Fotografia. Due secoli di storia e immagini
Skira, Milano 2022
Pagg. 352, € 65
ISBN 9788857246482
https://www.skira.net

Dati correlati
CuratoreWalter Guadagnini
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Angela Madesani
Storica dell’arte e curatrice indipendente, è autrice, fra le altre cose, del volume “Le icone fluttuanti. Storia del cinema d’artista e della videoarte in Italia”, di “Storia della fotografia” per i tipi di Bruno Mondadori e di “Le intelligenze dell’arte” (Nomos edizioni). Ha curato numerose mostre presso istituzioni pubbliche e private italiane e straniere. È autrice di numerosi volumi di prestigiosi autori fra i quali: Gabriele Basilico, Giuseppe Cavalli, Franco Vaccari, Vincenzo Castella, Francesco Jodice, Elisabeth Scherffig, Anne e Patrick Poirier, Luigi Ghirri. Ha recentemente curato un volume sugli scritti d’arte di Giuseppe Ungaretti. Insegna all’Accademia di Brera e all’Istituto Europeo del Design di Milano.