Venezia Updates: alla ricerca del relax migliore ai Giardini. Bar di qualità e design grazie a VEDE, il nuovo gruppo di aziende venete sponsor della Biennale

Nota di merito, quest’anno, al comfort dei Giardini della Biennale di Venezia per quanto riguarda non tanto il food (lì ci sono ampi margini di miglioramento), quanto strutture, ambienti e sedute per consumarlo. La partnership-sponsorship tra la Biennale e il nuovo raggruppamento di imprese VEDE ha dato i suoi frutti che si sono concretizzati in […]

Nota di merito, quest’anno, al comfort dei Giardini della Biennale di Venezia per quanto riguarda non tanto il food (lì ci sono ampi margini di miglioramento), quanto strutture, ambienti e sedute per consumarlo. La partnership-sponsorship tra la Biennale e il nuovo raggruppamento di imprese VEDE ha dato i suoi frutti che si sono concretizzati in piccoli graziosissimi bar in giro per i Giardini, che sono andati a dare supporto al sempre più invecchiato caffè disegnato da Tobias Rehberger a fianco del Palazzo delle Esposizioni. Ma cosa è VEDE? Acronimo di Venice Excellence Design, è un network di aziende nato da pochissimo per valorizzare la qualità e la filiera manifatturiera del Triveneto sul design e l’arredamento. Qualcosa che vada oltre al vecchio modello di distretto, con collaborazioni feconde anche con le università e la Fondazione di Venezia.
Risultato? Ambienti gradevoli, sui toni del legno, con un design rilassante e azzeccato. Come ad esempio il bar vicino al Padiglione Brasile, o quello, delizioso, nascosto (e dunque anche non troppo preso d’assalto) dietro al Padiglione Canada, illuminato grazie a Foscarini, altro sponsor della Biennale d’Architettura.

www.vede-venezia.com