Archivio / politica

Ignazio Marino

Danno e beffa a Roma. Riflessioni sui tagli alla cultura di Ignazio Marino

Si avvicina la discussione del bilancio 2015 del Comune di Roma. Ignazio Marino è stato in gamba rispetto al suo predecessore, che approvava il bilancio…

Commenta
Massimo Bray

Da hashtag ad associazione. Massimo Bray lancia #laculturachevince, nuova creatura democratica per una battaglia culturale. L’ex Ministro di nuovo in azione

Se c’è un Ministro dei Beni Culturali, che, negli anni bui dell’antipolitica, ha portato a casa un consenso popolare insolitamente ampio e trasversale, quello è Massimo Bray. Nominato da Enrico Letta, noto più per il ruolo di direttore della Treccani che non……

Commenta
Alessandro Bulgini, Decoro urbano in barriera di Milano, 2014

Inpratica. Casca il mondo, casca la terra

Due filastrocche sono il filo rosso di questo editoriale di Gian Maria Tosatti: quella del titolo e quell’altra, cantata da Sbirulino, “Ci vuole un fiore”….

Commenta
ll Quirinale

Quirinale, cambia tutto. Mattarella apre il Palazzo ai cittadini: da domani sarà più facile visitarne i tesori. Incipit presidenziale nel segno della cultura

Gliel’avevano chiesto in tanti, noi per primi. Un’unica voce, sulla stampa italiana, ma anche tra certi ambenti della politica e della cultura: il Presidente Sergio Mattarella, appena insediatosi, ha fatto i conti – tra le mille urgenze piovutegli addosso – con una……

Commenta
Federica Galloni

Federica Galloni risponde. Prima intervista al direttore generale per l’arte contemporanea

“Artribune domanda, il Direttore Generale per Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del Ministero per i Beni Culturali risponde”. Così scrivevamo il 6 febbraio,…

Commenta
Florestano Vancini, La lunga notte del '43 (1960)

Una lunga notte. Quella del 1943, quella di oggi

L’inverno del ’43, a Ferrara, in Italia: una città livida, nebbiosa, in cui tutti i personaggi dall’inizio alla fine sentono freddo anche in casa. Perché…

Commenta
Silvia Costa

Berlinale 2015. Intervista all’eurodeputata Silvia Costa. Cultura e politica, nel futuro dell’Europa

Cent’anni dalla Grande Guerra, venticinque dalla caduta del Muro. Non poteva che essere politicamente impegnata questa Berlinale. E se il futuro si gioca proprio tra politica e cultura, a Berlino ne abbiamo parlato con l’eurodeputata Silvia Costa……

Commenta
Palazzo del Quirinale - Sala Gialla restaurata

Ancora sul Quirinale e l’ipotetico museo che lo restituirebbe ai cittadini.  Non solo gli esperti ne parlano. Sergio Mattarella ci starebbe pensando davvero…

Il sogno di vedere il Quirinale trasformato in Museo nazionale, interamente (o quasi) aperto, per tutti, ogni giorno, sta contagiando tanti. Giusto ieri ne parlavamo – ancora – in un articolo che raccoglieva le voci più illustri di questo dibattito: giornalisti, politici,……

Commenta
ll Palazzo del Quirinale

Il Quirinale? Diventi un museo. Ed è dibattito nazionale

Eletto il Presidente della Repubblica, dopo incredibili giri di valzer politici, non si spegne una piccola grande questione parallela. Che ne sarà del Quirinale? Il…

Commenta
Mario Sironi, Paesaggio urbano (1927)

Inpratica. Retorica della ripartenza e tempo nuovo (VII)

Che cos’è la retorica della ripartenza che ammorba l’immaginario italiano negli ultimi mesi, e anni? Un declino, quello italiano, iniziato non cinque – ma cinquecento…

Commenta
Lo spot del M5S con Paola Taverna

Il Movimento 5 Stelle e lo spot anti euro. Brutto. Ma anche fuori legge. Usata senza permesso la musica di Ludovico Einaudi

Diciamolo subito. Soffermarsi sulla qualità (pessima) del nuovo spot del Movimento 5 Stelle equivale a sparare sulla croce rossa. Un cortometraggio inqualificabile, dal punto di vista tecnico, del gusto, della storia, dei dialoghi. Un mix tra una fiction di una tv locale, un lavoretto scolastico……

Commenta
Il Presidente Sergio Mattarella

Sergio Mattarella, Presidente ed ex alunno. Elogio della cultura, fra libertà e bene comune

L’Italia ha il suo 12° Presidente della Repubblica. Sergio Mattarella è un uomo schivo, poco mondano, poco loquace. Eccolo, in questa intervista, a parlare – da cattolico – del valore della scuola pubblica. E dell’importanza della cultura…

Commenta
Fernando De Filippi in versione Lenin

Fernando De Filippi, o forse è Lenin? La rivoluzione privata a Milano

Fondazione Mudima, Milano – fino al 6 febbraio 2015. Sono lavori realizzati tra gli Anni Sessanta e Settanta quelli esposti in “La rivoluzione privata 2” di Fernando De Filippi. Tra arte concettuale, performance e arte pubblica, due cicli…

Commenta
Alessandra Mussolini pittrice

Alessandra Mussolini e tutte le volte che vip e politici hanno preso in mano un pennello. Da Hitler a Fanfani passando per Bush

In principio fu Hitler. Spietato dittatore e simbolo del male assoluto, che nel suo intimo custodiva un’anima romantica da artista. Il piccolo Adolf sognava di fare il pittore. Dipingeva moltissimo e negli anni della gioventù vendeva quadri e acquerelli per mantenersi. Bocciato all’esame……

Commenta
Davide Dormino e Charles Glass, Anything to say?

Julian Assange, Chelsea Manning, Edward Snowden. Un’opera per la democrazia

Roberto Gramiccia e Simone Oggionni presentano per i lettori di Artribune un’opera concepita da Davide Dormino e dal giornalista Charles Glass. Un lavoro che riporta…

Commenta
Alexandros Vasmoulakis, Psyrri

I muri di Atene e la vittoria di Tsipras

“Se vuoi conoscere una città, guarda i suoi muri”. È quanto ha dichiarato INO, street artist ateniese, in un’intervista al New York Times. In occasione…

Commenta
Parigi, la grande marcia per Charlie Hebdo - 11 gennaio 2015 - foto Cesar Mezzatesta

Charlie Hebdo, l’11 settembre e il disimpegno degli artisti

Per le due stragi di Parigi – quelle nella redazione dello Charlie Hebdo e nel supermercato kasher – si è parlato di 11 settembre europeo….

Commenta
Spencer Elden, il neonato della copertina di Nevermind dei Nirvana, nel 2008

I futures e la natura del futuro attuale

Cosa c’entra il futuro con i futures? Poco, forse niente. Uno è una porta aperta su mille possibilità eventuali, da modellare con ogni gesto e…

Commenta
frame dal video di reclutamento dell'Isis indirizzato ai teenager con le immagini e gamplay del videogame Grand Theft Auto, 2014

Power Propaganda. Sulla strategia comunicativa dell’ISIS

Il rapido susseguirsi di eventi dei giorni scorsi ha fatto ripiombare nuovamente l’opinione pubblica all’immaginario-shock del terrorismo, tratteggiando quello che molti commentatori internazionali hanno già…

Commenta
Europejskie Centrum Solidarności - Danzica

La Polonia continua a puntare sulla cultura. Ora anche Solidarnosc ha il suo museo, a Danzica

Che la Polonia continui a dimostrare lungimiranza e intelligenza, puntando a spron battuto sulla cultura, è cosa nota. E non c’è crisi che tenga. E…

Commenta
Uno still dal video della decapitazione di Hervé Gourdel

Algeri, l’ISIS e il coma catodico. L’editoriale di Alberto Castelvecchi

Ripubblichiamo qui l’“altro editoriale” di Alberto Castelvecchi, uscito sul numero 22 di Artribune Magazine. Chiuso in redazione il 28 ottobre 2014. Non sarà tragicamente predittivo…

Commenta
Pagina 1 di 16
12345...10...Ultima »