Archivio / politica

Giovanna Marinelli, assessore alla Cultura del Comune di Roma

Intervista a Giovanna Marinelli. L’assessore alla cultura del Comune di Roma sul Macro e non solo

Il Macro viene aggregato a Palazzo Braschi e alla Galleria Comunale d’Arte Moderna ma rimane sostanzialmente autonomo. Le residenze sono importanti, ma si punta a…

Commenta
Takashi Miike - Lesson of Evil

Festival del Film di Roma. Cronaca di un insuccesso annunciato

Le sorti del Festival di Roma sono più incerte che mai. Le ragioni? In primis il calo consistente del bacino d’utenza. Le responsabilità? Della politica….

Commenta
Forum Terzo Settore

Gli utili sociali e il Terzo Settore

Il disegno di legge sulla riforma del Terzo Settore varato dal Governo in questi giorni prevede interventi su più punti, tra i quali il rilancio della figura dell’impresa sociale. L’intenzione sembra essere quella di rendere più interessante tale strumento, consentendo anche nel caso del non profit una divisione degli utili, normalmente vietata….

Commenta
Giulio Andreotti

Venezia Updates: Tatti Sanguneti incontra Giulio Andreotti. Lezioni di cinema, con un grande statista. Politica, storia e costumi dell’Italia che fu

L’Imperatore della Prima Repubblica, il volto storico della Democrazia Cristiana, il protagonista più longevo e potente della politica italiana, dal secondo dopoguerra fino agli anni Novanta: membro della Costituente, presidente del consiglio, ministro, sottosegretario, parlamentare per dieci legislature e nel 1991 Senatore……

Commenta
Sabina Guzzanti

Venezia Updates: Sabina Guzzanti, tra fatti di mafia e scandali istituzionali. Un altro documentario sull’Italia, inseguendo verità occulte

L’Italia che cerca se stessa è alla mostra del Cinema di Venezia: dopo “Belluscone” di Franco Maresco (un piccolo capolavoro) e il viaggio in Italia di Gabriele Salvatores, è la volta de “La Trattativa” di Sabina Guzzanti, fuori concorso. Il tema affrontato……

Commenta
Belluscone - l'intervista a Marcello Dell'Utri

Belluscone, la metafora spietata. Sotto il cielo di Sicilia

Una produzione lunga tre anni. Una sequela di peripezie, rallentamenti, errori, bastoni tra le ruote. Arriva alla Mostra del Cinema di Venezia (e da oggi…

Commenta
Cinema America Occupato

Sgomberato il Cinema America. Adesso l’amministrazione di Roma si dimostri matura

Dopo due anni dal debutto – e dopo qualche settimana dalla fine dell’esperienza del Teatro Valle Occupato – si conclude anche l’occupazione del Cinema America….

Commenta
Il manifesto-shock di FdI

Fratelli d’Italia uniti nella guerra contro le adozioni gay. Ma il manifesto-shock è un furto: Oliviero Toscani pronto alla battaglia legale

È ancora fresca l’immagine di quello show di cattivissimo gusto, che pochi mesi fa Fratelli d’Italia, il partito di destra nazionalista capitanato da Giorgia Meloni e Ignazio La Russa, aveva inscenato in quel di Catania. Una barchetta con a bordo una decina……

Commenta
Luigi Ghirri, Argine Agosta Comacchio, 1989 - da Il profilo delle nuvole (1980-1992) - Collezione privata, Verona

Viaggio in Italia #3. Il “Belpaese” come malattia percettiva

Il paesaggio italiano è da cartolina? Nient’affatto. È teatrale, e la differenza è enorme. Le ragioni di una distinzione attraverso un percorso che inizia con…

Commenta
l'Unità - ultimo numero

L’Unità stacca la spina. Novant’anni e sentirli tutti: dopo una faticosa trattativa, lo storico quotidiano di sinistra alza bandiera bianca. Lo ricordiamo, tra satira e nostalgia

Lutto annunciato per il mondo dell’editoria di sinistra. L’Unità, storica testata comunista fondata da Antonio Gramsci nel 1924, a novant’anni esatti stacca la spina. Fine di un’icona, di un pezzo di storia d’Italia, di un intero universo politico-culturale. Era ora, pensano i……

Commenta
Dario Franceschini

Dario Franceschini decisionista. Riorganizzazione al Ministero della Cultura

Finalmente un ministro della cultura che si distingue per attivismo. Ci voleva poco, è vero, ma questo ci sta sorprendendo, e bisogna darne atto. Una…

Commenta
David Alfaro Siqueiros, Escuela de Bellas Artes, San Miguel de Allende (anni '40)

Una specie di guerra parte II: racconto del lavoro e presente italiano

Ne parlavamo, sempre su queste pagine, qualche settimana fa. Parlavamo del presente come una
“specie di guerra”, un particolare genere di conflitto senza armi ma…

Commenta
Costa-Gavras, Manifestazione contro l’AIDS a Parigi, 1998

Manifesta goes to Russia. Apre la biennale delle polemiche

Non cessa il nomadismo della biennale itinerante “Manifesta”. Nata nel 1996 in Olanda, passata in Italia nel 2008, ora arriva in Russia, a San Pietroburgo….

Commenta
Ilva Magique

Arbre Magique a forma di ulivo per sensibilizzare sul caso ILVA: a Taranto e Bari la nuova provocazione di Pep Marchegiani

I tempi della cronaca, delle luci della ribalta, sono un po’ come le Nuvole di Fabrizio De André: vanno, vengono, solo ogni tanto si fermano. Regime incostante e scodinzolante quello dell’attenzione dei mass media, che oggi ritengono determinante quel fatto, quella notizia,……

Commenta
Pecore in formaldeide firmate Damien Hirst

Damien Hirst il macellaio? Ad Arezzo non lo vogliamo

Le associazioni animaliste si scagliano contro la presenza di Damien Hirst a “Icastica 2014”. L’assessore alla cultura e al turismo di Arezzo, Pasquale Giuseppe Macrì,…

Commenta
Kasper König

Rischia di saltare Manifesta, a San Pietroburgo? Lo sfogo del curatore, Kasper König. Tra omofobia, conflitti politici, guerra in Ucraina. E stipendi non pagati

E non accade solo in Italia che la cultura si areni, una volta sì e una pure, per problemi legati alla politica, alle cattive amministrazioni, alla questione morale nelle sue declinazioni varie ed eventuali. Così, se qui s’impalla il mega progetto Expo,……

Commenta
Teresa Macrì - Politics/Poetics

L’arte, la vita, la politica. Il nuovo libro di Teresa Macrì

A fare da filo rosso, anzi da “paradigmi”, ci sono Francis Alÿs e Jeremy Deller. Ma la loro opera è allo stesso tempo uno spunto per disperdersi fra Guy Debord e Antonio Gramsci. Per una lettura dell’arte come praticata calata nel reale….

Commenta
Kunsthaus Graz – ©LMJ, Photo Eduardo Martinez

Capitali (della cultura) si nasce o si diventa? Il caso Graz

Ma chi ha detto che diventare capitali europee della cultura frutti un’immensa fortuna? Per tentare di esserlo – o di apparirlo – molte nostre città…

Commenta
Pippo Mezzapesa

Il circo (cinematografico) di Pippo Mezzapesa

Il giovane regista pugliese, reduce del Nastro D’Argento per “SettanTa” – documentario su Taranto e l’Ilva -, ci racconta di Pinuccio Lovero, candidato becchino. E…

Commenta
Biodpi - Wholepaper

Oscenità (attive e passive) dall’Olympia alle videochat

Parliamo di pornografia e macelleria, erotica e sociale. I riferimenti, certo, sono quelli “classici”, da Foucault a Barthes, da Tiziano a Manet. Ma spuntano fuori,…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Ai Weiwei cancellato dal museo di Shanghai su Corriere della Sera. E poi Donatello a New York, crisi del marmo…

Il nome di Ai Weiwei cancellato dal colophon degli artisti presenti allo Shanghai Contemporary Art Museum, con tanto di sua opera (pare) già rimossa: Corriere della Sera e una breve su Il Giornale sulla clamorosa “vendetta” dell’establishment cinese nei confronti dell’artista dissidente…….

Commenta
Pagina 1 di 15
12345...10...Ultima »