Archivio / politica

David Michod, The Rover, 2014 - still da film

Inpratica. Una sopravvivenza (I)

Siamo tutti scappati: stiamo tutti scappando. E in questa fuga per la salvezza e per la sopravvivenza, ciò che si perde è la complessità. Parte…

Commenta
Palmira conquistata dall'ISIS

Ecco perché dobbiamo salvare Palmira dall’ISIS

È una triste notizia di queste ore: anche l’antico sito di Palmira è caduto nelle mani dell’ISIS. Qui potete leggere una testimonianza di Ghiath Rammo,…

Commenta
NoExpo - fonte Ansa

Rebel, rebel (and established). Su Expo e i disordini

Avete ancora negli occhi le immagini della manifestazione NoExpo a Milano, con i black bloc che si accaniscono su banche e agenzie interinali? Qui trovate…

Commenta
Biennale di Venezia 2015 - Jump into the Unknown

Arte, politica e società: non solo Biennale di Venezia

Se durante le vostre passeggiate biennalesche avete incontrato una banda di persone vestite in assetto antisommossa e non avete capito che diamine stava accadendo, leggete…

Commenta
Marotta & Russo, Ampersand Attitude-No Place to Hide, 2015

Niente da nascondere. Riapre la Galleria Comunale di Monfalcone

GCAC–Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Monfalcone – fino al 3 maggio 2015. Una riflessione sull’oggi, la società, l’ossessione per la privacy e le possibili risposte. In una mostra che segna la ripresa delle attività dell’istituzione friulana….

Commenta
Colosseo, Roma

Patrimonio culturale: una questione di valore

E se provassimo ad assegnare un valore ai nostri beni culturali? Non per venderli, certo. Ma per riuscire a misurare le performance di chi li…

Commenta
My Name Is Janez Jansa

My Name Is Janez Jansa. I tre artisti che rubarono il nome a un politico

Storia di tre artisti che rubarono l’identità all’ex Primo Ministro sloveno, cambiando il proprio nome col suo. Un progetto tra arte e vita, pieno di…

Commenta
Abdullah Al Saadi, Scarecrows

Passato, presente e possibile. Sulla Biennale di Sharjah

È la Biennale più importante dell’area. E lo è da vent’anni. Siamo andati a vedere la Biennale di Sharjah, quest’anno curata dalla coreana Eungie Joo….

Commenta
I cantieri di Expo 2015

Expo Milano 2015. Se qualcuno ha sbagliato, paghi

Expo Milano 2015: da dove cominciare? Il grande evento internazionale che ha segnato tappe memorabili della storia moderna e contemporanea, al quale dobbiamo la realizzazione…

Commenta
Il pool di Mani Pulite

Inpratica. L’esperienza culturale di Milano (VII)

Ci siamo lasciati la settimana scorsa con il racconto degli Anni Ottanta, tra Memphis e paninari, Pier Vittorio Tondelli e “Yuppies”. Poi però arriva il…

Commenta
MAAM - Corridoio d’ingresso. Di fronte alla porta sulla destra I guerrieri della luce di Stefania Fabrizi a difesa dell’entrata - photo Giuliano Ottaviani

La storia del MAAM. L’arte prende vita in uno strano museo a Roma (2)

Siamo ancora sulla Prenestina, sempre al civico 913. Perché vi stiamo raccontando la storia del MAAM, il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz. Qui trovate…

Commenta
MAAM - Edificio centrale. Sulla torre il telescopio, opera di Gian Maria Tosatti e simbolo di Metropoliz - photo Giuliano Ottaviani

La storia del MAAM. L’arte prende vita in uno strano museo a Roma (1)

Una occupazione sulla Prenestina. Al civico 913, in piena periferia est di Roma. Comincia così, nel marzo del 2009, la storia di quello che diventerà…

Commenta
Castel Gandolfo, Papa Francesco visita Benedetto

Il Giubileo come Expo? Una proposta per Roma

L’àncora di salvezza sul dissesto della cultura nella Capitale del Paese – dissesto di cui incessantemente parliamo da anni – potrebbe in maniera inaspettata giungere…

Commenta
L'ampliamento de La Scala realizzato da Mario Botta

L’Italia di mezzo. L’editoriale di Fabio Severino

L’Italia ha bisogno di noi, noi abbiamo bisogno dell’Italia. Dobbiamo trovare un modo per ritrovare la nostra identità. Il premier Renzi si accora sul tema…

Commenta
Pompei - photo Matteo Nardone

A Pompei l’Italia ha “voltato pagina”. Con la Villa dei Misteri

Pompei. Un nuovo inizio per la Villa dei Misteri, il sito archeologico di gloriosa fama internazionale e patrimonio dell’Unesco, risalente al I secolo prima di…

Commenta
Massimo Bray

Dimissioni dal Parlamento per Massimo Bray. Nella politica dei poltronismi, qualcuno che lascia. Per occuparsi di cultura, a tempo pieno

Massimo Bray se ne va. L’ex – amatissimo – Ministro dei Beni Culturali si porta dietro l’esperienza del suo breve dicastero, sotto il governo Letta, e quella di Parlamentare, eletto nel 2013 tra le fila del Partito Democratico. Decidendo all’improvviso di rinunciare……

Commenta
British School at Rome - Meeting Architecture - Wouter Vanstiphout

Architettura e politica. Intervista a Wouter Vanstiphout

L’ambiente circostante, si sa, influenza il nostro comportamento. Ancora di più se il luogo in cui viviamo è straniante. Alla luce anche dei numerosi episodi…

Commenta
Giuditta Nelli & Anna Positano – Mapas2 - veduta della mostra presso Villa Croce, Genova 2015 - photo Maura Ghiselli

La mappa ideale di Santa Fe. Da Cuba a Genova

Vlla Croce, Genova – fino al 5 aprile 2015. Due visual artist sono sbarcate a Santa Fe per tracciare una mappa ideale della periferia cubana. Un progetto che ai contenuti estetici accosta la questione dell’aspetto sociale nell’arte figurativa…

Commenta
Palazzo Chiablese, Torino - photo Paolo Mussat Sartor e Paolo Pellion di Persano, 2010 © MuseoTorino-Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici del Piemonte

Benedetto Luigi Compagnoni. Cosa farò da segretario regionale piemontese del Mibact

A pochi giorni dall’insediamento a Palazzo Chiablese, Benedetto Luigi Compagnoni racconta ad Artribune i primi interventi da segretario regionale del Ministero dei Beni e delle…

Commenta
Vittorio De Sica, Miracolo a Milano (1951)

Inpratica. L’esperienza culturale di Milano (III)

A partire dagli Anni Cinquanta, fortissime trasformazioni economiche e sociali sommuovono il Paese come onde sismiche: il fenomeno più evidente è quello delle migrazioni, sia…

Commenta
Carla Sedini – Abitare Precario

Professione photologist. Carla Sedini e il disagio abitativo a Milano

Still, Milano – fino al 10 aprile 2015. “Abitare Precario” è il progetto di Carla Sedini, fotografa e sociologa. Una inchiesta sulla precarietà di giovani e meno-giovani abitanti di Milano. Alla vigilia di Expo 2015….

Commenta
Pagina 1 di 18
12345...10...Ultima »