Hugo Pratt, Corto Maltese. Favola di Venezia. Copertina © 1979 Cong SA, Svizzera. Tutti i diritti riservati

Tutto un navigare. Hugo Pratt e Corto Maltese a Bologna

Compare per la prima volta in “Una ballata del mare salato”, per qualche anno non si farà più vedere e poi, in un treno che portava il suo autore a Parigi per lavorare alla rivista “Pif”, ecco rispuntare il marinaio gentiluomo e libertario. Non si separarono più, Hugo Pratt e il suo alter ego Corto Maltese: due facce della stessa personalità.
Shaun Tan, L'approdo - Tunué, Latina 2016

Il ritorno del silent-book fantasma di Shaun Tan

Torna disponibile in libreria un volume entrato nella storia dell'editoria, di cui si continuava a parlare ma che nessuno rieditava più. “L'approdo” di Shaun Tan è solo del 2006: tradotto in Italia da Elliot, era sparito in breve dal commercio. Diventando subito leggendario.
Alice Milani & Silvia Rocchi, Tumulto - Eris Edizioni, Torino 2016 - bozza

Tumulto. Un fumetto tra punk e avventura on the road

Alice e Silvia sono due ex musiciste punk che, abbandonati giubbotti di pelle e amplificatori, decidono di mettersi in viaggio per raggiungere i territori della vecchia Jugoslavia. L'obiettivo? Cantare il verso di una canzone sulle sponde della Drina.
Marino Neri, Cosmo - Coconino Press, Bologna 2016 - copertina

Cosmo. A caccia di stelle con Marino Neri

Un ragazzino con problemi relazionali, scappato da un centro socio-educativo per raggiungere il deserto di Atacama e da lì, solo (col suo amico immaginario), osservare le stelle. È Cosmo, l'ultimo romanzo grafico di Marino Neri.
Giancarlo Soldi

Sky Arte Updates: una notte all’insegna dei fumetti made in Italy

Il canale tematico Sky dedica una serata al filone fumettistico italiano. Da Dylan Dog a Tex, un viaggio sull’onda del talento e della fantasia
Max Petrone - idDante

IdDante, la nuova identità del sommo poeta tra fumetto, street art, mosaico. Succede a...

Lo spazio Bonobolabo lancia a Ravenna un progetto annuale dedicato a Dante Alighieri, rivisitato da artisti, fumettisti e street artist come Kobra, che ne farà un murale vicino alla tomba
Lola Airaghi, Io sono vera

Valentina rediviva. In omaggio a Guido Crepax

Un volume raccoglie e ordina molte testimonianze critiche e affettuose su un’icona del fumetto del Novecento e sul suo geniale autore. E alcuni disegnatori contemporanei si cimentano nell'audace resurrezione del personaggio Valentina.
Hillary Clinton - photo Gage Skidmore

Hillary Clinton, Donald Trump e i super-eroi

Il piccolo scacchiere è ora completo, come da previsioni: sarà Hillary Clinton a sfidare Donald Trump alle prossime elezioni presidenziali americane. E intanto qualcosa sulla politica interna ed estera degli Usa possiamo impararlo da alcuni film. Che in teoria sarebbero di fantascienza…
Laura Pérez Vernetti – Il caso Majakovskij

Vladimir Majakovskij. La vita, l’arte, le donne

La fumettista spagnola Laura Pérez Vernetti licenzia una singolare biografia disegnata del celebre artista russo, il cantore futurista della rivoluzione sovietica che si definiva “l'ultimo dei poeti”. Pagine vivide e scattanti per raccontare un'esistenza bruciante e tragica.
I Fumetti della Gleba - Dinosauri

Dottor Pira e i Fumetti della Gleba

Il vulcanico fumettista creatore di mondi bizzarri e arguti ha deciso di raccogliere in un unico almanacco, edito da Nero, tutte le storie e i disegni pubblicati negli ultimi vent’anni da “I Fumetti della Gleba”. Un viaggio in compagnia dei suoi personaggi più famosi, da Gatto Mondadory a Batma e Robi, con qualche contributo d’eccezione.
B comics • Backstage - Alberto Fiocco

Backstage di una rivista. B comics a Roma

Oltre venti autori coinvolti per 230 lavori tra sketch e disegni allestiti negli spazi di Studio Pilar, a Roma. Sono i numeri di B comics • Backstage, mostra che presenta il dietro le quinte di uno dei prodotti editoriali – “B comics. Fucilate a strisce” – più vitali della scena legata al fumetto e all’illustrazione.
Thomas Ott – The Number 73304-23-4153-6-96-8

Numeri e silenzio. Il disegno nero di Thomas Ott

L’artista svizzero Thomas Ott, mago del disegno graffiato in bianco su superfici nere, torna a inquietare il suo affezionato pubblico con un “silent book” di grande suggestione. Una specie di film muto a figure immobili. Nero (noir) come la notte più buia.

I PIÙ LETTI