Paolo Castaldi – La buona novella (Feltrinelli, Milano 2020)

La musica di Fabrizio De André disegnata da Paolo Castaldi

Porta la firma di Paolo Castaldi il graphic novel che rende omaggio a Fabrizio De André e a uno dei suoi album più celebri. Lo abbiamo intervistato.
Okura – My son is probably gay. Vol. 1 (Star Comics, Perugia 2021)

My son is probably gay. L’ironico fumetto sul tema del coming out

“My son is probably gay” è il nuovo fumetto del mangaka giapponese Okura: una commedia che affronta, con toni leggeri e divertenti, la condizione dell'essere gay. Una storia familiare che parla di accettazione e complicità.
Una immagine di Lupin III Il castello di Cagliostro, diretto da Hayao Miyazaki

È morto il gigante dell’animazione Yasuo Otsuka, “maestro” di Hayao Miyazaki

Se ne va a 89 anni un gigante dell’animazione giapponese. Appassionato di disegno fin da bambino, Yasuo Otsuka fece parte della prima generazione di animatori di Toei Animation e incrociò il suo destino a quello di Isao Takahata e Hayao Miyazaki.
PaperDante, Disney, Giunti Editorevideo

PaperDante. Anche la Disney omaggia Dante Alighieri

Arriva in libreria il 17 marzo un volume dedicato all'infanzia del Sommo Poeta. Giunti Editore si unisce alle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri con una pubblicazione speciale.
Marco D’Aponte & Marino Magliani – La luna e i falò (Tunué, Latina 2021)

La luna e i falò: il capolavoro di Cesare Pavese diventa un graphic novel

Capolavoro di Cesare Pavese, “La luna e i falò” diventa un fumetto grazie alle parole e ai disegni di Marino Magliani e Marco D’Aponte. Un racconto per immagini dedicato al testamento letterario del grande scrittore piemontese.
Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

L’Accademia di Francia a Roma crea il suo primo fondo di fumetti

Una delle più note istituzioni culturali francesi sul territorio internazionale, L’accademia di Francia a Roma, conferma la sua “passione” per il fumetto. Quasi 300 comics hanno arricchito la biblioteca di Villa Medici
L’entrata del Bonelli Store a Milano

Tex, Zagor e Dylan Dog trovano casa. Apre a Milano il Sergio Bonelli Store

È stato inaugurato a Milano il Bonelli Store, il primo punto vendita di Sergio Bonelli Editore. Il nego-zio, di 160 mq, ospiterà un'ampia proposta di fumetti e prodotti della storica casa editrice.
Tommi Parrish – La bugia e come l’abbiamo raccontata (Diabolo Edizioni, Torino 2020), dettaglio

La bugia e come l’abbiamo raccontata: il primo romanzo a fumetti di Tommi Parrish

L’incontro tra due amici di vecchia data diventa occasione per indagare e rovesciare le bugie che ci raccontiamo per dare un senso alla realtà. Scavando a fondo nel cuore dei protagonisti.
Tadao Tsuge ‒ Il lupo dei bassifondi (Coconino Press, Roma 2020)

I fumetti di Tadao Tsuge, ribelle del manga giapponese

Torna Tadao Tsuge con un’antologia di fumetti brevi che non riscatta niente e nessuno. Ne “Il lupo dei bassifondi” il mangaka ci mostra squarci momentanei di vita difficile, tra insofferenza e traumi mai sopiti. Un altro grande capolavoro del fumetto giapponese.
Panoramica della seconda sala della mostra Masters of Marvel & DC al PAFF! di Pordenone. Foto Elisa Caldana

I supereroi del fumetto si incontrano a Pordenone

Batman, Wonder Woman, Spider-Man, Superman, Hulk, Avengers. Sono solo alcuni dei protagonisti chiamati a raccolta al PAFF! di Pordenone per la mostra dedicata ai grandi fumettisti di Marvel e DC Comics. Una rassegna fruibile anche in modalità virtuale.
Bruna Martini ‒ Patria. Crescere in tempo di guerra (BeccoGiallo, Padova 2021)

Il graphic memoir di una bambina cresciuta durante il fascismo

Ha fatto da poco il suo esordio in libreria “Patria”, il graphic memoir che racconta la vera storia di Graziella, ragazzina educata nel credo fascista. Un volume che mescola disegni, foto e documenti originali del Ventennio. Nella settimana in cui ricorre la Giornata della Memoria.
Garfield, dettaglio

Garfield & Co. Il lato sbagliato degli Anni Ottanta (e non solo)

Nato dall’immaginario di Jim Davis quarant’anni fa, Garfield è il gatto cinico e opportunista che riflette l’epoca da cui proviene. Qui una possibile interpretazione del legame fra il personaggio a fumetti e gli Anni Ottanta.