Don’t be afraid (1). Un libro contro il terrorismo

Il modo migliore per non essere spaventati – dai cambiamenti, dalle violenze, dai mutamenti rapidi e incalzanti – è confrontarsi. Con l’Altro, con se stessi, uscendo dai binari della consuetudine e andando in cerca di alternative. Attraverso le letture giuste, ad esempio.

Il Luther Blisset Project a Roma 1995-1999 – Rave Up
Il Luther Blisset Project a Roma 1995-1999 – Rave Up

NUOVE POTENZE
Il gap culturale è immenso, su questo non ci piove. Ma con realtà come quella indiana – o cinese o brasiliana… – i conti vanno fatti. Perché non iniziare con le fotografie di Steve McCurry (qui trovate l’intervista)? E poi comprate un biglietto aereo.
Steve McCurry – India – Electa – www.electaweb.it 

Ludwig Klages – Espressione e Creatività – Marinotti
Ludwig Klages – Espressione e Creatività – Marinotti

VITA MODERNA (1)
Fuggire non è una soluzione, ma pesare per bene quel che sembra inevitabile, ecco, quello si può fare. Ad esempio, è proprio necessario essere iper-razionali su tutto? Qualche goccia di Klages è un buon antidoto.
Ludwig Klages – Espressione e Creatività – Marinotti – www.marinotti.com

Paleolithic Turn – Pleistocity Press
Paleolithic Turn – Pleistocity Press

VITA MODERNA (2)
Pure la genomica ci si mette: siamo parenti stretti dell’uomo di Neanderthal. In effetti, qualche dubbio ci era venuto nel corso della Storia, ma ora è provato. Un pamphlet intelligente consiglia una via – non di fuga.
Paleolithic Turn – Pleistocity Press – www.pleistocity.com

Outsider Art – Jaca Book
Outsider Art – Jaca Book

MATTI PAZZI FOLLI
Non ci sono tante “categorie” che possano vantare un trattamento peggiore. Guardare però la cosa dal lato dell’arte, benché outsider o brut, aiuta non poco a capire. Chapeau quindi a Fabio Cei e alla sua collezione.
Outsider Art – Jaca Book – www.jacabook.it

Gabriele Guercio – L’arte non evolve – Johan & Levi
Gabriele Guercio – L’arte non evolve – Johan & Levi

DIVERSAMENTE…
Avete idea di quale scandalo creò Gino De Dominicis alla Biennale di Venezia del 1972? Parte della sua opera era infatti un ragazzino affetto dalla sindrome di Down. Come e perché era lì lo racconta Gabriele Guercio.
Gabriele Guercio – L’arte non evolve – Johan & Levi – www.johanandlevi.com

Matteo Pericoli – Finestre sul mondo – EDT
Matteo Pericoli – Finestre sul mondo – EDT

IL MONDO (1)
Dalla propria finestra si vede il mondo. Ma come raccontarlo? Allora Matteo Pericoli ha disegnato le vedute dallo studio di cinquanta scrittori, mentre loro le hanno descritte. E c’è pure una mostra da Tricromia a Roma.
Matteo Pericoli – Finestre sul mondo – EDT – www.edt.it

Colors – Damiani
Colors – Damiani

IL MONDO (2)
“A book about a magazine about the rest of the world”. Il magazine è Colors, che vuol dire Fabrica, che vuol dire Benetton, che vuol dire Toscani. Sguardo disincantato, provocatorio. Punzecchiando il cervello.
Colors – Damiani – www.damianieditore.com / www.colorsmagazine.com

Il Luther Blisset Project a Roma 1995-1999 – Rave Up
Il Luther Blisset Project a Roma 1995-1999 – Rave Up

IO – NOI – CHI?
Quelli più giovani conoscono Anonymous e Wu Ming. Ma prima c’era Luther Blisset. Identità certissima ma condivisa, disseminata, rizomatica. Prima, molto prima che tutto diventasse parodia. E a Roma succedeva che…
Il Luther Blisset Project a Roma 1995-1999 – Rave Up – www.raveuprecords.com

Marco Enrico Giacomelli

Articolo pubblicato su Artribune Magazine #29

Abbonati ad Artribune Magazine

Acquista la tua inserzione sul prossimo Artribune

CONDIVIDI
Giornalista e dottore di ricerca in Estetica, ha studiato filosofia alle Università di Torino, Paris8 e Bologna. Ha collaborato all’"Abécédaire de Michel Foucault" (Mons-Paris 2004) e all’"Abécédaire de Jacques Derrida" (Mons-Paris 2007). Tra le sue pubblicazioni: "Ascendances et filiations foucaldiennes en Italie: l’operaïsme en perspective" (Paris 2004; trad. sp., Buenos Aires 2006; trad. it., Roma 2010), "Another Italian Anomaly? On Embedded Critics" (Trieste 2005), "La Nuovelle École Romaine" (Paris 2006), "Un filosofo tra patafisica e surrealismo. René Daumal dal Grand Jeu all'induismo" (Roma 2011), "Di tutto un pop. Un percorso fra arte e scrittura nell'opera di Mike Kelley" (Milano 2014). In qualità di traduttore, ha curato testi di Deleuze, Revel, Augé e Bourriaud. Ha tenuto seminari e lezioni in numerose istituzioni e università, fra le quali la Cattolica, lo IULM, l'Università Milano-Bicocca e l'Accademia di Brera di Milano, l’Alma Mater di Bologna, la LUISS di Roma, lo IUAV di Venezia, l'Accademia Albertina di Torino. Insegna alla NABA di Milano. È vicedirettore editoriale di Artribune e direttore responsabile di Artribune Magazine.